Archivi mensili: novembre 2016


underboob

Il “Finger selfie” e la smania di esibirsi sul Web

Negli ultimi anni si è annullato totalmente il concetto di intimità e di pudore! Tutto ormai viene condiviso e ostentato nella vetrina dei Social Network: l’ultima moda, infatti,  diffusissima tra le giovanissime, sembra proprio aver superato qualsiasi limite, esibendo un corpo  senza veli, lasciando ben poco all’immaginazione. La “One Finger […]


Mai più bullismo. Un programma contro il bullismo

Un bellissimo servizio andato in onda su Rai Gulp. Varie interviste e racconti per approfondire il tema del bullismo. Un’analisi approfondita del programma Mai più bullismo, in onda tutti i mercoledì, per 4 puntate, su Rai 2, dal 23 novembre a partire dalle 23. Il primo social coach sul bullismo […]

rai-gulp

nottambuli

L’uso dello smartphone può influenzare negativamente il sonno?

Diverse ricerche hanno rilevato l’associazione tra l’uso della tecnologia, soprattutto prima di andare a dormire, e i disturbi del sonno. Un recente studio (Christensen et al., 2016) ha voluto approfondire tale aspetto, misurando direttamente il tempo di utilizzo dello smartphone per compararlo con diversi aspetti della salute, tra cui la […]


I bambini che vivono in un contesto violento hanno ripercussioni sulla salute

I bambini che crescono all’interno di un contesto ambientale a rischio, più esposto alla violenza, sembrano avere maggiori ripercussioni sulla salute e sulla capacità di affrontare situazioni stressanti e difficili. È ciò che è stato rilevato da un recente studio (Theall et al., 2016) che ha coinvolto un gruppo di […]

figlio-subisce-litigate-genitori

brutti-voti-a-scuola

Figli che prendono brutti voti a scuola: come comportarsi?

Dopo pochi mesi di scuola, i ragazzi sono tornati a pieno regime e sono nuovamente sommersi da compiti in classe e interrogazioni e, in alcuni casi, sono già arrivati i brutti voti. Dopo i buoni propositi dell’estate e di settembre, in cui tanti ragazzi hanno pronunciato la fatidica frase “quest’anno […]


Piccoli bulli in libertà. Sotto i 14 anni nessuno li può fermare

“Ho 12 anni, sai che ca…zo me ne frega di quello che mi dicono? Mi mettono la nota, mi buttano fuori dalla classe, mi sospendono e poi? La legge non mi può fare niente, posso fare quello che voglio fino a che non compio 14 anni, dopo devo stare più […]

piccoli-bulli-in-liberta

paura-giudizio

La paura del giudizio in adolescenza: i genitori come possono aiutare i figli?

Una delle problematiche più diffuse durante l’adolescenza sembra proprio essere la paura di piacere a tutti i costi, di non essere accettati e rimanere in disparte, il timore di essere diversi e di sentirsi rifiutati e criticati. In genere, la PAURA DEL GIUDIZIO riguarda sia gli aspetti estetici che caratteriali […]


La violenza all’interno della coppia in adolescenza. Conoscere i segnali per prevenire la violenza domestica

La prevaricazione e la violenza di genere all’interno della coppia, possono manifestarsi fin dal primo innamoramento, fin dalle prime relazioni sentimentali, anche tra i più piccoli e lasciare segni indelebili in una fase in cui si crede ancora nell’amore, in cui non si pensa che un coetaneo possa, per “amore”, […]

violenza-tecnologica

violenza sessuale

Violenza sulle donne: non solo botte. La nuova arma per uccidere è la rete

Il 70% delle vittime di cyberbullismo è una ragazza. Lo dicono i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza e Skuola.net su circa 4mila studenti delle scuole superiori. Preoccupanti anche i numeri sulla diffusione di materiale privato online, che colpisce in prevalenza il sesso femminile. La relazione tra violenza in rete e il […]


ARTICOLI CORRELATI

Linee guida per i genitori sul cyberbullismo. Come riconoscere se il figlio è cyberbullo o cybervittima e come intervenire?

cyberbullismo whatsapp

Il cyberbullismo è una vera emergenza sociale in costante aumento che coinvolge bambini e adolescenti fin dalla tenera età, dagli esiti psicologici davvero devastanti. Per cyberbullismo si intende l’insieme di prevaricazioni messe in atto attraverso il supporto dei mezzi tecnologici, come isolamento ed esclusione dai gruppi WhatsApp, derisioni pubbliche, diffusione di foto e video e...
LEGGI TUTTO

Ansia da prestazione scolastica già alle elementari: come aiutare i bambini a superarla?

bambino scuola

Tanti bambini, già nella scuola primaria, in vista di una verifica o di un'interrogazione, sperimentano un alto livello di ansia e preoccupazione, vanno nel pallone, non riescono a sentirsi sicuri di se stessi, si bloccano. Il ruolo di genitori e insegnanti e il modo in cui gestiscono insieme ai bambini queste situazioni, diventa fondamentale per...
LEGGI TUTTO

TikTok, il social network che fa impazzire bambini e ragazzi. A cosa fare attenzione?

musica

Sarà capitato a molti i genitori di vedere i figli scatenarsi silenziosamente davanti allo schermo di uno smartphone senza sapere cosa stessero facendo. C’è chi la conosce col nome di Musical.ly, ma sono tantissimi gli adulti che ancora non sanno dell’esistenza di TikTok, una delle applicazioni del momento più scaricate da bambini e ragazzi. Si...
LEGGI TUTTO

Sapete quanti soldi spendono i ragazzi per giocare a videogiochi? Un comportamento diffuso e sconosciuto a molti genitori

videogiochi

Una tendenza sempre più diffusa dei ragazzi, anche giovanissimi, è quella di spendere del denaro sui giochi per console, come ad esempio la Play Station. Nella maggior parte di questi giochi viene proposto di versare dei soldi per ottenere crediti virtuali e acquistare tutta una serie di oggetti, personaggi, pacchetti e carte che permettono di...
LEGGI TUTTO

Tagliuzzavo il mio corpo. Solo così mi sentivo viva

self harm

Incisioni, escoriazioni, bruciature. Laura (nome di fantasia), abusata da bambina, inizia a ferirsi a 13 anni perché non si sente amata dai genitori. Smetterà a 16 anni grazie alla psicoterapia. "Rinascere è possibile dice" Le condotte autolesive sono l’espressione di un profondo stato di malessere e di disagio interiore che i ragazzi scaricano sul proprio...
LEGGI TUTTO

Ragazzi sempre più violenti per futili motivi. Perché lo fanno? Maura Manca ne ha parlato a Radio Rai 1

ragazzi violenti coltello aggressione

I mass media riportano, con sempre maggior frequenza, fatti di cronaca, relativi ad episodi di aggressività e violenza, attraverso cui può esprimersi il forte disagio, vissuto da ragazzi anche molto giovani. Si tratta di ragazzi violenti che operano con l’unica modalità che hanno di relazionarsi con l’ambiente che li circonda, ossia le aggressioni e le...
LEGGI TUTTO

Sempre più casi di maestre violente. Come intervenire? L’intervista a Maura Manca

maestre violente foto

Ciclicamente la cronaca riporta casi legati agli abusi fisici e psicologici o ai comportamenti violenti di una o più maestre nei confronti di bambini che non sono in grado di difendersi e non hanno gli strumenti per gestire questo tipo di situazioni. Abusi, ingiustizie, maltrattamenti, isolamenti da parte di un adulto che dovrebbe accudire, contenere...
LEGGI TUTTO