SOS Scuola


SOS SCUOLA è uno spazio dedicato interamente all’analisi e alla gestione dei comportamenti dei bambini e degli adolescenti a partire dalla scuola dell’infanzia fino alle scuole secondarie di secondo grado, in cui vengono analizzate tutte le problematiche inerenti il rendimento scolastico, l’inserimento in classe, il rapporto con i compagni, la gestione dei compiti, i disturbi dell’apprendimento, il rapporto con gli insegnanti e l’Istituzione scolastica. E’ un valido aiuto anche per educatori ed insegnanti.

ARTICOLI CORRELATI

Non solo voti e compiti, oltre alla scuola c’è di più

genitori oggi

La scuola riveste un ruolo primario nel rapporto genitore-figlio, correndo anche il rischio di perdere di vista gli aspetti legati alla parte emotiva e di sottrarre tempo al legame con loro. Come comportarsi per non fargli subire la pressione legata al rendimento scolastico? I compiti, insieme al disordine, sono una delle principali cause di tensione...
LEGGI TUTTO

Bambini maltrattati dalle maestre. Maura Manca ne ha parlato alla Vita in Diretta

bambina-triste

In diretta su Rai 1, alla Vita in Diretta, insieme a Francesca Fialdini e Ester Palma, abbiamo parlato di maestre e professori volenti, nello specifico del caso di Piacenza e delle mastre che hanno maltrattato alcuni bambini di terza elementare. Purtroppo, capita sempre più spesso che si verifichino situazioni drammatiche in cui i bambini, anche...
LEGGI TUTTO

Lancia il cestino della spazzatura contro la prof in classe. Il video in rete diventa virale

fumo scuola

Un cestino che rimbalza da un banco all'altro accompagnato da risate e da battute ironiche. Un lancio che è arrivato fino alla cattedra ed è riuscito a colpire l'impassibile professoressa. Purtroppo non è un episodio straordinario, in tante scuole ci si trova di fronte a queste situazioni di ordinaria quotidianità, che i professori nolenti o...
LEGGI TUTTO

Ma davvero alle scuole medie non possono tornare a casa da soli? Quando cresceranno?

zaino scuola

I genitori di alcune scuole medie d’Italia si sono trovati davanti un nuovo problema da risolvere: parenti o adulti di riferimento regolarmente autorizzati, sono obbligati ad accompagnare e ad andare a riprendere i ragazzi a scuola, al di sotto dei 14 anni d’età, come forma di tutela nei casi in cui dovesse succedergli qualcosa una...
LEGGI TUTTO

Ennesimo caso di violenza a scuola: minacce e aggressioni verso gli insegnanti

fuck

La scuola dovrebbe rappresentare un luogo di confronto, crescita e collaborazione in cui, nonostante le difficoltà che sempre ci sono state, adulti e ragazzi possono trovare terreno fertile per affrontare non solo le vicissitudini legate allo studio e all’apprendimento, ma anche quelle legate alle relazioni e alla socializzazione. Sempre più spesso, però, le nostre scuole...
LEGGI TUTTO