Archivi mensili: febbraio 2015


Cara patente, quando ti prendo?

Ottenere la patente di guida è un rito di passaggio per molti adolescenti, che coincide spesso con l’atteso compleanno dei 18 anni. Per i ragazzi raggiungere questo traguardo è davvero molto importante: guidare significa sentirsi finalmente liberi, autonomi, indipendenti da tutti e abbastanza grandi per potersi organizzare da soli. Si […]

patente

i hate school

Quando andare a scuola diventa una “sofferenza”: consigli per insegnanti e dirigenti scolastici

La dispersione scolastica rappresenta un fenomeno complesso che comprende in sé aspetti diversi e investe l’intero contesto formativo. Intervengono, ad interrompere il normale processo scolastico di uno studente, difficoltà che possono concretizzarsi in assenze, frequenze saltuarie, bocciature, debiti formativi, abbandoni ma anche in comportamenti devianti, atti di bullismo, di prevaricazione […]


I bambini più piccoli sono più vulnerabili agli effetti negativi della TV. Cosa devono fare i genitori

I bambini più piccoli sono più vulnerabili agli effetti negativi della TV, dal momento che hanno una carente capacità di discriminazione tra il reale e la fantasia. Dai 2 ai 7 anni il bambino attraversa il periodo preoperatorio in cui compare anche l’imitazione differita cioè anche in assenza di modello […]

bambino tv

selfite

Esiste davvero la selfite?

Non esiste nessuna patologia legata ai Selfie, che molti erroneamente chiamano “selfite”, ma bisogna sicuramente riflettere su quello che, i selfie, rappresentano per le persone e, soprattutto, sulle motivazioni che spingono a riprendersi in tutte le situazioni e posizioni possibili e non immaginabili. Ci sono persone che sono arrivate a […]


Cambia la “moda” del bere e aumentano i danni durante lo sviluppo

Chi non beve è considerato un outsider e si cerca la sbronza volutamente per stordirsi. Si beve alcol in grandi quantità per divertirsi, sentirsi disinibiti, euforici e parte del gruppo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) considera l’alcol il terzo fattore di rischio principale per la malattia e mortalità in Europa. […]

alcol cambiamenti

morire cellulare

Si può morire per un cellulare?

La quasi totalità della popolazione adolescenziale possiede uno smartphone. Gli adulti si sono adattati alla tecnologia e i bambini sono la generazione dei nativi digitali. Gli smartphone sono diventati parte integrante della nostra identità e moltissime persone manifestano sintomi ansiosi al solo pensiero di dimenticare il cellulare da qualche parte […]


Sport, alimentazione e immagine corporea: quale legame in adolescenza?

La pratica sportiva rappresenta un aspetto importante per lo sviluppo psicofisico degli adolescenti. I suoi effetti positivi si manifestano non solo sul piano fisico ma anche sulla riduzione di ansia e depressione, sulla promozione del benessere psicologico e sul miglioramento dei risultati scolastici (Le Menestrel e Perkins, 2007). L’attività sportiva […]

sport agonismo e divertimento

bambini wi-fi

Il Wi-fi, nemico della “testa” dei bambini

La primissima infanzia, è una periodo complesso, di repentini cambiamenti e in quanto tale, richiede particolare sensibilità, attenzioni e accortezze da parte dei genitori, che dovrebbero essere in grado di tutelare i propri figli da possibili fonti pericolose per la salute per garantirgli uno sviluppo sano. Questo non è sempre […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti, fino a 6 ore al giorno attaccati allo smartphone e dipendenti dalle notifiche

chat 2

Secondo i dati dell'Osservatorio nazionale sull’adolescenza, più i ragazzi crescono e più la loro dipendenza dal cellulare aumenta. E anche nei momenti di pausa restano attaccati al telefono, incapaci di gestire la noia. "E gli adulti non danno il buon esempio" Passano dalle tre alle sei ore al cellulare, lo usano anche a scuola nonostante i...
LEGGI TUTTO

Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento. Il 14 giugno seminario a Nuoro

self harm

A Nuoro venerdì 14 giugno 2019, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso Pratosardo, nella sala CESP, si terrà il seminario clinico "Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento", con la finalità di analizzare il fenomeno dell'autolesionismo, ancora troppo sottovalutato, sebbene sia molto diffuso tra i ragazzi già a partire dagli 11 anni...
LEGGI TUTTO

Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli? Il 13 giugno a Nuoro

adolescente triste

A Nuoro giovedì 13 giugno 2019, dalle ore 17.30 alle ore 20.00 presso la Biblioteca S. Satta, si terrà l’evento “Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli?, tra le iniziative delle Settimane del Benessere Psicologico. L'incontro pubblico ha la finalità di analizzare le problematiche e i disagi che colpiscono molti adolescenti di oggi, sempre più...
LEGGI TUTTO

I morti per selfie sono diventati ormai un’emergenza. Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina

foto maura unomattina selfie

Sono tanti i giovani che, alla ricerca di like e condivisioni sui social, arrivano a scattarsi selfie estremi e pericolosi, con il rischio di farsi del male, mettendo a repentaglio anche la loro vita. Purtroppo si continua a non lavorare sulla prevenzione, a parlare solo delle conseguenze e a leggere di adolescenti che hanno perso la...
LEGGI TUTTO

Baby calciatori abusati dal procuratore: la promessa di una carriera diventa una trappola

calcio

La drammatica storia dei giovani calciatori abusati dal procuratore della AS Roma (che risulta completamente estranea ai fatti) che venivano affidati e si affidavano a lui nella speranza di diventare calciatori famosi: è solo un tassello di un quadro più oscuro che preoccupa qualsiasi genitore. Creava illusioni e approfittava di sogni e desideri per abusarne sessualmente....
LEGGI TUTTO