Obiettivi



AdoleScienza
nasce dall’unione delle parole:  Adolescere = dal latino  CRESCERE e Scienza, per indicare che l’obiettivo principale della rivista è quello di descrivere con scientificità tutte le caratteristiche, problematiche, mode, disagi e disturbi dell’infanzia, adolescenza e prima giovinezza.

AdoleScienza è stata creata con l’obiettivo di realizzare uno spazio editoriale in grado di essere di AIUTO e soprattutto letto anche da chi non è esperto nel settore.

AdoleScienza è anche un valido aiuto per tutti i genitori che vogliono comprendere i figli nelle loro fasi di crescita e nella quotidianità e soprattutto vogliono essere efficaci nello svolgere il difficile ruolo genitoriale.

C’è un’area dedicata interamente ai GENITORI di FIGLI ADOLESCENTI e GENITORI di FIGLI BAMBINI, in modo tale da differenziare le problematiche in base all’età.

Attraverso il canale  “visivo-comunicativo” dei più giovani, si vuole tradurre il linguaggio dei ragazzi, renderlo accessibile a tutti, per aiutare genitori, insegnanti e coloro che vogliono comprendere le mode e le motivazioni che spingono questi adolescenti a mettere in atto determinati comportamenti, a volte privi di significato apparente.

La finalità è quella di analizzare gli argomenti caratterizzanti le principali problematiche dei giovani di oggi, dei nativi digitali, della generazione hashtag, soprattutto in termini preventivi, perché i problemi non riconosciuti precocemente si possono trasformare nel corso degli anni in disturbi e possono sfociare in situazioni più gravi, talvolta non gestibili. Nelle numerose aree presenti nel giornale vengono trattati argomenti di cronaca, attualità, rilevanza clinica e sociale. La presenza di dati quantitativi e qualitativi dei fenomeni legati alla crescita e di tutti gli aspetti clinici, permette di avere una visione d’insieme in termini prettamente informativi, formativi e, soprattutto, preventivi.

Per monitorare costantemente le tendenze, le mode, i comportamenti, i disagi e le problematiche degli adolescenti di oggi, per avere i dati relativi a tutto il territorio nazionale,  AdoleScienza si avvale della collaborazione dell’ OSSERVATORIO NAZIONALE ADOLESCENZA, presidente la dott.ssa Maura Manca, che ha la finalità di analizzare le tendenze, le mode, i disagi e i comportamenti degli adolescenti della generazione hashtag, la generazione digitale e le relative motivazioni che li spingono a mettere in atto determinate azioni.