Rubiera- incontro ragazzi

Selfie, videogiochi e social: chi l’ha detto che non si può? Un incontro per imparare a giocare con la testa, non con la vita


A Rubiera (RE), venerdì 26 ottobre 2018, dalle ore 15:00 alle ore 17:00, si terrà un incontro formativo con i ragazzi della Scuola Secondaria di I grado Enrico Fermi dal titolo “Selfie, videogiochi e social: chi l’ha detto che non si può? Un incontro per imparare a giocare con la testa, non con la vita”, organizzato da APS Comitato Genitori Rubiera.

Sarà un’importante occasione di confronto in cui la dott.ssa Maura Manca, Psicoterapeuta e Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus, parlerà direttamente con i ragazzi di selfie, videogiochi e sfide diffuse attraverso i social network. Si tratta di strumenti utilizzati quotidianamente dagli adolescenti, che non rappresentano necessariamente una fonte di pericolo, da demonizzare o combattere a tutti i costi; il problema non è la tecnologia in sé, ma l’uso che se ne fa.

I rischi, infatti, sono dietro l’angolo perché spesso non si riflette su ciò che si condivide e non si conoscono i potenziali pericoli della rete e di ciò che viene agìto online.

E’ fondamentale partire da un’adeguata educazione digitale, per informarli e renderli realmente consapevoli delle risorse, ma anche dei potenziali pericoli insiti nei dispositivi digitali, per un corretto uso del web e per una maggiore tutela di se stessi.

Rubiera- incontro ragazzi