preservativo

Il preservativo è un alleato della coppia, non un nemico!


Un gruppo di ricercatori (Schmid et al., 2015) ha coinvolto 32 coppie, composte da 64 ragazzi impegnati in una relazione sentimentale, con l’obiettivo di comprendere la capacità di discutere e confrontarsi apertamente in relazione all’utilizzo dei preservativi durante i rapporti sessuali.

La scelta di utilizzare una protezione, sembra essere fortemente influenzata da fattori relazionali e, un dato allarmante e realistico è che una scarsa comunicazione nella coppia, spesso, porta a una sessualità non protetta. Queste giovani coppie sono state videoregistrate durante un compito di negoziazione sull’utilizzo del preservativo e, in un secondo momento, ciascuno ha valutato, tramite self-report, il proprio livello di assertività e quello del partner.

L’assertività, altro non è che la capacità di esprimere il proprio punto di vista, le proprie opinioni e le proprie emozioni in maniera diretta e chiara, senza aggredire l’interlocutore con cui ci si rapporta e senza temere le conseguenze.

Per comprendere meglio i meccanismi che entrano in gioco, in un studio precedente condotto presso la Columbia University (Schmid, 2012), si è cercato di spiegare come i giovani utilizzassero maggiormente preservativi con partner “casuali”, e fossero meno propensi a usarli con il partner, in un legame più stabile. Questa tendenza giovanile si ha perché, nell’immaginario comune, i preservativi rappresentano una mancanza di fiducia e impegno nei confronti dell’altro e un’interruzione brusca dell’intimità, soprattutto nelle fasi iniziali di una relazione. Infatti, i ragazzi che all’interno del loro legame sentimentale sperimentano alti livelli di incertezza relazionale, hanno mostrato scarsa assertività durante il compito, e di conseguenza, un livello più basso di utilizzo del condom, per paura della reazione del partner e delle conseguenze sul rapporto. Al contrario, i giovani con bassa incertezza relazionale, hanno dimostrato alta assertività durante il compito e hanno riferito livelli più elevati di uso del preservativo.

Sebbene l’utilizzo del profilattico sia stato ampiamente pubblicizzato, come unico metodo efficace per prevenire la diffusione del virus HIV e in generale delle Malattie Sessualmente Trasmissibili, è fondamentale favorire l’utilizzo dei preservativi tra partner, attraverso progetti ad hoc di educazione alla sessualità e alla affettività e tramite interventi che rafforzino la comunicazione assertiva, l’autostima e la capacità dei ragazzi di tutelare la propria salute.

 

Redazione AdoleScienza.it

 

Riferimenti Bibliografici

Schmid A.D. (2012). Assertiveness during condom negotiation among high-risk late adolescent/emarging adult couples: The role of relational uncertainty. Columbia University Accademic Commons.

Schmid A.D., Leonard N.R., Ritchi, A.S., Gwadz M.V. (2015). Assertive Communication in Condom Negotiation: Insights From Late Adolescent Couples’ Subjective Ratings of Self and Partner. Journal of Adolescent Health, 57 (1): 94-99.