MONTEROTONDO 20 ottobre

Ragazzi Violenti. Gli esiti della dis-educazione digitale. Il 20 ottobre a Monterotondo


A Monterotondo (RM), sabato 20 ottobre 2018 dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso l’Auditorium “O. Scardelletti” dell’I.C. Loredana Campanari (Viale Monte Pollino, 45), si terrà un convegno gratuito e aperto a tutti, patrocinato dal Comune di Monterotondo.

Il convegno dal titolo “RAGAZZI VIOLENTI. GLI ESITI DELLA DIS-EDUCAZIONE DIGITALE” è incentrato sulla presentazione dell’ultimo libro della dott.ssa Maura Manca, edito Imprimatur.

Un’analisi accurata di tutte le problematiche dei giovani di oggi, un viaggio nelle loro menti, uno strumento per ragazzi, genitori e insegnanti per comprendere emozioni e sentimenti degli attori della violenza.

Cosa succede se le due principali agenzie educative, scuola e famiglia, non vanno di pari passo? Quali sono gli esiti di un uso distorto della tecnologia?

Sempre più bambini e ragazzi crescono e vivono in un contesto sociale che usa troppo spesso il linguaggio della violenza a tutti i livelli, troppo pressante, competitivo dove non si tende al confronto ma allo scontro. In questi ultimi mesi stiamo sempre più assistendo ad una apparente escalation di aggressività distruttiva, violenza di coppia, violenza sessuale, droghe da stupro, bullismo e cyberbullismo, autolesionismo.

Se si continuano a sottovalutare questi fenomeni, si continueranno a mettere i cerotti, mentre si dovrebbe prendere in mano il problema sul nascere a partire dalle scuole primarie.

Questi saranno i temi trattati nel convegno, una riflessione sull’importanza di fare prevenzione considerando che, quella della violenza, è una traiettoria evolutiva e il concetto di prevenzione significa arrivare prima che il problema si manifesti.

MONTEROTONDO 20 ottobre