Archivi mensili: dicembre 2016


La paura di “essere tagliati fuori” che spinge gli adolescenti ad abbuffarsi di video e serie TV

Smartphone e connessione internet rappresentano ormai elementi indispensabili nella giornata di adolescenti e adulti: tutte le comunicazioni e le relazioni sono in qualche modo mediate dalla tecnologia ed è forte il bisogno di una connessione sempre attiva. Ciò permette di essere aggiornati su ciò che sta accadendo in rete, ciò […]

nottambuli

violenza-strade2-1

Adolescenti e genitori spaventati dagli attacchi terroristici. Più controllo per la paura

L’imprevedibilità e la ferocia degli attacchi terroristici hanno un forte impatto nella psiche dei bambini e degli adolescenti che sono bombardati di immagini, informazioni e ansie genitoriali. I ragazzi vivono connessi in rete e sui social network, hanno accesso a qualsiasi tipo di notizia e informazione. Sono incuriositi e hanno […]


Fobia sociale e social network: si può aver paura anche dietro uno schermo?

Tante persone hanno una profonda ansia di esporsi in pubblico, di parlare davanti agli altri e a volte anche una paura eccessiva ed intensa che il proprio comportamento possa essere giudicato negativamente dagli altri. Tale paura è chiamata fobia sociale e in alcune situazioni  condiziona la vita a tal punto da […]

paura sbagliare

drunkoressia

Le ragazze che non si piacciono fisicamente bevono più alcol: quali sono i rischi?

Tantissime adolescenti si lamentano di essere “grasse” e non si piacciono quando si guardano allo specchio. Troppo spesso la taglia reale sembra non coincidere con quella ideale e questa immagine negativa di sé sembra essere collegata all’uso e all’abuso di alcol. Un recentissimo studio americano condotto dalla Tufts University School […]


Giochi elettronici sotto l’albero, come scegliere quello giusto in base all’età

Bambini e adolescenti a Natale chiedono sempre più regali tecnologici, con il rischio di trascorrere la maggior parte delle loro giornate appiccicati ad uno schermo e attaccati ai giochi elettronici. Molto spesso i genitori non sanno come comportarsi, da un lato non vorrebbero generare frustrazioni e rabbia, ma dall’altro sono davvero […]

natale

Disegnarsi un pene sulle palpebre? Ecco la “Dickliner” la nuova social moda

La Rete è un terreno fertile in cui far attecchire le più stravaganti mode e creazioni adolescenziali come nel caso dell’ultima tendenza che ha visto trasformare gli occhi delle ragazze in organi genitali maschili. I fenomeni che si basano sull’esibizionismo e riguardano la sfera sessuale si diffondono ad una velocità […]

dickliner

madre figlia paletti

Cosa fare quando i figli vogliono stare sempre e solo con la mamma?

Piange non appena la mamma esce, quando è con lei è sempre in braccio o attaccato alle sue gambe, non ha voglia di andare all’asilo e stare con qualsiasi altra persona che non sia la mamma, i capricci a volte sembrano non finire mai e reclama continue attenzioni senza lasciarle […]


Il diario di Miriam. Un racconto per capire il mondo degli adolescenti anche quando la scuola diventa un problema

A Roma, il 14 dicembre 2016 alle ore 18.30, è stato presentato il libro “Il diario di Miriam” di Alessia Patacconi, uno spaccato realistico e toccante dell’adolescenza di oggi, delle sue problematiche, dall’amicizia al bullismo. Sono intervenuti a questo importante evento  Cinzia Tani (scrittrice, conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana), […]

Layout 1

segnali-bullo

I 10 segnali per riconoscere se il proprio figlio è un bullo

Il bullismo, nelle sue forme tradizionali, più fisiche e verbali o legate all’isolamento, insieme alle modalità di prevaricazione messe in atto attraverso uno smartphone o la rete internet, è un problema esternamente diffuso tra i banchi di scuola. Spesso saltano agli occhi episodi particolarmente cruenti che evidenziano comportamenti fortemente aggressivi. […]


ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi e devianza: perché non sempre i lavori socialmente utili sono la soluzione? L’intervista a Maura Manca

baby gang

Oggi ci troviamo con sempre maggiore frequenza davanti a gruppi di adolescenti che si uniscono e si strutturano con dei comportamenti devianti, sistematici e ripetitivi. Quando ci troviamo di fronte a certe forme brutali di violenza, parliamo di ragazzi che non hanno sviluppato adeguatamente un senso morale, che non hanno una struttura di personalità tale...
LEGGI TUTTO

Giovani e social. Adolescenti ossessionati dalla popolarità online. L’intervento a Rai News 24

foto rai news 24

La ricerca compulsiva dell’approvazione social sta intaccando l’autostima dei ragazzi e condizionando il loro umore, fin dall’infanzia.   Vivono una sorta di ansia da esposizione, dove gli altri diventano il pubblico che, seppur dietro uno schermo, osserva, risponde e giudica, anche severamente. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, rilevati su un campione di circa 12.750 studenti...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli difficili. Come prevenire la devianza dei giovani? Maura Manca ne ha parlato a Radio 24

Lonely child with a suitcase and a teddy bear on road

Fare il genitore è un mestiere veramente difficile, molte volte si rincorrono questi ragazzi sempre più spogliati della voglia di vivere, che non hanno più riferimenti e che arrivano a trasgredire, a valicare ogni confine, senza assumersi alcuna responsabilità delle proprie azioni devianti. Cosa può fare un genitore di fronte a questo? Sicuramente, è necessario...
LEGGI TUTTO

Genitori violenti. I figli non sono un oggetto su cui scaricare le proprie frustrazioni

shutterstock_123266287

Non esiste condotta sbagliata di un figlio che possa giustificare punizioni corporali e torture, non solo fisiche, anche psicologiche, inflitte da un padre, da una madre, da un nonno/a o da una tata. Non c’è peggior tradimento di quello di un genitore, di chi ti dovrebbe amare e, invece, è causa del tuo male. Sono...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO