Archivi mensili: giugno 2017


Dalle diete alla sessualità: gli adolescenti non parlano con i genitori, ma si rivolgono ad Internet

Il 77% degli adolescenti italiani cerca sul web notizie, informazioni e risposte riguardanti diversi aspetti della propria salute. Tanti i click per le notizie legate al benessere, all’alimentazione, all’uso di alcol o droghe, alla sessualità e alle malattie sessualmente trasmissibili. E se i ragazzi cercano soprattutto informazioni sulla sessualità, le […]

globalizzazione solitudine

sport vacanze

In vacanza con i figli adolescenti: nuove sfide per ragazzi e genitori

Per molti genitori le vacanze estive rischiano di trasformarsi in un momento di ulteriore stress, ansia o nervosismo: organizzare le vacanze con i figli è sicuramente impegnativo, e man mano che crescono e diventano adolescenti diventa ancora più difficile trovare destinazioni di viaggio che vadano bene alle esigenze di tutti: […]


Smartphone e tablet usati come baby-sitter o ciucci digitali: aumentano i disturbi del sonno per bambini e ragazzi

È sempre più frequente vedere bambini, anche molto piccoli, con lo smartphone o il tablet in mano per giocare, ascoltare e guardare video delle loro canzoncine preferite, disegnare sulle apposite applicazioni; troppo spesso tali dispositivi finiscono per essere utilizzati come una sorta di sostituto della babysitter o come ciuccio digitale […]

sonno e tablet

grooming

Adolescenti adescati da adulti in rete. Come capire se si è vittima di grooming?

Sempre più adolescenti sono vittime di adulti che si nascondono dietro profili finti di altri adolescenti per entrare in contatto con loro sotto false vesti e poi estorcerli, man mano che conquistano la loro fiducia, foto a sfondo sessuale per ricattarli o per diffondere quelle stesse foto. Si chiama grooming […]


FOMO estiva: la paura dei ragazzi di essere tagliati fuori durante le vacanze

Durante le vacanze, in cui si dovrebbe pensare a divertirsi e a trascorrere momenti di condivisione con la famiglia e con gli amici, gli effetti della FOMO potrebbero prendere il sopravvento. Non a caso è proprio in questo periodo che molti adolescenti fanno più fatica a staccarsi dalla tecnologia.  I […]

fomo

gruppo

Figli adolescenti e uscite estive. Come comportarsi?

Per i ragazzi, estate significa libertà. I figli crescono, iniziano a fare richieste pressanti e, una volta finita la scuola, pretendono sempre più di uscire e di fare tardi, anche la sera, alla ricerca di autonomia e spazi in cui vedersi con gli amici, lontano dalla presenza costante di mamma […]


Abbuffate di serie in streaming: la nuova moda dei giovani. Quando finisce la passione e inizia la dipendenza?

Oggi i ragazzi tendono ad abbuffarsi di tutto ciò che è legato alla rete e alla tecnologia: quasi ogni loro azione è mediata dallo smartphone o comunque da uno schermo. Per la disperazione dei genitori trascorrono ore attaccati ai videogiochi e ore a guardare serie in streaming, puntata dopo puntata. Un […]

nottambuli

Estate e figli in vacanza: lasciamoli anche liberi di annoiarsi!

Le vacanze estive dei figli mettono spesso in crisi l’organizzazione dei genitori: cosa fare? Come tenerli occupati fino a settembre? Quali attività scegliere? Per evitare il più possibile la noia e impedire che il tempo passi lentamente si finisce per riempire ogni ora della giornata tra centri estivi, nonni o […]

gioco e disegnao bimba

cyberb

Con la legge contro il cyberbullismo cosa cambierà per i genitori e per i figli?

Il fatto che sia entrata in vigore la legge contro il cyberbullismo rappresenta un obiettivo davvero importante per la tutela dei minori, vittime di tutte quelle forme di prese in giro, diffamazione, denigrazione e aggressione contro uno o più coetanei, amici o compagni. Un genitore deve conoscere prima di tutto […]


ARTICOLI CORRELATI

Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

NON SEMPRE PARLANO CON LE PAROLE Quando sono invasi da un profondo dolore e dalla paura di non essere accolti dal genitore, gli adolescenti preferiscono scrivere, un messaggio, un email, una lettera alla mamma o al papà, perché hanno paura del confronto, della loro reazione, di guardarli negli occhi, di ferirli e di ricevere una...
LEGGI TUTTO

La generazione dei bambini iperconnessi. Saperlo usare, non significa essere pronti per usarlo

smartphone child

Sono iperconnessi da quando nascono, da quando vengono al mondo. Non hanno ancora avuto l’imprinting con la madre, con quel sorriso e quel volto materno ricoperto di gioia, che davanti ai loro occhi si presenta quell’oggetto che gli terrà compagnia per tutto il resto della vita. Tutte le fasi della loro crescita sono certificate e...
LEGGI TUTTO

Suicidio e cyberbullismo. A quali segnali fare attenzione? Un’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

suicidio social

Ragazzi che tentano il suicidio o che si tolgono la vita: purtroppo accade sempre più spesso, come testimoniato dai numerosi casi di cronaca. In questi ultimi anni, stiamo assistendo ad un incremento dei tentativi di suicidio fin dalla tenera età, a conferma della fragilità di questi adolescenti. La procura di Roma indaga per istigazione al...
LEGGI TUTTO

Terribile ma vero, anche i docenti a volte bullizzano: quali conseguenze su bambini e ragazzi?

Tired school boy with hand on face sitting at desk in classroom. Bored schoolchild sitting at desk with classmates in classroom. Frustrated and thoughtful young child sitting and looking up.

Gli ultimi episodi di violenza sui bambini da parte dei propri insegnanti deve portare la scuola italiana a interrogarsi su come affrontare un fenomeno che tende più di altri a rimanere sommerso, iniziando a pensare che del corpo docente si debba valutare anche l’idoneità psichica alla professione. Si è sentito parlare spesso di ragazzi, di...
LEGGI TUTTO

Chat e gruppi pericolosi all’oscuro dei genitori. Bisogna controllare lo smartphone dei ragazzi? Maura Manca a Radio 24

Young boy looking at her friend smoking sitting on staircases

Gruppi nelle chat o sui social che inneggiano alla violenza e all'odio purtroppo nascono come funghi. Ha colpito tutti la chat denominata da diversi ragazzini, molti dei quali minorenni, "The Shoah party". Su WhatsApp hanno creato il gruppo in cui condividevano contenuti atroci e violenti, giravano video pedopornografici, insulti razziali, slogan inneggianti a Hitler, all'Isis,...
LEGGI TUTTO

Quando l’amore diventa ossessione: come difendersi da chi ci perseguita

stalking-uomo

Lo stalking - termine inglese che identifica qualsiasi tipo di atto persecutorio nei confronti di un’altra persona - è un fenomeno tristemente diffuso, anche nel nostro Paese. Talmente tanto che dal 2009 è presente nel nostro ordinamento una legge apposita per regolare tale condotta che, da quel momento, è a tutti gli effetti un reato....
LEGGI TUTTO

Chat di odio, razzismo e violenze a sfondo sessuale. Il lato oscuro delle chat e di tanti adolescenti

adolescenti-cellulare

Le manifestazioni e le intenzioni di chi mette in atto comportamenti mossi dall’odio si manifestano con sfaccettature anche molto differenti tra loro. Uno degli aspetti più preoccupanti di questo fenomeno è proprio il fatto che, i ragazzi, non si rendono conto della gravità di ciò che pensano, che dicono e che mettono in pratica. Tutto...
LEGGI TUTTO