Archivi mensili: luglio 2017


In vacanza bisognerebbe staccare la spina dalla tecnologia. Adulti e adolescenti non ci riescono, perchè?

Sono tante le persone che sottolineano quanto, almeno in vacanza, bisognerebbe riuscire a staccarsi dalla tecnologia, fare una sorta di digital detox, ossia di disintossicazione digitale, per godersi a pieno i momenti con familiari e amici, lontano dagli schermi.   Solitamente però si tende a puntare il dito sugli altri, […]

foto-smartphone

vacanze famiglia

Genitori e vacanze al mare: quali sono le paure più grandi?

Spesso per molti genitori le vacanze estive rischiano di trasformarsi in un momento di ulteriore stress, ansia e nervosismo, perché organizzarsi e andare in spiaggia con i bambini è sicuramente impegnativo e richiede un’attenta organizzazione. Dopo un anno di lavoro frenetico, il desiderio più grande sarebbe quello di staccare la […]


Nel bicchiere una miscela killer: alcol e droga dilagano tra i giovani. La parola a Maura Manca

In una bellissima intervista sul Quotidiano Nazionale la dott.ssa Maura Manca ha parlato del gravissimo episodio accaduto a Genova in cui una ragazza 16enne è stata stroncata da una dose di Mdma, analizzando e approfondendo il fenomeno sempre più diffuso tra gli adolescenti sull’abuso di alcol e droghe, spesso mischiati […]

sballo

alcol adolescenti

Cosa significa morire per una dose di Mdma

Ennesima adolescente vittima delle droghe low cost: ieri notte a Genova ha perso la vita una ragazza dopo aver assunto una dose di Mdma mentre trascorreva il venerdì sera insieme ad un gruppetto di amici. Una volta usciti da casa per continuare la serata, ha avuto un arresto cardiaco che […]


Ansiolitici e calmanti. Uno spaccato degli adolescenti italiani troppo ansiosi e poco abituati ad affrontare i problemi

“I giovani rubano perfino i farmaci ai genitori perché soffrono di ansia. Sono incapaci di gestire le sconfitte” Il 10% degli studenti italiani tra i 14 e i 19 anni nell’anno scolastico ha fatto uso di calmanti e ansiolitici. Secondo una ricerca fatta dall’Osservatorio Nazionale Adolescenza sugli studenti italiani tra […]

pillole

smartphone bambini giochi

Tablet e smartphone possono influenzare lo sviluppo del linguaggio?

Tantissimi ormai i bambini, anche molto piccoli, che trascorrono troppo tempo con tablet e dispositivi elettronici in mano. Già dai sei mesi, infatti, sono in grado di cliccare su ogni dispositivo touch screen, quasi ipnotizzati dagli schermi, e spesso sono soli, senza mamma e papà a controllare. Tutto questo, però, […]


Il caso di Yara Gambirasio sul settimanale Vero. I risvolti psicologici di un processo mediatico

Sulla rivista Vero di questa settimana, dopo la conferma dell’ergastolo per Massimo Bossetti, un’intervista a Maura Manca sul processo legato piccola Yara, con un approfondimento dell’avvocato Cataldo Calabretta. L’impatto del processo è stato estremamente mediatico e in tutti questi anni ha suscitato opinioni contrastanti sia per la brutalità con la quale […]

Vero

madri uccidono

Madri che uccidono i figli. Come si può arrivare a dare la vita e poi decidere di toglierla?

Come si può arrivare a uccidere un figlio? Uccidere un figlio è un gesto completamente contro natura, si sta uccidendo la persona a cui si è data la vita. Un figlio dovrebbe essere la cosa più preziosa per un genitore anche in termini di istinto naturale, da tutelare e proteggere […]


Dal nuoto arriva un messaggio di fatica uguale risultati ai ragazzi sfaticati e privi di motivazione

Un messaggio efficace, diretto e positivo quello lanciato oggi da Federica Pellegrini: per vincere devi lottare, niente è impossibile anche quando non si parte favoriti e nulla è perduto fino alla fine. Un contenuto importante, ricco dei valori dello sport, di coloro che sfidano se stessi continuamente e che sono […]

nuoto

treno

Non è vero che il treno passa una sola volta nella vita

Quante volte ci hanno detto di stare attenti alle scelte perché il treno nella vita passa una sola volta. Quando ero adolescente si raccomandavano che non facessi scelte sbagliate, che frequentassi le giuste compagnie, mi dicevano di non sprecare le opportunità perché indietro non si torna. Come molti di voi, […]


ARTICOLI CORRELATI

Linee guida per i genitori sul cyberbullismo. Come riconoscere se il figlio è cyberbullo o cybervittima e come intervenire?

cyberbullismo whatsapp

Il cyberbullismo è una vera emergenza sociale in costante aumento che coinvolge bambini e adolescenti fin dalla tenera età, dagli esiti psicologici davvero devastanti. Per cyberbullismo si intende l’insieme di prevaricazioni messe in atto attraverso il supporto dei mezzi tecnologici, come isolamento ed esclusione dai gruppi WhatsApp, derisioni pubbliche, diffusione di foto e video e...
LEGGI TUTTO

Ansia da prestazione scolastica già alle elementari: come aiutare i bambini a superarla?

bambino scuola

Tanti bambini, già nella scuola primaria, in vista di una verifica o di un'interrogazione, sperimentano un alto livello di ansia e preoccupazione, vanno nel pallone, non riescono a sentirsi sicuri di se stessi, si bloccano. Il ruolo di genitori e insegnanti e il modo in cui gestiscono insieme ai bambini queste situazioni, diventa fondamentale per...
LEGGI TUTTO

TikTok, il social network che fa impazzire bambini e ragazzi. A cosa fare attenzione?

musica

Sarà capitato a molti i genitori di vedere i figli scatenarsi silenziosamente davanti allo schermo di uno smartphone senza sapere cosa stessero facendo. C’è chi la conosce col nome di Musical.ly, ma sono tantissimi gli adulti che ancora non sanno dell’esistenza di TikTok, una delle applicazioni del momento più scaricate da bambini e ragazzi. Si...
LEGGI TUTTO

Sapete quanti soldi spendono i ragazzi per giocare a videogiochi? Un comportamento diffuso e sconosciuto a molti genitori

videogiochi

Una tendenza sempre più diffusa dei ragazzi, anche giovanissimi, è quella di spendere del denaro sui giochi per console, come ad esempio la Play Station. Nella maggior parte di questi giochi viene proposto di versare dei soldi per ottenere crediti virtuali e acquistare tutta una serie di oggetti, personaggi, pacchetti e carte che permettono di...
LEGGI TUTTO

Tagliuzzavo il mio corpo. Solo così mi sentivo viva

self harm

Incisioni, escoriazioni, bruciature. Laura (nome di fantasia), abusata da bambina, inizia a ferirsi a 13 anni perché non si sente amata dai genitori. Smetterà a 16 anni grazie alla psicoterapia. "Rinascere è possibile dice" Le condotte autolesive sono l’espressione di un profondo stato di malessere e di disagio interiore che i ragazzi scaricano sul proprio...
LEGGI TUTTO

Ragazzi sempre più violenti per futili motivi. Perché lo fanno? Maura Manca ne ha parlato a Radio Rai 1

ragazzi violenti coltello aggressione

I mass media riportano, con sempre maggior frequenza, fatti di cronaca, relativi ad episodi di aggressività e violenza, attraverso cui può esprimersi il forte disagio, vissuto da ragazzi anche molto giovani. Si tratta di ragazzi violenti che operano con l’unica modalità che hanno di relazionarsi con l’ambiente che li circonda, ossia le aggressioni e le...
LEGGI TUTTO

Sempre più casi di maestre violente. Come intervenire? L’intervista a Maura Manca

maestre violente foto

Ciclicamente la cronaca riporta casi legati agli abusi fisici e psicologici o ai comportamenti violenti di una o più maestre nei confronti di bambini che non sono in grado di difendersi e non hanno gli strumenti per gestire questo tipo di situazioni. Abusi, ingiustizie, maltrattamenti, isolamenti da parte di un adulto che dovrebbe accudire, contenere...
LEGGI TUTTO