manca-uno-mattina

Bullismo: perché le vittime non parlano con i genitori e come intervenire?


Dopo il violentissimo episodio di bullismo un cui un 13enne è stato massacrato di botte da un branco di altri adolescenti che lo perseguitavano già tempo, ci si interroga sulle motivazioni che spingono questo ragazzi a non parlare con i genitori, quali sono le misure da adottare per contrastare questo fenomeno. Se n’è parlato a Uno Mattina su RAI 1, con Maura Manca e Mario Rusconi.

Guarda il video a partire da 1:22

http://www.raiplay.it/video/2016/09/Unomattina-del-13092016-92f40a30-3029-4f59-b4d9-c0df5e16e23e.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *