adolescenti-e-politica

Adolescenti che hanno paura di essere felici


Apparentemente hanno tutto, almeno da un punto di vista materiale, eppure i ragazzi tante volte rincorrono quello che non hanno, una sorta di ideale che non esiste, che li rende insoddisfatti e gli lascia una strana sensazione interna di vuoto.

Noi vorremmo o immaginiamo che visto che sono così giovani non dovrebbero avere problemi, dovrebbero godersi la vita ed essere felici e invece tanti ragazzi si sentono schiacciati da un peso che hanno dentro e non riescono ad essere felici.

Quella strana paura di essere felici

Può sembrare decisamente strano a dirsi, ma sono tanti gli adolescenti che hanno paura di essere felici. Non parliamo di ragazzi che si isolano o si chiudono nella loro stanza: conducono una vita “normale”, vanno a scuola, fanno sport, escono con gli amici, ma in realtà convivono con la paura di essere felici. Non ha niente a che vedere con la depressione: si chiama cherofobia, dal greco chairo “rallegrarsi” e phobia “paura”, una condizione che si manifesta sotto forma di ansia anticipatoria.

Viene naturale chiedersi cosa possa scattare nella testa di questi ragazzi perché sembra un meccanismo così strano. Scatta un meccanismo quasi automatico che porta a evitare di vivere e sperimentare quelle situazioni in cui si potrebbe essere felici, per la paura poi di soffrire.

E’ come pensare “se ora sono felice, sicuramente qualcosa andrà storto e si rovinerà tutto. Se ora tocco il cielo con un dito, poi cadrò nel buio più totale”.

Adolescenti sempre più infelici

Troppi ragazzi subiscono un’eccessiva pressione psichica, sociale e tante volte anche social, in un ambiente che sembra cercare solo la perfezione, che non gli permette di essere normalmente belli, dotati, bravi.

A questi ragazzi manca……………………………………………………………………………………

Clicca sul link per continuare a leggere tutto l’articolo sul Magazine Family Health pubblicato il 1 aprile 2019:

http://magazine.familyhealth.it/2019/04/01/adolescenti-paura-felici/