Disturbi alimentari e Alimentazione


Figli adolescenti che non si piacciono e vogliono mettersi a dieta. Come reagire?

corpo

Può accadere che i figli in adolescenza, ma spesso anche prima, inizino a criticarsi allo specchio, a non piacersi, a mettersi a confronto con gli altri e a voler modificare la loro alimentazione. Si informano, soprattutto in rete, per cercare diete e consigli su come perdere peso, diventare più muscolosi, ridurre la circonferenza vita o...
LEGGI TUTTO

Dalle diete alla sessualità: gli adolescenti non parlano con i genitori, ma si rivolgono ad Internet

globalizzazione solitudine

Il 77% degli adolescenti italiani cerca sul web notizie, informazioni e risposte riguardanti diversi aspetti della propria salute. Tanti i click per le notizie legate al benessere, all’alimentazione, all’uso di alcol o droghe, alla sessualità e alle malattie sessualmente trasmissibili. E se i ragazzi cercano soprattutto informazioni sulla sessualità, le ragazze sono interessate soprattutto alle...
LEGGI TUTTO

Alimentazione sregolata, chirurgia estetica, modelli social e cyberbullismo

comunicato alimentazione

Adolescenti alle prese con il cibo Il rapporto con il proprio corpo e con il cibo in adolescenza è un problema da non sottovalutare per le ripercussioni che può avere da un punto di vista psicologico e fisico. Attraverso il corpo i ragazzi esprimono i propri vissuti interiori e i disagi emotivi, per cui non...
LEGGI TUTTO

Ribcage Bragging Challenge: la nuova moda delle costole sporgenti

mix cost

Arriva l'estate e sui social sbarcano immancabilmente le pericolose challenge estive o sfide social legate alla magrezza: si tratta di sfoggiare corpi longilinei, a volte a rischio disturbi alimentari, per dimostrare la propria magrezza e mettere in evidenza le proprie forme ed il proprio corpo per prendere più like ed essere più social. L’ultima trovata prende...
LEGGI TUTTO

Chi sono gli adolescenti autolesionisti? Sono vittime di bullismo, sole e depresse che abusano di alcol

cutting 2

L’autolesionismo è una delle problematiche adolescenziali più diffuse a partire dai 12-13 anni di età. È sommersa, lo fanno di nascosto, chiusi nel loro silenzio e nella loro vergogna. Parliamo di 2 adolescenti su 10 che scaricano il proprio dolore, la propria sofferenza sul corpo attraverso tagli sulle braccia o sulle gambe, ferite con oggetti...
LEGGI TUTTO

Bambini che saltano i pasti e controllano in modo ossessivo lo specchio: già a 8 anni i campanelli d’allarme dei disturbi alimentari

dca bambini

Difficoltà legate all'alimentazione e disturbi alimentari non riguardano esclusivamente gli adolescenti, ma sempre più spesso colpiscono bambine più piccole, che frequentano ancora le scuole elementari.  Già a 8-9 anni, infatti, le bimbe possono arrivare a controllare ossessivamente lo specchio e ridurre l’alimentazione, talvolta nascondendosi per non insospettire genitori o insegnanti. Se i più piccoli iniziano...
LEGGI TUTTO

Troppi bambini e adolescenti a rischio di sviluppare un disturbo alimentare. Cosa deve fare un genitore?

corpo spina

Quando si pensa ai problemi alimentari, si fa spesso riferimento all’anoressia e alla bulimia nervosa o al binge-eating (alimentazione incontrollata), senza considerare tutti quei casi sottosoglia che non rientrano in un vero e proprio disturbo alimentare, che sono meno evidenti e che rischiano per questo di restare sommersi e poco considerati. Si rischia, infatti, a...
LEGGI TUTTO

Adolescenti a dieta e insoddisfatte del proprio corpo. Il ruolo dei selfie e dei social network

dispercezione corporea

È indubbio ormai che le vetrine dei social pennellino il narcisismo degli adolescenti e questo è confermato dalla quantità di selfie presenti nelle bacheche dei più giovani. Il condizionamento dato dal numero dei like, la dipendenza dall’approvazione social condiziona non solo l’umore, l’autostima e la sicurezza personale ma anche da un punto di vista comportamentale...
LEGGI TUTTO

“Mi metto a dieta per un like in più”, le nuove dipendenze degli adolescenti iper-connessi

corpo oggetto

PER TRE adolescenti su dieci il buongiorno si vede da quanti "like" collezionano i loro post. Averne tanti equivale a tante approvazioni che accrescono l’autostima, la popolarità e quindi la sicurezza personale. Mentre i commenti dispregiativi, ma anche pochi like condizionano l’umore e l’autostima in negativo, tanto che il 34% ci rimane molto male e...
LEGGI TUTTO