inserimento maaterna

I primi giorni di scuola: cosa possono fare i genitori?


L’inserimento alla scuola dell’infanzia rappresenta un momento importante per il bambino come per i genitori. Nonostante le possibili difficoltà, i genitori possono affrontare questa esperienza con fermezza e serenità, consapevoli che si tratta di un passaggio fondamentale per la crescita e lo sviluppo del proprio figlio.

Come aiutare il bambino ad affrontare la scuola in modo sereno?

– E’ importante vivere l’attesa della scuola con gioia e condivisione: i genitori possono raccontare al bambino cosa accadrà, dargli indicazioni sulle nuove persone che incontrerà e quali giochi potrà fare a scuola.

– Al mattino, si può scegliere insieme un gioco preferito da portare con sé. Inoltre, può essere utile creare un ritualità rispetto all’organizzazione della mattinata o della giornata; le abitudini danno sicurezza e permettono al bambino di immaginare cosa accadrà, riducendo paura e ansia.

– E’ importante dare il giusto valore al momento dei saluti, senza nascondersi o sparire inaspettatamente. La gradualità con cui viene gestito l’inserimento aiuterà bambini e genitori nella separazione.

– Evitare il confronto con altri bambini: ognuno hai i propri tempi e i propri ritmi!

– Accogliere le reazioni emotive che il bambino esprime, anche il pianto, come normali e collegate al momento di passaggio che sta attraversando.

– Instaurare un clima di fiducia e collaborazione con educatrici e insegnanti: la loro esperienza sarà fondamentale per garantire il benessere del bambino e l’accoglienza dei suoi bisogni.

 

Redazione AdoleScienza.it