Passo dopo passo

Passo dopo passo


L’adolescenza è una fase della crescita in cui passo dopo passo i piccoli diventano grandi nel giro di pochi anni…

A volte capita che ti svegli  una mattina e non riconosci più il tuo bambino, ti risponde male, ti dice di no, pretende i suoi spazi e tu non sei più al centro del suo mondo. Inizia a differenziarsi da te, a parlare in modo diverso, un linguaggio “strano”, a mettere in discussione l’educazione che gli hai impartito con tanta fatica. La scuola può diventare un problema, i compiti, il disordine, la tecnologia, pure.

Problemi di comunicazione tra genitori e figli

Non dimenticatevi però, che anche loro sono sconcertati da questo cambiamento, anche se non ve lo fanno vedere.

Il conflitto interno tra la dipendenza e l’autonomia lo manifestano attraverso il corpo, con i comportamenti, l’opposizione, ma questo non significa che sia messo in discussone il legame con voi; hanno ancora bisogno di voi, hanno bisogno di imparare e di provare a volare, ma nello stesso tempo di avere la sicurezza che, qualora qualcosa vada storto, voi genitori sarete li ad acchiapparli a braccia aperte.

Un piccolo consiglio: lasciateli volare, abbiate un po’ di fiducia in loro, ma monitorateli sempre, anche se dovrete accettare comportamenti che non condividete e, se dovessero cadere, cercate di essere li, ma mi raccomando NON volate mai a posto loro!

di Maura Manca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *