unomattina

Genitori violenti alle partite di calcio dei figli. Ne ha parlato Maura Manca a Uno Mattina


Su Rai1, il 10 marzo 2018, a Uno Mattina, la dott.ssa Maura Manca insieme a Franco di Mare e Benedetta Rinaldi, ha parlato di genitori e di tifo violento nel calcio, partendo dal caso del padre che incitava il figlio a spaccare le gambe all’avversario, per “motivarlo” ad essere più aggressivo in campo.

Questo è solo uno dei tanti episodi che accadono sugli spalti di una partita di calcio di bambini o ragazzi in cui gli adulti diventano un esempio negativo e diseducativo.

Ci chiediamo il motivo per cui i ragazzi sono così violenti, aggressivi quando poi vengono trasmessi modelli basati sulla distruttività e sulla violenza dai genitori stessi. L’adulto ha un ruolo educativo e i ragazzi non apprendono solo dalle parole, ma anche dall’osservazione del comportamento dei più grandi.

Purtroppo, sono tanti i genitori che pressano i figli nello sport, pretendono che vincano a tutti i costi, diseducandoli e privandoli dei valori dello sport e della sua importanza educativa.

Quali sono le conseguenze? Come comportarsi con questi genitori? Come si dovrebbe intervenire per evitare questo tipo di episodi? 

Per guardare l’intero servizio a partire dal minuto 00.09.45: