Archivi mensili: luglio 2015


Giovani che rischiano la vita. Quando la vita ti uccide e il rischio di morire ti fa sentire vivo!

  La tendenza alla sensation seeking è la ricerca di emozioni nuove che esprime il bisogno di cercare nuove sensazioni, nuove situazioni emotivamente forti e particolarmente intense, anche al prezzo di mettere a rischio la propria incolumità e quella delle persone che stanno intorno. Spesso si tratta di comportamenti impulsivi, […]

rischio

Mode e Social mode

Challenge / Sfide social / Mode

La e-generation vive costantemente collegata in Rete e ha spostato la propria vita online, la comunicazione è diventata multistrato, multitasking e instant. Questi fattori rappresentano un terreno fertile in cui far attecchire le più stravaganti creazioni adolescenziali. Tendenze, mode e social mode, dilagano nel web con una velocità strabiliante. Si […]


La relazione tra eventi di vita stressanti e asma in età evolutiva

L’asma è una patologia caratterizzata da un aumento della reattività dei bronchi che determina, a sua volta, episodi ricorrenti di crisi dovute al restringimento delle vie respiratorie. I sintomi sono: respiro sibilante, senso di costrizione toracica, difficoltà respiratoria e tosse. È molto comune l’asma a esordio giovanile, che colpisce durante […]

stress e asma

ansia da prestazione

Ansia da prestazione nei bambini. Cosa possono fare i genitori?

L’ansia da prestazione è una condizione emotiva che può manifestarsi sin dall’infanzia e compromettere la serenità con cui i bambini dovrebbero vivere la loro vita. Il voler ottenere risultati importanti ed essere al top può essere frutto di aspettative genitoriali troppo elevate dove il fallimento non può essere contemplato. Questa […]


cyberstalking

Cyberstalking nelle relazioni di coppia di adolescenti. Un problema da non sottovalutare

Lo stalking è un problema di ordine sociale, che ha trovato nella società tecnologica nuovi strumenti di comunicazione che possono essere utilizzati per ledere la libertà e il benessere di un’altra persona. La maggior parte dei casi, anche se non denunciati, avvengono all’interno della coppia, soprattutto tra i più piccoli. […]


Perché è importante che i bambini siano liberi di giocare in modo spontaneo?

Le vacanze estive rappresentano per i bambini la possibilità di un tempo libero da orari e regole sperimentati nel periodo scolastico. Il gioco libero e non strutturato, senza attività organizzate dagli adulti, costituisce un momento importante per la sperimentazione, la crescita e lo sviluppo delle funzioni esecutive (di organizzazione, pianificazione, […]

spazi di gioco

autolesionismo bimbi

L’autolesionismo nei bambini: un problema che fa disperare i genitori

L’autolesionismo nei bambini è un problema allarmante e molto delicato da trattare. Innanzitutto, è fondamentale effettuare un’accurata diagnosi differenziale per escludere qualsiasi tipo di patologia organica, ritardo mentale o un Disturbo Pervasivo dello Sviluppo perché in questo tipo di patologie sono presenti spesso condotte stereotipate come: lo sbattere la testa […]


La relazione tra il tempo trascorso ai videogiochi e comportamento

I ricercatori dell’Università di Oxford, hanno condotto un’interessante studio (Przybylski e Mishkin, 2015) dove ipotizzavano che il tempo, trascorso davanti ai videogiochi, potesse essere collegato ad alcune manifestazioni relazionali e comportamentali di bambini e ragazzi. Si sono basati, sia su domande dirette a loro, chiedendo quanto tempo dedicassero ogni giorno […]

joystick

mal di schiena

Dolori articolari da smartphone in aumento anche tra i più piccoli

L’uso di dispositivi elettronici ha conseguenze negative sulla postura di ognuno di noi. Più si sta chini in avanti su smartphone e tablet, più aumentano i rischi per la salute di collo e schiena (Kim et al., 2012; Hansra, 2014). Un recente studio, pubblicato nel 2015 dalla British Chiropractic Association […]


ARTICOLI CORRELATI

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO

Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

DSA bambino libri

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare allarmismo. È sempre doveroso, però,...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli: dire sì o dire no. Come far rispettare le regole? Maura Manca ne ha parlato a Io e Te

adolescente genitore litigare

Se un tempo i genitori erano più sulla linea delle punizioni e dell’atteggiamento autoritario, oggi la maggior parte di loro tende a voler mantenere una relazione basata solo sull’affetto positivo, evitando  ai figli qualsiasi tipo di frustrazione che possa scatenare una reazione negativa, difficile da gestire. Il problema spesso sta nel fatto che si pensa...
LEGGI TUTTO

Genitori sotto attacco: come gestire la ribellione dei figli adolescenti?

Arrivati alle soglie dell’adolescenza i figli cominciano a manifestare i primi segnali di opposizione e a prendere le distanze dagli adulti, ascoltano sempre meno, almeno apparentemente, le indicazioni dei genitori, cambiano da un punto di vista fisico e mentale, insieme alle loro priorità. È una delle fasi più temute dai genitori nonostante sia una normalissima...
LEGGI TUTTO