bullismo e dca

Bullismo e violenza sessuale tra preadolescenti. Come combatterli?


Le violenze a sfondo sessuale tra minori sono più frequenti di quanto si pensi.

L’età dei ragazzi coinvolti è sempre più bassa, già a partire dalla scuola primaria, ma troppo spesso queste situazioni vengono sottovalutate perché non vengono considerate nella loro gravità e vengono etichettate come “ragazzate”.

A partire da età precoci, i ragazzi si inviano sullo smartphone materiale intimo, inconsapevoli dei rischi, tanto che secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza il 33% degli adolescenti è vittima di cyberbullismo a sfondo sessuale.

Spesso si tratta di comportamenti messi in atto con estrema superficialità, senza riflettere sulle conseguenze e sull’impatto che certe azioni violente possono avere sull’altro.

La dott.ssa Maura Manca tratta delicata tematica anche nel suo ultimo libro, dal titolo “Ragazzi Violenti. Un viaggio nelle menti di vittime e aggressori” (Imprimatur), che narra storie di vita vissuta e ci aiuta comprendere fenomeni di cui si parla poco. Perché solo attraverso le parole dei protagonisti è possibile capire il punto di vista di vittime e carnefici, e prendere consapevolezza di quanto siano profonde le radici della violenza.

ragazzi violent

Qual è l’origine di questi comportamenti? Com’è possibile combatterli? Qual è il ruolo degli stereotipi? Quanto influisce il gruppo nella messa in atto di tali condotte violente? Cosa possono fare i genitori quando si ritrovano di fronte a figli violenti? Ne abbiamo parlato su Radio Popolare a I Racconti delle Ancelle con la psicoterapeuta Maura Manca, presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza.

Ascolta la puntata del 7 novembre 2018 a partire dal minuto 08.20:

https://bbb.radiopopolare.it/podcast/i-racconti-delle-ancelle-di-mer-0711/