rami secchi

Perché è importante tagliare i rami secchi?


Spesso non ci rendiamo neanche conto che conviviamo e ci portiamo dietro persone e situazioni che non fanno altro che rendere la nostra vita più pesante. I rami secchi appesantiscono la pianta ed impediscono di far crescere e sviluppare nuovi germogli. Bloccano un flusso energetico, non fanno esprimere la pianta nelle sue potenzialità e lo stesso vale per noi. Diventano come zavorre che non ci permettono di muoverci come vorremmo e potremmo e quindi ci impediscono di esprimerci al meglio delle nostre possibilità.

Perché allora non si tagliano questi rami secchi?

A volte non li tagliamo per abitudine, la nostra mente si adatta con facilità anche alle condizioni più difficili e certe volte sembra più complesso fare pulizia, cambiare determinate cose della nostra vita che rimanere come si è, impantanati nella propria quotidianità.

Altre volte prevale la paura, il timore di guardarsi dentro, di darsi delle risposte, di prendere delle decisioni e una posizione che non andrà bene a tutti, che si lascerà qualcuno deluso. È difficile in certe situazioni andare contro corrente e riuscire ad andare avanti senza far prevalere i condizionamenti, anche quando sono tutti contro. È una condizione che spaventa e ci vuole tanta forza d’animo.

Spogliarci di ciò che ci appesantisce però porta a vivere meglio, anche quando sembra difficile darci un taglio perché porta sempre ad un cambiamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *