Archivi mensili: agosto 2018


Sport e corsi pomeridiani. Come sceglierli nel modo giusto senza pressare troppo i figli?

L’anno scolastico sta per cominciare e le famiglie sono già intente a scegliere tutte le attività pomeridiane da far fare ai figli dopo la scuola. Dagli sport alle lezioni di musica o di lingua, bambini e ragazzi si ritrovano a partecipare a corsi di ogni genere con un’agenda spesso assai […]

sport agonistico

maura vita diretta

Abusi sessuali sui minori. Maura Manca ne ha parlato a La Vita in Diretta Estate

In diretta su Rai 1, a La Vita in Diretta Estate, il 30 agosto 2018, con Gianluca Semprini e Ingrid Muccitelli, Maura Manca ha parlato della vicenda di Runa, la 17enne scomparsa da più di un mese, e di pedofilia, a partire dal caso del sacerdote di Calenzano che ha molestato […]


Il passaggio alle scuole medie: come sostenere i figli? 5 consigli utili

Il passaggio dalla scuola primaria alle scuole medie o scuole secondarie di primo grado rappresenta una delicata tappa che pone i preadolescenti, non più bambini, di fronte a cambiamenti importanti e attiva un mix di emozioni differenti da gestire. Dopo cinque anni trascorsi in un ambiente ormai conosciuto e familiare, si […]

prima-media-

primo giorno scuola (1)

Il passaggio alla scuola primaria: come gestire al meglio questo importante momento?

La fine della scuola dell’infanzia segna un passaggio importante per i bambini, ma anche per i genitori. Per i piccoli si tratta soprattutto di prepararsi a incontrare nuovi insegnanti cui fare riferimento, nuovi compagni con cui socializzare e fare amicizia, nuove sfide per la crescita e l’autonomia (compiti, regole, organizzazione […]


Troppi diritti e pochi doveri: il problema dei ragazzi di oggi

“Quando ero bambino, non mi hanno mai detto che ero titolare di diritti. Avevo molti doveri. Se li rispettavo, venivo premiato. Altrimenti, venivo punito. In Italia oggi – nella famiglia, nella scuola, nella società – tutti vogliono tutto. Nessuno è più educato a pensare che per avere qualcosa prima deve […]

dormire insieme amiche

bambino paura

Genitori che uccidono i figli. Perché arriviamo sempre dopo?

Se vogliamo essere efficaci e prevenire questa escalation di omicidi-suicidi in ambito famigliare, dobbiamo cambiare completamente il nostro approccio a queste dinamiche. “Era una buona famiglia”; “non era immaginabile”; “era una bravissima persona”; “era un lavoratore”; “niente che potesse far pensare a…”, sono le parole del popolo, dei conoscenti, di […]


Ragazzi Violenti. Un viaggio nelle menti di vittime e aggressori

«Se vogliamo combattere la violenza, dobbiamo spogliare vittime e carnefici dei loro ruoli, ridare loro la dignità, la possibilità di scegliere, di esprimersi e di sviluppare quella capacità che permette di affrontare se stessi e il mondo circostante senza paura».   Autolesionismo, violenza di genere, stalking, revenge porn: sono solo […]

foto libro ragazzi violenti

pianto- si

Il lutto che unisce. Cosa abbiamo perso con questa tragedia?

Il lutto è quel sentimento di dolore che si prova quando si sperimenta una perdita, quel vuoto che rimane dopo la morte. Un dolore dovuto alla consapevolezza che la perdita è per sempre e che non ci sarà più un ritorno. Ognuno di noi attribuisce alla morte un valore simbolico […]


I bambini hanno bisogno di pensare, non di chi fa le cose al posto loro

Camminavo per la strada di casa, ad un certo momento mi supera sfrecciando in sella alla sua bicicletta un bimbo che avrà avuto 6-7 anni. Dopo qualche metro vedo che inizia a pedalare a vuoto: si era tolta la catena. Il bimbo è sceso dalla sua bici, si è giustamente […]

bicicletta

adolescenti-e-politica

I comportamenti antisociali fanno più notizia di quelli prosociali

È proprio vero che fa più notizia un albero che cade che una foresta che cresce. È una triste realtà che purtroppo applichiamo in ogni contesto, anche a quello educativo. Si parla principalmente di comportamenti aggressivi e violenti, di criminalità, di bullismo e baby gang. La violenza è mediatica, fa […]


ARTICOLI CORRELATI

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Come aiutare i figli ad affrontare la scelta e a iniziare con il piede giusto l’università?

ragazza scelta università

Non è facile districarsi in mezzo a tante università e a tante differenti offerte formative. È così cambiata anche l’università oggi che per un genitore non è per niente facile poter aiutare un figlio. Corsi triennali, università telematiche, corsi plurispecializzati che rischiano di vincolare le scelte future: forse era più facile ai tempi delle poche...
LEGGI TUTTO

Genitori violenti. I figli non sono un oggetto su cui scaricare le proprie frustrazioni

shutterstock_123266287

Non esiste condotta sbagliata di un figlio che possa giustificare punizioni corporali e torture, non solo fisiche, anche psicologiche, inflitte da un padre, da una madre, da un nonno/a o da una tata. Non c’è peggior tradimento di quello di un genitore, di chi ti dovrebbe amare e, invece, è causa del tuo male. Sono...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

DSA bambino libri

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare allarmismo. È sempre doveroso, però,...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli: dire sì o dire no. Come far rispettare le regole? Maura Manca ne ha parlato a Io e Te

adolescente genitore litigare

Se un tempo i genitori erano più sulla linea delle punizioni e dell’atteggiamento autoritario, oggi la maggior parte di loro tende a voler mantenere una relazione basata solo sull’affetto positivo, evitando  ai figli qualsiasi tipo di frustrazione che possa scatenare una reazione negativa, difficile da gestire. Il problema spesso sta nel fatto che si pensa...
LEGGI TUTTO