Archivi mensili: settembre 2014


Caro adolescente ti scrivo…

Caro adolescente ti scrivo perché so che a volte ti trovi incastrato in un tempo che scorre inesorabile sancito da campanelle di scuola e suonerie del telefono. Ci sono momenti in cui vorresti fermarlo, altri in cui ti sembra eterno. Il presente rappresenta tutto quello che vivi, il passato ti […]

caro adolescente

autismo got talent

Benvenuti all’Autism’s Got Talent!!!

Ogni anno nel Regno Unito si svolge una delle manifestazioni più belle dedicate all’autismo. È un evento rivolto alle 2 milioni di persone che ogni giorno vivono e lavorano a contatto con questa patologia. L’autismo rientra, secondo il DSM IV-TR (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali) all’interno della più […]


Bambini digitalizzati, tra rischi e disintossicazione

Oggigiorno sempre più bambini vengono abituati a stare molto tempo davanti a videogiochi, tablet, smartphone e televisione. Trascorrono ore e ore con lo sguardo fisso su uno schermo, senza interagire con le persone e con l’ambiente che li circonda. Il bisogno di sperimentarsi, muoversi, esplorare e conoscere è imprescindibile, soprattutto […]

bambini digitalizzati

bullismo omofobico

Cos’è il bullismo omofobico?

Per bullismo omofobico si intendono tutte quelle forme di discriminazione messe in atto in maniera sistematica e intenzionale, rivolte ai ragazzi gay o lesbiche, bisessuali, ma anche a tutti quelli che non aderiscono agli stereotipi sessuali normativi, come per esempio ragazzi con tendenze femminili o ragazze con tendenze maschili. In […]


I rischi di una comunicazione “a tempo determinato”

Creata nel 2011 da due studenti dell’Università americana di Stanford, Snapchat è un’applicazione per smartphone che si è rapidamente diffusa soprattutto tra i teenager. La sua particolarità è quella di consentire lo scambio di messaggi di testo, video e foto che, dopo essere stati visualizzati dal destinatario, si autoeliminano nel […]

snapchat

Durante il periodo scolastico gli adolescenti dormono troppo poco. Dovrebbero entrare più tardi a scuola?

Durante il periodo scolastico i ragazzi troppo spesso dormono troppo poco rispetto alle ore che dovrebbero dormire per ripristinare i livelli ottimali per una migliore concentrazione, attenzione e quindi, di conseguenza, rendimento scolastico. Secondo l’American Academy of Pediatrics (AAP) (http://www.aap.org/en-us/about-the-aap/aap-press-room/Pages/Let-Them-Sleep-AAP-Recommends-Delaying-Start-Times-of-Middle-and-High-Schools-to-Combat-Teen-Sleep-Deprivation.aspx), sulla base di un recente studio, iniziare le lezioni almeno […]

chi dorme piglia pesci

effetti stress

Gli effetti dello stress sul corpo

Situazioni di disagio e di stress anche quotidiano, possono provocare vere e proprie malattie che possono aggravarsi con il passare degli anni. Stiamo vivendo un periodo storico che ci porta spesse volte a passare gran parte della nostra giornata fuori casa, incastrati nei problemi del quotidiano, con l’idea di non […]


SOS genitori

SOS Genitori

Perché una sezione dedicata ai genitori? Sos genitori è una sezione specifica di AdoleScienza Magazine dedicata interamente ai genitori in cui AdoleScienza prende per mano gli adulti e gli accompagna a scoprire i meandri, le sfaccettature, le bellezze e i lati oscuri dell’adolescenza. Gli anni dell’adolescenza rappresentano per i genitori […]


ARTICOLI CORRELATI

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO

Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

DSA bambino libri

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare allarmismo. È sempre doveroso, però,...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli: dire sì o dire no. Come far rispettare le regole? Maura Manca ne ha parlato a Io e Te

adolescente genitore litigare

Se un tempo i genitori erano più sulla linea delle punizioni e dell’atteggiamento autoritario, oggi la maggior parte di loro tende a voler mantenere una relazione basata solo sull’affetto positivo, evitando  ai figli qualsiasi tipo di frustrazione che possa scatenare una reazione negativa, difficile da gestire. Il problema spesso sta nel fatto che si pensa...
LEGGI TUTTO

Genitori sotto attacco: come gestire la ribellione dei figli adolescenti?

Arrivati alle soglie dell’adolescenza i figli cominciano a manifestare i primi segnali di opposizione e a prendere le distanze dagli adulti, ascoltano sempre meno, almeno apparentemente, le indicazioni dei genitori, cambiano da un punto di vista fisico e mentale, insieme alle loro priorità. È una delle fasi più temute dai genitori nonostante sia una normalissima...
LEGGI TUTTO