professore litigare lavagna

Insegnanti sfiniti e studenti stressati: attenzione all’effetto contagio


Il clima emotivo di classe rappresenta un fattore che influisce in maniera preponderante sui processi di apprendimento e sul benessere psicologico e relazionale di allievi e insegnanti.


Quanto più gli insegnanti si sentono affaticati e sotto pressione, tanto più gli studenti percepiscono alti livelli di stress e viceversa. È ciò che è emerso da una ricerca condotta in Canada dall’Università della Columbia Britannica che ha valutato la relazione tra la fatica vissuta dagli insegnanti e i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, di 406 alunni di scuola primaria (Oberle e Schonert-Reichl, 2016).

Lo stress nei bambini variava in base al tipo di classe frequentata, in particolare è emerso un livello di cortisolo superiore alla media negli studenti che avevano gli insegnanti particolarmente stressati, come se “lo stress si contagiasse” in classe. Non è una questione di contagio ovviamente, è legato però al clima e all’aria che si respira. Lo stesso, per esempio vale anche all’interno di una famiglia, se uno dei membri è particolarmente teso e stressato crea comunque uno stato tensivo anche negli altri, come se facesse subire anche in maniera indiretta agli altri il stato interiore che si evidenzia attraverso comportamenti anche più impulsivi e meno ragionati. Il livello di sopportazione quando si è particolarmente stressati è piuttosto basso.

Cosa si potrebbe fare?

E’ indubbio che la professione dell’insegnante è una delle più soggette al burnout (esaurimento emotivo) per cui è fondamentale da parte dei docenti avere consapevolezza delle proprie difficoltà e saper chiedere aiuto quando serve senza far gravare in maniera diretta o indiretta il proprio stato sugli allievi.

Allo stesso tempo, la scuola dovrebbe fornire le risorse adeguate, anche in termini psicologici, per un supporto alle eventuali fatiche provate in classe, prima che sia troppo tardi e che si abbiano ripercussioni sugli studenti e sul loro vissuto emotivo all’interno del contesto scolastico.

Sarebbe molto utile inserire all’interno della scuola anche degli sportelli rivolti al corpo docente per dargli la possibilità di confrontarsi con degli specialisti e non sovraccaricarsi di tutto da soli.

Redazione AdoleScienza.it

 

Riferimenti Bibliografici

Oberle E., Schonert-Reichl K. A. (2016). Stress contagion in the classroom? The link between classroom teacher burnout and morning cortisol in elementary school students. Social Science & Medicine, 159, 30-37.