Il Blog di Maura Manca


Il mio blog nasce come spazio di approfondimento dei principali casi di cronaca e attualità che coinvolgono bambini, adolescenti e giovani e come analisi delle problematiche legate agli adolescenti e ai giovani, scuola e famiglia. Tra le righe è possibile comprendere cosa scatta nella testa dei ragazzi, trovare risposte ai tanti perché, riconoscere i segnali per arrivare prima e sapere come comportarsi ed intervenire.

Un blog che diventa anche un aiuto ai genitori alle prese con i figli adolescenti, che cerca di fornire uno spaccato sulla adolescenza di oggi per essere informati e comprendere per prevenire in modo efficace.

Seguitemi anche su:

FACEBOOK cliccando su questo link https://www.facebook.com/mancamaura

TWITTER  https://twitter.com/manca_maura 

LINKEDIN https://www.linkedin.com/in/maura-manca-b8617931/

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Anche un genitore può piangere

donna tristezza

“Devi essere forte!” “Non piangere davanti ai bambini” “Non ti far vedere debole” Sono frasi che sentiamo molto spesso, che purtroppo fanno parte della nostra cultura, che accettiamo senza un minimo di pensiero critico e senza metterle mai in discussione. L’errore di fondo è che il pianto sia sinonimo di debolezza e di poca mascolinità,...
LEGGI TUTTO

Basta mettere l’educazione civica e togliere le note per ricreare l’alleanza scuola-famiglia?

scuole elementari

In realtà si otterrebbe di più ricordando quello che è davvero una nota: una segnalazione La riforma dell'insegnamento, che reintroduce in modo specifico l'educazione civica nelle scuole elementari e medie, è stata approvata il 2 maggio alla Camera. L’iter non è ancora concluso, il provvedimento passerà ora all'esame del Senato. Tra gli emendamenti ne è stato approvato...
LEGGI TUTTO

Romanzi e film che parlano di sessualità. È giusto vietarli ai figli o meglio viverli con loro?

After

Non è per niente facile star dietro ai figli e a tutte le loro attività, soprattutto quando crescono, quando si mimetizzano nelle loro stanze e blindano la loro vita dentro uno smartphone, a cui è affidata la custodia dei loro segreti e della loro quotidianità. Oggi come oggi, impedirgli di entrare in contatto fin da...
LEGGI TUTTO

Baby gang sempre più violente. Non hanno limiti e colpiscono per divertimento

vandalismo violenza ragazzi

Ragazzi uniti e strutturati in branco che volontariamente anche per mesi, se non per anni, agiscono in modo violento prendendo di mira persone e tutto ciò che li circonda. Umiliazioni, denigrazioni, violenze fisiche, ma anche violenze a sfondo sessuale, contro persone che non sono in grado di difendersi. Comportamenti sempre più cruenti che richiamano l'efferatezza...
LEGGI TUTTO

Figli che crescono: cosa si nasconde dietro la chiusura di un figlio adolescente?

genitori figli

Quando i figli oltrepassano la soglia dell’adolescenza, non si può non rendersene conto, non solo cambiano da un punto di vista fisico, iniziano a mettere in discussione i modelli genitoriali, si concentrano sui loro interessi, tendono a parlare meno, possono essere più scontrosi. Capita di frequente che i genitori non riconoscano più quello che era...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

Per contrastare il revenge porn non basta la politica repressiva

smarpthone sexting revenge porn (1)

Il revenge porn, ossia la vendetta pornografica, racchiude tutta una serie di comportamenti vili e violenti che invadono e distruggono la vita di una persona, che pagherà un prezzo troppo caro, e vengono messi in atto attraverso le condivisioni, la pubblicazione, l’invio e la diffusione di video o immagini intime e private senza il consenso...
LEGGI TUTTO