Archivi mensili: dicembre 2015


Il Natale può nuocere gravemente alla salute

In questi giorni i livelli di stress subiscono una forte impennata, tutta colpa di come si vive e ci si prepara al Natale. Troppe aspettative, troppo tempo in attesa di questo fatidico giorno. Tante persone non vedono già l’ora che tutta questa frenesia passi per tornare alla routine quotidiana. Aumentano […]

stress natalizio

stress natalizio

Piccoli consigli per gestire i parenti a Natale!

A Natale non è vero che sono tutti più buoni. Ecco qualche consiglio utile su come gestire i parenti, soprattutto quelli più invadenti durante le feste. I famosi parenti che vediamo poco e che vogliono sapere tutto di noi. Mi capita in questi giorni di gestire in psicoterapia situazioni di […]


Esclusione dai gruppi scuola: una forma di cyberbullismo

L’inserimento della più moderna tecnologia ha portato ad utilizzare Skype o Facetime per fare i compiti insieme ai compagni in multitasking, ad usare WhatsApp per condividere i risultati o più frequentemente a copiare i compiti. L’amico fa i compiti, in genere i più bravi, fa la foto e la invia […]

studio e bullismo

Smartphone e adolescenza

Lo smartphone per gli adolescenti

Qual è il ruolo dello smartphone per gli adolescenti di oggi?

Perché come dicono i genitori sono sempre “attaccati” al telefono?

Come è cambiato il concetto di condivisione e di privacy?

Ci risponde Maura Manca, psicoterapeuta, durante la presentazione di un lavoro di ricerca effettuato in una scuola secondaria di II grado di Roma.

 

 


Giochi alcolici o drinking game

I Drinking Game sono giochi che coinvolgono soprattutto gli adolescenti e i giovani, che si stanno diffondendo a dismisura, grazie anche ai vari social media. Esistono già da tantissimo tempo, ma oggi stanno prendendo proporzioni sempre più allarmanti perché sono socialmente accettati, pubblicizzati online e nei locali pubblici. Il problema […]

drinking game

adolescenti d'azzardo

Adolescenti d'azzardo: quanti sono?

I giocatori sono sempre più adolescenti, molti instradati dai genitori, altri da amici. Tanti figli dei nuovi adulti che trascorrono le ore davanti al computer a giocare a carte, a bingo, con i gratta e vinci, con le slot machine e tutto quello che offre la rete. Gli adolescenti NON […]


Se parli sbagli, se non parli sbagli. Cosa deve fare un genitore con un figlio adolescente?

Quando i figli crescono ed iniziano ad entrare nella fase adolescenziale, il compito del genitore è cambiare con loro, adattarsi al loro sviluppo psico-fisico, senza perdere l’autorevolezza del ruolo. Molti genitori entrano in crisi perché passano da un ruolo primario ad uno secondario, se prima tutta la vita dei piccoli […]

adolescente genitore litigare

baby talk

Bisogna usare un linguaggio specifico per parlare ai bambini?

Lo sviluppo del linguaggio avviene nell’interazione tra maturazione fisiologica e stimoli ambientali. Il ruolo e la presenza dell’adulto fornisce un supporto e facilita la progressiva acquisizione di competenze da parte del bambino. Il modo in cui gli adulti parlano ai neonati e ai piccoli fra i 18 e i 36 […]


Il ruolo dei genitori a scuola: adolescenti e materie scientifiche

Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori di Harvard (Harackiewicz et al., 2012) il coinvolgimento da parte dei genitori nei confronti delle materie scientifiche influirebbe sul rendimento scolastico degli adolescenti. Secondo gli studiosi il sostegno dei genitori, insieme all’interesse personale dello studente, influenzerebbe anche sulle scelte scolastiche dei ragazzi. Lo […]

ruolo genitore scelta scolastica

ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento. Il 14 giugno seminario a Nuoro

self harm

A Nuoro venerdì 14 giugno 2019, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso Pratosardo, nella sala CESP, si terrà il seminario clinico "Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento", con la finalità di analizzare il fenomeno dell'autolesionismo, ancora troppo sottovalutato, sebbene sia molto diffuso tra i ragazzi già a partire dagli 11 anni...
LEGGI TUTTO

Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli? Il 13 giugno a Nuoro

adolescente triste

A Nuoro giovedì 13 giugno 2019, dalle ore 17.30 alle ore 20.00 presso la Biblioteca S. Satta, si terrà l’evento “Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli?, tra le iniziative delle Settimane del Benessere Psicologico. L'incontro pubblico ha la finalità di analizzare le problematiche e i disagi che colpiscono molti adolescenti di oggi, sempre più...
LEGGI TUTTO

I morti per selfie sono diventati ormai un’emergenza. Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina

foto maura unomattina selfie

Sono tanti i giovani che, alla ricerca di like e condivisioni sui social, arrivano a scattarsi selfie estremi e pericolosi, con il rischio di farsi del male, mettendo a repentaglio anche la loro vita. Purtroppo si continua a non lavorare sulla prevenzione, a parlare solo delle conseguenze e a leggere di adolescenti che hanno perso la...
LEGGI TUTTO

Baby calciatori abusati dal procuratore: la promessa di una carriera diventa una trappola

calcio

La drammatica storia dei giovani calciatori abusati dal procuratore della AS Roma (che risulta completamente estranea ai fatti) che venivano affidati e si affidavano a lui nella speranza di diventare calciatori famosi: è solo un tassello di un quadro più oscuro che preoccupa qualsiasi genitore. Creava illusioni e approfittava di sogni e desideri per abusarne sessualmente....
LEGGI TUTTO

Anche un genitore può piangere

donna tristezza

“Devi essere forte!” “Non piangere davanti ai bambini” “Non ti far vedere debole” Sono frasi che sentiamo molto spesso, che purtroppo fanno parte della nostra cultura, che accettiamo senza un minimo di pensiero critico e senza metterle mai in discussione. L’errore di fondo è che il pianto sia sinonimo di debolezza e di poca mascolinità,...
LEGGI TUTTO