SOS genitori – adolescenti


Quali sono i segnali dello stress in adolescenza?

Crisi dei 30 anni

Può accadere ai ragazzi di sentirsi affaticati e sotto stress, magari in alcuni periodi particolarmente intensi. Immersi tra problematiche familiari, legate al rapporto con i genitori o a separazioni conflittuali, problemi con gli amici, pressioni legate alla scuola o alle attività sportive, a volte si ritrovano a dover gestire situazioni pesanti e difficili da sostenere....
LEGGI TUTTO

Non solo voti e compiti, oltre alla scuola c’è di più

genitori oggi

La scuola riveste un ruolo primario nel rapporto genitore-figlio, correndo anche il rischio di perdere di vista gli aspetti legati alla parte emotiva e di sottrarre tempo al legame con loro. Come comportarsi per non fargli subire la pressione legata al rendimento scolastico? I compiti, insieme al disordine, sono una delle principali cause di tensione...
LEGGI TUTTO

Da dove partire per contrastare l’invio di immagini hot via chat?

seso virtuale web

Scambio di immagini o video con contenuti sessualmente espliciti, se gli smartphone degli adolescenti potessero parlare, racconterebbero di una quotidianità che fa riflettere, non solo per la pericolosità di questi invii, quanto per l’inconsapevolezza sottostante la divulgazione di queste immagini hot. Non hanno la reale percezione del rischio, non si rendono effettivamente conto delle proporzioni...
LEGGI TUTTO

Quando un figlio vuole aprire un profilo sui social, un genitore cosa deve sapere?

smartphone bambini shutterstock

Capita sempre più spesso che i figli, alle porte della preadolescenza e spesso anche prima, chiedano non solo di utilizzare lo smartphone ma anche di aprire un profilo sui social network. “E’ divertente!”, “Ce l’hanno tutti i miei compagni di scuola!”, “Lo uso solo per le foto”, “Non accetto l’amicizia di chi non conosco!” sono...
LEGGI TUTTO

Sopravvivere alla preadolescenza dei figli: come affrontare i cambiamenti?

Accade, generalmente intorno ai 9-10 anni, che i figli inizino a comportarsi in modo differente. Se fino a poco tempo prima parlavano con mamma e papà, raccontando ciò che succedeva, sembravano ascoltare consigli e indicazioni dei genitori, adesso sembrano evitare gli adulti, non ascoltano, si ribellano, e spesso si ha la sensazione di non riconoscerli...
LEGGI TUTTO