Archivi mensili: febbraio 2018


Come può un genitore arrivare ad uccidere un figlio a sangue freddo?

Si dà troppo spesso la colpa al raptus o allo stress, ma in questi casi non è assolutamente corretto. È più appropriato parlare di perdita di aderenza alla realtà, di una persona, madre o padre che sia, altamente disturbata che ha mandato dei segnali che non sono stati riconosciuti, che […]

bambina paura

1 tra poco in edicola

Padre che arriva ad uccidere le figlie: strage che si poteva evitare?

Su Radio Rai 1, il 28 febbraio 2018, nel programma “Tra poco in edicola” con Stefano Mensurati, la dott.ssa Maura Manca ha parlato in diretta della strage avvenuta a Cisterna di Latina e di come può un padre arrivare ad uccidere moglie e figlie. Non possiamo parlare di raptus, ma di […]


L’importanza di chiedere scusa ai figli quando si sbaglia

Per essere genitori efficaci è fondamentale essere coerenti, se si vuole che i figli imparino a rispettare gli altri e ad assumersi la responsabilità delle proprie azioni, è importante essere degli esempi positivi per loro attraverso il proprio comportamento e insegnargli anche a chiedere scusa quando serve, senza paura di […]

festa della mamma

svenimento

Un gioco mortale alla ricerca del blackout: il Choking Game

Tanti nomi per un’unica moda!!!! E’ chiamato gioco, ma di gioco non ha veramente niente. Conosciuto da tanti anni, già nel 2012-13 si parlava di queste pratiche di autosvenimento, spesso prendono il via tra gli adolescenti attraverso i canali dei social media, fino a diventare virali. Purtroppo capita anche di […]


Disturbi dell’apprendimento sempre più frequenti anche tra gli adolescenti. Perché?

Negli ultimi anni sempre più di frequente i clinici si trovano di fronte a ragazzi adolescenti o ad adulti che arrivano per la prima volta in consultazione per un sospetto Disturbo di Apprendimento (DSA). Ancora troppi ragazzi di scuola secondaria non hanno trovato un nome e una causa alle difficoltà […]

scrittura

proccupazione adolescenti ansie

Tra i ragazzi cresce l’ossessione di non sentirsi adeguati e soddisfatti di se stessi

L’adolescenza comporta tutta una serie di cambiamenti che hanno profonde ripercussioni a livello emotivo e affettivo. E se, da un lato, i ragazzi non vedono l’ora di sperimentarsi e di affrontare con curiosità le nuove sfide, dall’altro non mancano paure e angosce che, in alcune situazioni, possono arrivare a bloccarli. […]


Se li stimoli si esprimono, se li pressi si comprimono. Come fare per ottenere risultati positivi?

Avere ottime prestazioni, prendere bei voti, essere bravi a scuola può essere molte volte il frutto di alte aspettative che genitori pressanti investono su bambini e ragazzi. Se stimolare un figlio a dare il meglio e a migliorarsi è un aspetto positivo che incoraggia anche ad una sana ambizione, andare […]

ragazzo compiti studio

violenza femminile

Competizione e conflitto al femminile. Un’intervista a Maura Manca

Sul settimanale F del 28 febbraio 2018, un approfondimento di Benedetta Sangirardi sulla competizione al femminile con un’intervista alla dott.ssa Maura Manca che chiarisce in che modo stia venendo sempre meno la collaborazione e la solidarietà per far posto al conflitto e allo scontro, spiegando anche come fare a riscoprire il senso dell’unione. Pur di […]


Aggredita nel parco a 17 anni. Ora il suo aggressore ha un volto e Roberta può riprendere a sognare

Ora Roberta può riprendere a sognare. Era il 14 ottobre quando è stata brutalmente aggredita in un parco, a Montelupo, nei dintorni di Firenze. Il 2 febbraio decide con grande determinazione e coraggio di parlare a tutti a La Vita in diretta, ero lì con lei anche quel giorno, una […]

IMG-9879

maura unomattina

Gioventù sempre più deviante e violenta. Maura Manca ne ha parlato a UnoMattina

Su Rai 1, il 22 febbraio 2018, a UnoMattina, la dott.ssa Maura Manca insieme a Franco di Mare e Benedetta Rinaldi, ha parlato dei giovani devianti e violenti che nelle ultime settimane hanno drammaticamente riempito le prime pagine dei giornali. Si è partiti dal caso del branco di adolescenti che […]


ARTICOLI CORRELATI

Linee guida per i genitori sul cyberbullismo. Come riconoscere se il figlio è cyberbullo o cybervittima e come intervenire?

cyberbullismo whatsapp

Il cyberbullismo è una vera emergenza sociale in costante aumento che coinvolge bambini e adolescenti fin dalla tenera età, dagli esiti psicologici davvero devastanti. Per cyberbullismo si intende l’insieme di prevaricazioni messe in atto attraverso il supporto dei mezzi tecnologici, come isolamento ed esclusione dai gruppi WhatsApp, derisioni pubbliche, diffusione di foto e video e...
LEGGI TUTTO

Ansia da prestazione scolastica già alle elementari: come aiutare i bambini a superarla?

bambino scuola

Tanti bambini, già nella scuola primaria, in vista di una verifica o di un'interrogazione, sperimentano un alto livello di ansia e preoccupazione, vanno nel pallone, non riescono a sentirsi sicuri di se stessi, si bloccano. Il ruolo di genitori e insegnanti e il modo in cui gestiscono insieme ai bambini queste situazioni, diventa fondamentale per...
LEGGI TUTTO

TikTok, il social network che fa impazzire bambini e ragazzi. A cosa fare attenzione?

musica

Sarà capitato a molti i genitori di vedere i figli scatenarsi silenziosamente davanti allo schermo di uno smartphone senza sapere cosa stessero facendo. C’è chi la conosce col nome di Musical.ly, ma sono tantissimi gli adulti che ancora non sanno dell’esistenza di TikTok, una delle applicazioni del momento più scaricate da bambini e ragazzi. Si...
LEGGI TUTTO

Sapete quanti soldi spendono i ragazzi per giocare a videogiochi? Un comportamento diffuso e sconosciuto a molti genitori

videogiochi

Una tendenza sempre più diffusa dei ragazzi, anche giovanissimi, è quella di spendere del denaro sui giochi per console, come ad esempio la Play Station. Nella maggior parte di questi giochi viene proposto di versare dei soldi per ottenere crediti virtuali e acquistare tutta una serie di oggetti, personaggi, pacchetti e carte che permettono di...
LEGGI TUTTO

Tagliuzzavo il mio corpo. Solo così mi sentivo viva

self harm

Incisioni, escoriazioni, bruciature. Laura (nome di fantasia), abusata da bambina, inizia a ferirsi a 13 anni perché non si sente amata dai genitori. Smetterà a 16 anni grazie alla psicoterapia. "Rinascere è possibile dice" Le condotte autolesive sono l’espressione di un profondo stato di malessere e di disagio interiore che i ragazzi scaricano sul proprio...
LEGGI TUTTO

Ragazzi sempre più violenti per futili motivi. Perché lo fanno? Maura Manca ne ha parlato a Radio Rai 1

ragazzi violenti coltello aggressione

I mass media riportano, con sempre maggior frequenza, fatti di cronaca, relativi ad episodi di aggressività e violenza, attraverso cui può esprimersi il forte disagio, vissuto da ragazzi anche molto giovani. Si tratta di ragazzi violenti che operano con l’unica modalità che hanno di relazionarsi con l’ambiente che li circonda, ossia le aggressioni e le...
LEGGI TUTTO

Sempre più casi di maestre violente. Come intervenire? L’intervista a Maura Manca

maestre violente foto

Ciclicamente la cronaca riporta casi legati agli abusi fisici e psicologici o ai comportamenti violenti di una o più maestre nei confronti di bambini che non sono in grado di difendersi e non hanno gli strumenti per gestire questo tipo di situazioni. Abusi, ingiustizie, maltrattamenti, isolamenti da parte di un adulto che dovrebbe accudire, contenere...
LEGGI TUTTO