coppie infelici figli

Coppie infelici? Adesso sembra che la colpa sia dei figli


Una ricerca on line (http://www.open.ac.uk/researchprojects/enduringlove/communication-outputs) condotta su circa 4500 persone nel Regno Unito per valutare la qualità della relazione in coppie eterosessuali, omossessuali e bisessuali, ha riportato che le coppie senza figli risultano essere più felici rispetto a quelle con i figli.

La motivazione sta nel fatto che i figli assorbono quasi tutto il tempo dei genitori, togliendolo alla coppia. Le coppie senza figli hanno quindi più tempo per valorizzare maggiormente il proprio partner. Però, i dati dimostrano anche un aspetto importante: le madri con i figli sono più contente di quelle senza.

Il problema è che molte volte i figli si fanno per compensare alcune carenze personali o della coppia stessa, con la speranza che possano cambiare le cose. Tante coppie vanno avanti solo per i figli e poi rientrano in crisi quando crescono e prendono una strada autonoma. Altre volte i bambini si fanno per dovere e altre con un po’ di incoscienza, quando non si sa bene a che cosa si va veramente in contro. NON bisogna dimenticare mai che i figli sono parte integrante della persona e della coppia. È una scelta che però dura tutta la vita, non si smette mai di essere genitore. Quando si mettono al mondo si instaura un legame che dura per tutta la vita, non si può pensare che siano la causa dei problemi della coppia e della sua infelicità, perché sono il frutto della educazione genitoriale e dedicargli del tempo dovrebbe essere naturale, NON un peso.

 

di Maura Manca, Psicoterapeuta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *