SOS


 

SOS è una sezione interamente dedicata a genitori e fornisce un valido aiuto per la gestione delle problematiche della crescita e del quotidiano di bambini e di adolescenti.

SOS è anche una sezione dedicata alle problematiche scolastiche, ai compiti e alle relazioni con i compagni di classe, scuola e con i professori.

 

La sezione SOS è articolata in tre aree:

– SOS Genitori – Bambini

– SOS Genitori – Adolescenti

– SOS Scuola.

ARTICOLI CORRELATI

Per prevenire i problemi dei figli si deve parlare al di fuori di una chat

mano spalla

Fare il genitore oggi, credo sia decisamente più difficile del passato, viviamo in una società con dei ritmi sempre più oppressivi, troppo individualista e poco contenitiva.  È indubbio che la tecnologia abbia gravato sulla funzione genitoriale, con l’uso smodato della tecnologia i figli sono esposti ad una serie di rischi non indifferenti che il genitore...
LEGGI TUTTO

Adolescenti con disturbi dell’apprendimento, spesso soli ed isolati

solitudine

In un’ottica di promozione del benessere e dell’adattamento psicosociale, la ricerca nell’ambito dei disturbi specifici di apprendimento (DSA) e dei disturbi del neurosviluppo si sta sempre più occupando degli aspetti relativi non solo alla diagnosi, ma anche a tutto ciò che riguarda la sfera socio-emotiva,  soprattutto in ragazzi pre-adolescenti e adolescenti. Le relazioni con i...
LEGGI TUTTO

Reati digitali in adolescenza. I genitori condannati per le colpe dei figli, perché?

smartphone app

I cellulari di troppi adolescenti sono spesso invasi di materiale intimo, hot, di corpi nudi e in attività sessuali, sono bombe ad orologeria pronte a scoppiare in ogni momento, perché in rete bastano una manciata di secondi, che l’effetto può essere dilagante e inarrestabile. Il problema è che troppo spesso, dai ragazzi e anche dagli...
LEGGI TUTTO

L’ansia di un genitore può influenzare l’autostima e le scelte di un figlio

figlio preoccupazione ansia

Avere delle paure e delle preoccupazioni per un genitore è più che normale, l’importante però, è riuscire a gestirle e non trasferirle ai figli per evitare di condizionarli, di tramettergli un modello educativo che può influenzarli negativamente sull’autostima, sicurezza personale, nelle scelte e nella interazione con gli altri. Non ci dobbiamo dimenticare che i bambini...
LEGGI TUTTO