generazione hashtag


Fortnite: il fenomeno del momento tra truffe, adescamento e cyberbullismo

Un gioco che sta tenendo incollati milioni di adolescenti e giovani agli schermi di smartphone e pc. Si chiama Fortnite ed ora è arrivato a condizionare giocatori di fama internazionale che esultano riproponendo le movenze di alcuni personaggi del gioco. Come tutte le mode della Generazione Hashtag, come la definisco […]

joystick

Adolescenti che masticano capsule di detersivo: che cos’è la Tide Pods Challenge?

Perché tanti ragazzi  rischiano di avvelenarsi con le pastiglie della lavatrice? Si tratta della Tide Pods Challenge, l’ultima sfida social che, negli Stati Uniti, sta spopolando i rete tra gli adolescenti, un gioco pericoloso che ha già provocato 37 casi di intossicazione. Non è il primo gioco autolesivo, e purtroppo […]

detersivo

sos ado dipendenza cellulare

Sondaggio choc sui milanesi: l’autostima passa dai “like”

Maniaci di like, insonnia e fotografie imprudenti. Ecco come colpiscono le nuove patologie digitali. Se vostro figlio soffre di vamping o nomofobia, non rivolgetevi al medico curante. È vero, sono due delle patologie più diffuse che colpiscono gli adolescenti del terzo millennio, ma il contagio avviene tramite schermo del telefonino. O meglio, con […]


fomo

Adolescenti sempre attaccati a smartphone e videogiochi: normalità o dipendenza?

Le discussioni 2.0 tra genitori e ragazzi, incentrate appunto sulla tecnologia, sono ormai all’ordine del giorno. Quante volte mamme e papà sono tornati a casa, trovando il proprio figlio con lo smartphone in mano, totalmente immerso, come se si trovasse su un altro pianeta? Si tratta di un’abitudine che molti […]


Adolescenti iperconnessi. Cosa fanno e cosa provoca stare sempre attaccati ad uno smartphone?

La generazione hashtag o # è la generazione degli adolescenti che comunicano attraverso i social network e le chat di messaggistica istantanea, che vivono lo smartphone come una protesi della loro identità, diventato ormai parte integrante della loro vita. È la generazione delle foto, dei messaggi vocali, degli screenshot, dei […]

abuso-tecnologia1

Sull’Osservatorio Cyberbullismo di Repubblica.it: Facebook, ragazzi italiani poco attenti alla privacy. Il 16% ha un profilo pubblico

Maura Manca e  Daniele Grassucci abbiamo spiegato la nuovissima campagna Social School lanciata da Facebook in collaborazione con Skuola.net e la supervisione scientifica dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza. Partiti dai dati di una ricerca fatta per Facebook dove sono state tirate fuori le criticità legate all’uso dei social, si è arrivati a […]

repubblica

cobweb

Stupri in diretta, suicidi e aggressioni live sui social network. Cosa sta succedendo ai ragazzi tecnologici?

In questi mesi saltano all’occhio e spaventano le nuove tendenze comportamentali degli adolescenti. I casi di cronaca riportano di suicidi in diretta sui social network, di aggressioni in branco live e adesso anche di stupri di gruppo pubblicati in diretta sui profili social. L’allarme è scattato dopo l’ennesimo caso accaduto […]


ARTICOLI CORRELATI

Violenza sessuale: adolescenti più a rischio durante le vacanze

violenza sessuale

Durante le vacanze, l'allarme violenza sessuale nei confronti delle giovani ragazze è ancora più alto, soprattutto quando sono in vacanza, magari senza il controllo genitoriale.   Quali sono i rischi?   Accade che la vacanza, come è giusto che sia, sia una festa, un divertimento, ci sono poche regole, meno limiti e vincoli, si può anche...
LEGGI TUTTO

Bullismo. Cosa devono fare le vittime durante l’estate per ricaricare le pile ed affrontare al meglio il nuovo anno scolastico?

bullismo consigli estate

Il bullismo e il cyberbullismo sono delle forme di prevaricazione che un ragazzo indentificato come vittima subisce in maniera sistematica e ripetitiva. Ciò che distrugge a livello psicologico è l’intenzionalità, ossia una o più persone fanno del male volontariamente a chi subisce le loro angherie. Possono esserci prese in giro, aggressioni fisiche, esclusione a livello...
LEGGI TUTTO

L’esercito dei selfie. Sempre più piccoli alla ricerca della popolarità sui social network

selfie

Sul mensile Vero Salute, in edicola dal 14 luglio 2018, un articolo approfondito di Benedetta Sangirardi con il parere e la consulenza della dott.ssa Maura Manca, sulla ricerca della popolarità dei ragazzi, sempre più concentrati nella realizzazione di selfie perfetti da condividere online per ricevere il maggior numero di like. Adolescenti, soprattutto ragazze, affollano di selfie...
LEGGI TUTTO

Prima vacanza di coppia per i figli adolescenti: consigli in pillole per i genitori!

Ragazzi mare

L’estate è solitamente il periodo in cui i figli adolescenti chiedono di trascorrere più tempo con gli amici, di uscire di più e sperimentare maggiore libertà anche nelle relazioni di coppia. I primi amori rappresentano esperienze molto importanti per i ragazzi, che si muovono verso un maggiore distacco dalla famiglia e desiderano mettersi in gioco...
LEGGI TUTTO

La dipendenza da videogiochi come patologia. I maschi e i bambini più a rischio

adolescenti e vdeogiochi

La dipendenza da videogame è entrata ufficialmente a far parte delle classificazioni diagnostiche più importanti. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha, infatti, inserito il "gaming disorder", ossia l'uso compulsivo dei videogiochi, nella bozza dell'undicesima edizione della International Classification of Diseases (ICD), classificazione internazionale delle patologie, definendolo come "una serie di comportamenti persistenti o ricorrenti che...
LEGGI TUTTO

Drogarsi per studiare, la nuova frontiera (per niente smart) delle smart drugs​

pillole

Sempre più studenti e lavoratori ricorrono in Europa al "doping mentale" assumendo sostanze per potenziare l'attenzione, è allarme Si sta pericolosamente normalizzando l'utilizzo improprio di Smart Drugs, ossia assumere sostanze per potenziare l’attenzione, la concentrazione e lo studio, migliorare la memoria o le prestazioni sul lavoro, acquistabili con un semplice click, senza prescrizione medica e...
LEGGI TUTTO

L’odissea in Thailandia: un trauma lungo da elaborare. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

qn

Sul Quotidiano Nazionale dell'11 luglio 2018, la dott.ssa Maura Manca ha parlato della drammatica vicenda accaduta in Thailandia, che ha visto coinvolti 12 ragazzi e il loro allenatore, intrappolati in una grotta senza via d'uscita per quasi 20 giorni.     Che conseguenze avrà questa esperienza sulla psiche dei ragazzini? "Non è possibile generalizzare perché...
LEGGI TUTTO

Ragazzi tratti in salvo in Thailandia. Come sono riusciti a sopravvivere? Maura Manca ne ha parlato a Sky Tg24

Maura Sky

Sono finalmente salvi i ragazzi e il loro allenatore che hanno vissuto una condizione estremamente drammatica, intrappolati in una grotta in Thailandia, senza una via di uscita. Colti alla sprovvista, si sono trovati a vivere una situazione di emergenza, assolutamente imprevista. Sono stati una squadra, dei ragazzi uniti e coesi da uno spirito di gruppo,...
LEGGI TUTTO