sky

Adolescenti che agiscono in branco. Ne ha parlato Maura Manca a Sky Tg24


Abbiamo approfondito l’argomento delle bande giovanili a partire dai casi di Napoli, del dilagare della violenza tra i più piccoli e degli adolescenti che agiscono in branco.

Si tratta di ragazzi violenti che operano con l’unica modalità che hanno di relazionarsi con l’ambiente che li circonda, ossia le aggressioni e le violenze. È un problema a carattere nazionale, che va avanti da anni, di cui si stanno perdendo le proporzioni, che coinvolge tutto il sistema e tutte le istituzioni.

Ha fallito il sistema famiglia, ha fallito il sistema scolastico, come quello giuridico. Troppo impuniti e consapevoli dei loro diritti e della loro impunibilità.

Di tutto questo si è parlato il 17 gennaio 2018 in diretta su Sky Tg24 insieme alla dott.ssa Maura Manca, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza.

È stato anche sollevato il problema se togliere la patria potestà dei figli delle organizzazioni criminali di connotazione mafiosa.

È indubbio che l’ambiente influenzi notevolmente le condotte dei ragazzi e che funga anche un rinforzo, ma ci sono strutture per accogliere questi ragazzi? Da un lato ci sono tutti i risvolti emotivi, dall’altro anche quelli organizzativi e logistici.