Social / Web / Tecnologia


Qual è la differenza tra comportamenti autolesionistici e game autolesivi?

self harm

In questi giorni è allarme Blue Whale, la rete è inondata di articoli, servizi e notizie che fanno riferimento a questo “gioco”, mettendo in allarme tutti sui pericoli a cui sono esposti i ragazzi: purtroppo si arriva a trattare certi argomenti tardi, solo dopo che ci si accorge che qualcosa non va e il problema...
LEGGI TUTTO

Parlare con sconosciuti nei gruppi WhatsApp: la tendenza pericolosa degli adolescenti. Quali sono i rischi?

Report cellulare

Gli adolescenti utilizzano costantemente chat di messaggistica istantanea, per comunicare, interagire e condividere con gli altri, foto, video, musica e file di ogni tipo. Creano, in particolare, gruppi per ogni cosa, dai gruppi classe, ai gruppi dello sport ma anche gruppi, che possono arrivare fino a 100-200 persone. I ragazzi arrivano a gestire anche 2-3...
LEGGI TUTTO

Ragazzi iperconnessi in cerca di approvazione social: aumentano ansia e depressione

collo smartphone

I social network sono ormai indispensabili per gli adolescenti, che li utilizzano per comunicare, aggiornare i profili, condividere foto o video, esprimere emozioni, far sapere agli altri come si sentono. Tutta la loro vita e le loro relazioni passano attraverso la condivisione sui social, costantemente alla ricerca di approvazione e di like. Essere sempre attivi...
LEGGI TUTTO

Cyberbulli e cybervittime già a 8 anni: attenzione anche ai giochi online

bullismo elementari

Il cyberbullismo, ossia l’insieme delle diverse forme di prevaricazione messe in atto attraverso i mezzi tecnologici, rappresenta un’emergenza sociale che, sempre più frequentemente, coinvolge bambini e adolescenti, sin dalla scuola primaria, con esiti e conseguenze devastanti. Conoscere quali sono i vari contesti e le varie realtà che i bambini, già da 7-8 anni, frequentano online,...
LEGGI TUTTO

Perché gli adolescenti sono attratti dai giochi della morte e dal rischio? Cosa scatta nella loro testa?

palazzo sucidio

Gli adolescenti sono spesso e volentieri attratti dal macabro, dalla morte, dall’occulto, da quel qualcosa che non comprendono, che è più grande di loro. Cercano contenuti violenti, si infilano in rete in gruppi in cui sono trattati argomenti legati alla morte, al suicidio, al satanismo, all’horror, leggono blog con le stesse tematiche, guardano video nudi...
LEGGI TUTTO

Cos’è il Blue Whale Game e come funziona?

balena

In questi ultimi giorni, si sta sempre più parlando del cosiddetto “Blue Whale Game”, una tendenza pericolosa che sembrerebbe essere legata al suicidio di più di un centinaio di vittime giovanissime e che sta attirando l’attenzione di moltissimi ragazzi, anche in Italia. Tale fenomeno si è diffuso inizialmente in Russia, ma nell'arco di un brevissimo arco...
LEGGI TUTTO

Bambini incollati agli schermi di smartphone e tablet: quali sono gli effetti?

bambino tv

Il tempo trascorso davanti agli schermi dei dispositivi tecnologici, il cui utilizzo è sempre maggiore anche tra i più piccoli, sembra poter agire sul sistema nervoso determinando effetti simili a quelli di una sostanza psicostimolante (ad esempio caffeina).  Può così determinare disturbi del sonno o problemi di concentrazione e influenzare il comportamento dei bambini, provocando...
LEGGI TUTTO

Ragazzi app-dipendenti: oggi tutte le manie passano dallo smartphone, comprese quelle legate alle dieta e all’allenamento fisico

comunicato profili finti

Ogni giorno vengono sfornate tantissime app, create su misura per grandi e piccini, pensate per soddisfare qualsiasi tipo di desiderio e richiesta. Con lo smartphone sempre a portata di mano, continuamente connesso alla rete, aumenta la tentazione di scaricare qualsiasi tipo di applicazione per fare praticamente di tutto, dallo shopping online, alle diete, agli allenamenti...
LEGGI TUTTO

Adolescenti iperconnessi. Cosa fanno e cosa provoca stare sempre attaccati ad uno smartphone?

abuso-tecnologia1

La generazione hashtag o # è la generazione degli adolescenti che comunicano attraverso i social network e le chat di messaggistica istantanea, che vivono lo smartphone come una protesi della loro identità, diventato ormai parte integrante della loro vita. È la generazione delle foto, dei messaggi vocali, degli screenshot, dei social network, delle short communication...
LEGGI TUTTO