Archivi mensili: aprile 2016


Il senso del reagire e l’imparare ad opporsi

REAGIRE significa opporsi a qualcosa o qualcuno, significa però anche opporsi a noi stessi quando ci facciamo del male da soli e riuscire ad andare contro le situazioni che ci condizionano, che ci schiacciano e che quindi ci impediscono di esprimerci. NON agendo di impulso, perché la reazione avventata non […]

reagire

la valigia della vita

La valigia della vita accompagnerà tuo figlio in tutto il suo viaggio

Anno dopo anno, durante il suo sviluppo il figlio prepara giorno dopo giorno la sua VALIGIA DELLA VITA. Prima di tutto la struttura deve essere ben solida e stabile, lo dovrà accompagnare per tutto il resto della sua vita e quindi anche ben equilibrata perché altrimenti farà sempre più fatica […]


L’importanza del gruppo per i bambini: cosa devono fare i genitori?

Stare in gruppo è una risorsa fondamentale sin dall’infanzia. Lo spirito di collaborazione e il senso del gruppo si sviluppano sempre più tra la fine della scuola dell’infanzia e l’ingresso alla scuola primaria e maturano nel corso della crescita. Essere parte di un gruppo aiuta il bambino a riconoscere ed esprimere […]

gruppo

maura manca

Maestre violente, telecamere negli asili e danni dei maltrattamenti sui bambini. Maura Manca a Rai Radio 1

Maestre violente, maltrattamenti negli asili, bambini strattonati, picchiati e costretti a fare ciò che impone la maestra. Il web insorge, i genitori insorgono e non si fidano più, hanno paura e hanno bisogno di capire come poter riconoscere i segnali di una violenza. SI parla di telecamere, c’è chi è a favore, […]


cervello tecnologia

Esiste una relazione tra cervello e utilizzo costante della tecnologia? Sembrerebbe di sì

A scuola, a lavoro, in famiglia, nel tempo libero o semplicemente nel tempo degli spostamenti da un luogo all’altro siamo costantemente connessi, sembra impossibile restare lontani dalla rete, le conversazioni via chat hanno sostituito telefonate e conversazioni faccia a faccia. Mantenere un contatto (o un controllo) costante con smartphone e […]


Maestre violente. Come fanno i genitori a mandare tranquillamente i figli all’asilo?

Maestre violente, crudeltà intenzionale nei confronti di creature completamente indifese. Parliamo di bambini all’asilo o alla scuola materna che invece di giocare spensierati per poi rientrare a casa stanchi e scarichi, si trovano a conoscere la paura di non poter esprimersi, la preoccupazione di essere puniti e di essere aggrediti, […]

App pianto bambino

papa bimbo pianto

Come devo comportarmi quando il mio bimbo piange?

Un papà ci scrive per capire come comportarsi con il suo bimbo, di nove mesi, soprattutto quando piange. Secondo lui non bisogna lasciar piangere un bambino, ma nello stesso tempo non è appropriato  neanche correre dopo pochi secondi.  Nei  neonati e nei bambini piccoli il pianto è uno dei mezzi più […]


I giovani hanno paura ed incertezza nel futuro

Il contesto in cui gli adolescenti crescono e si confrontano in molti casi è eccessivamente instabile. La fase evolutiva che i ragazzi affrontano li porta sicuramente ad essere confusi ed indecisi, ma senz’altro il bombardamento mediatico sulle possibilità future in termini lavorativi e professionali non li aiuta minimamente, anzi li […]

futuro

talent

Ansia da prestazione. I talent show sono diventati un modello per i ragazzi

Basta accendere la tv per imbattersi in uno dei tanti talent che appassionano i giovanissimi: si passa da programmi di cucina di grande successo, a trasmissioni di canto, di ballo, di recitazione, fotografia che tengono incollati alla televisione grandi e piccini. Insomma esiste ormai un talent per tutto.   Qual […]


ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi e devianza: perché non sempre i lavori socialmente utili sono la soluzione? L’intervista a Maura Manca

baby gang

Oggi ci troviamo con sempre maggiore frequenza davanti a gruppi di adolescenti che si uniscono e si strutturano con dei comportamenti devianti, sistematici e ripetitivi. Quando ci troviamo di fronte a certe forme brutali di violenza, parliamo di ragazzi che non hanno sviluppato adeguatamente un senso morale, che non hanno una struttura di personalità tale...
LEGGI TUTTO

Giovani e social. Adolescenti ossessionati dalla popolarità online. L’intervento a Rai News 24

foto rai news 24

La ricerca compulsiva dell’approvazione social sta intaccando l’autostima dei ragazzi e condizionando il loro umore, fin dall’infanzia.   Vivono una sorta di ansia da esposizione, dove gli altri diventano il pubblico che, seppur dietro uno schermo, osserva, risponde e giudica, anche severamente. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, rilevati su un campione di circa 12.750 studenti...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli difficili. Come prevenire la devianza dei giovani? Maura Manca ne ha parlato a Radio 24

Lonely child with a suitcase and a teddy bear on road

Fare il genitore è un mestiere veramente difficile, molte volte si rincorrono questi ragazzi sempre più spogliati della voglia di vivere, che non hanno più riferimenti e che arrivano a trasgredire, a valicare ogni confine, senza assumersi alcuna responsabilità delle proprie azioni devianti. Cosa può fare un genitore di fronte a questo? Sicuramente, è necessario...
LEGGI TUTTO

Genitori violenti. I figli non sono un oggetto su cui scaricare le proprie frustrazioni

shutterstock_123266287

Non esiste condotta sbagliata di un figlio che possa giustificare punizioni corporali e torture, non solo fisiche, anche psicologiche, inflitte da un padre, da una madre, da un nonno/a o da una tata. Non c’è peggior tradimento di quello di un genitore, di chi ti dovrebbe amare e, invece, è causa del tuo male. Sono...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO