rai radio 1

Bullismo e ragazzi violenti: a scuola e fuori. Ne ha parlato Maura Manca a Radio Rai 1


Su Radio Rai 1, l’8 ottobre 2018, nel programma “Torno in classe”, con Paola Guarnieri, Maura Manca ha parlato di bullismo e di ragazzi violenti, di chi mette in atto condotte aggressive e di chi le subisce.

La scuola potrebbe essere porto o sponda per i ragazzi per salvarsi da aggressioni, insulti, violenze, ma molte volte è proprio lì che i ragazzi diventano vittime e aggressori.

La dott.ssa Maura Manca in merito a questa delicata tematica ha scritto un libro, dal titolo “Ragazzi Violenti. Un viaggio nelle menti di vittime e aggressori” (Imprimatur), che narra storie di vita vissuta e ci aiuta comprendere fenomeni di cui si parla poco. Perché solo attraverso le parole dei protagonisti è possibile capire il punto di vista di vittime e carnefici, e prendere consapevolezza di quanto siano profonde le radici della violenza.

ragazzi violent

La maggior parte delle volte, la violenza è nascosta dietro un’apparente normalità ed è per questo che non si riesce a capire il senso del suo dilagare fin dalla più giovane età. Ciò che preoccupa maggiormente è proprio la superficialità con la quale questi ragazzi si comportano in modo aggressivo, ritenendolo un banale gioco e un momento di divertimento.

Dai dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus, di cui Maura Manca è il Presidente, emerge che il fenomeno della violenza non decresce nel tempo, nonostante se ne parli molto: aumenta il cyberbullismo a sfondo sessuale, che riguarda ormai il 30% delle vittime di prevaricazioni tecnologiche.

Chi sono i ragazzi violenti? Cosa manca a questi giovani? Qual è il ruolo della scuola? Come intervenire? La legge sul cyberbullismo ha cambiato qualcosa?

Cliccare sul link a partire dal minuto 1.40:

https://www.raiplayradio.it/audio/2018/09/TUTTI-IN-CLASSE-0466be75-06c4-4f45-b867-109a20aa3fbf.html