Archivi mensili: gennaio 2015


Caro genitore ti scrivo

Caro genitore ti scrivo perché so quanto è difficile navigare nel mare della crescita dei figli. A volte ti senti solo, a volte vorresti un manuale che ti dicesse quello che devi fare e altre volte, quando ti trovi in mezzo ad una tempesta, una pilotina che ti aiuta a […]

essere genitori che fatica

Un messaggio al volante uccide più dell’alcol

Fino a qualche anno fa, era l’alcol a rappresentare la prima causa di morte per incidente stradale tra i giovani. Oggi, nell’era digitale, sembra che non sia più così. Non si muore più soltanto per aver alzato il gomito prima di mettersi al volante ma “semplicemente” per aver inviato o […]

sms guida

sibling bullying

Gestire i figli sembra impossibile? Potrebbe essere bullismo tra fratelli

Genitori stressati, genitori in burn out perché a casa spesso basta una scintilla e si attivano situazioni ingestibili tra fratelli. Attenzione perché può non trattarsi solo di gelosia e di capricci, ma di bullismo tra fratelli. Il bullismo tra fratelli o Sibling Bullying è molto frequente e poco conosciuto e […]


Generazione parkour: ricerca del rischio o sfida personale?

Il termine sport estremi viene utilizzato per descrivere le attività che si ritiene abbiano un elevato livello di pericolosità, regole e tecniche non convenzionali che differiscono dagli altri sport. La partecipazione a tali sport richiede velocità, costanza ed un elevato livello di impegno e sforzo fisico. Elementi fondamentali sembrano essere […]

parkour

mamma mi imbocchi

Mamma mi imbocchi ancora anche se sono grande?

Se i figli richiedono di essere imboccati in un’età in cui l’autonomia, la libertà di scelta, il senso di sazietà e di fame sono già stati compresi e appresi, il problema è nella relazione con il genitore. Dopo lo svezzamento il bambino affina e consolida le sue capacità di autoregolazione […]


Lo sapevi che….La memoria dello smartphone può sostituire la memoria autobiografica

Le fotocamere digitali sono ormai parte integrante della vita quotidiana. È stato stimato che 2,5 miliardi di persone posseggono una macchina fotografica digitale e che ogni giorno vengono scattati 3 miliardi di foto. Tra queste, circa 300 milioni vengono condivise su Facebook e più di 1 milione sono le immagini […]

memoria instagram

le mani dalla nostra adolescenza

Giù le mani dalla nostra adolescenza

Siamo i tanto temuti adolescenti, quelli che fino al giorno prima erano bambini e che improvvisamente si svegliano che sono diventati grandi. Quello che molti genitori e insegnanti non capiscono di noi è, che ci dà fastidio essere chiamati bambini, perché ora non lo siamo più. A volte non è […]


Cibo e disabilità

La frase “mangiare per sopravvivere”, inconsapevolmente negli ultimi anni si è trasformata in “mangiare per gratificazione”. Il cibo, infatti, è diventato ad ogni età uno degli strumenti più “facili” da utilizzare per contrastare malesseri o problematiche. Per tale motivo è fondamentale, insegnare fin da piccoli ai propri figli l’importanza di […]

cibo e disablità

bambini imitano tutto

Perché i bambini si vestono come i genitori?

Capita spesso di osservare bambini piccoli che provano a camminare, inciampando un passo si e l’altro pure, con i vestiti giganti dei genitori. Magari fanno finta di fare la sfilata, magari lo fanno di nascosto perché hanno paura di essere sgridati, però li trovi a camminare con delle scarpe giganti […]


ARTICOLI CORRELATI

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO

Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

DSA bambino libri

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare allarmismo. È sempre doveroso, però,...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli: dire sì o dire no. Come far rispettare le regole? Maura Manca ne ha parlato a Io e Te

adolescente genitore litigare

Se un tempo i genitori erano più sulla linea delle punizioni e dell’atteggiamento autoritario, oggi la maggior parte di loro tende a voler mantenere una relazione basata solo sull’affetto positivo, evitando  ai figli qualsiasi tipo di frustrazione che possa scatenare una reazione negativa, difficile da gestire. Il problema spesso sta nel fatto che si pensa...
LEGGI TUTTO

Genitori sotto attacco: come gestire la ribellione dei figli adolescenti?

Arrivati alle soglie dell’adolescenza i figli cominciano a manifestare i primi segnali di opposizione e a prendere le distanze dagli adulti, ascoltano sempre meno, almeno apparentemente, le indicazioni dei genitori, cambiano da un punto di vista fisico e mentale, insieme alle loro priorità. È una delle fasi più temute dai genitori nonostante sia una normalissima...
LEGGI TUTTO