Web

Generazioni Connesse. Al via 6 settimane intense di prevenzione per la sicurezza in rete


Sta per partire la nuova campagna informativa, promossa da Generazioni Connesse, il Safer Internet Centre Italiano coordinato dal MIUR, con sei settimane dedicate alla sicurezza in rete e al corretto utilizzo di Internet (http://www.generazioniconnesse.it/site/it/6weeks4websafety/).

Dal 25 settembre al 5 novembre 2017, verrà presentata una miniserie di sei episodi, uno per ogni settimana, insieme a materiale di approfondimento su ogni specifica tematica trattata.

Torneranno i #SuperErrori del web che, con le loro disavventure e vicende quotidiane, aiuteranno genitori, bambini e ragazzi a conoscere meglio e a prevenire i pericoli della rete per evitare di mettere in atto comportamenti scorretti online.

Per ogni vantaggio, opportunità, “super-potere” che offre Internet, infatti, non bisogna dimenticare che dietro può esserci sempre un pericolo e una trappola del web in cui si rischia di cadere.

Grandi e piccoli potranno così conoscere i Super Errori, come ChatWoman, Tempestata, SilverSelfie e tutti gli altri, dove ognuno di loro rappresenta un modo rischioso di utilizzare Internet. Ogni settimana sarà presentato un Super Errore: si scoprirà chi è, come si è trasformato, in che guai si è cacciato e tutte le conseguenze che dovrà affrontare a causa del comportamento sbagliato adottato in rete.

Una campagna che utilizza un linguaggio nuovo per accompagnare bambini, adolescenti e adulti in modo divertente, ironico ma funzionale, catturando la loro attenzione attraverso l’immaginario dei super-eroi: riconoscendosi nelle loro disavventure si può imparare ad evitarle e a vivere in maniera più consapevole le risorse che offre il web.