abilità


I bambini hanno bisogno di giocare. Cosa mancherà ai bambini digitali?

Giocare è uno dei comportamenti più naturali e nello stesso tempo più educativi per i bambini. La scia dell’effetto positivo del gioco si sente anche da adolescenti e da adulti. Il gioco è fondamentale perché aiuta i bambini a sperimentarsi sia con se stessi che con gli altri, per lo […]

spazi di gioco

joystick

Fortnite: il fenomeno del momento tra truffe, adescamento e cyberbullismo

E’ un gioco che sta tenendo incollati milioni di adolescenti e giovani agli schermi di smartphone e pc. Si chiama Fortnite ed ora è arrivato a condizionare giocatori di fama internazionale che esultano riproponendo le movenze di alcuni personaggi del gioco. Come tutte le mode della Generazione Hashtag, come la […]


Bambini con problemi di apprendimento, conoscere i fattori significa aiutarli precocemente

I Disturbi Specifici di Apprendimento sono delle difficoltà legate alle abilità di lettura e scrittura che si palesano in maniera evidente con l’ingresso nella scuola primaria, quando il bambino approccia l’apprendimento della lingua scritta. Ma ovviamente questi disturbi non compaiono all’improvviso, né senza segnali precoci: nella loro identificazione e nell’intervento […]

cooperazione non competizione scuola

genitore figlio adolescente

Genitori verso figli adolescenti. A volte lo scontro è utile per crescere

Genitori e figli, due mondi a volte opposti, altre in contrasto, che tendenzialmente hanno priorità e punti di vista differenti e finiscono il più delle volte per entrare in conflitto. I figli crescono e non sono più docili come una volta, assumendo una posizione di critica e di contestazione nei confronti delle […]


La voce della mamma stimola le relazioni sociali e lo sviluppo del bambino

I bambini riconoscono la voce della mamma in meno di un secondo e i più reattivi sembrano dimostrarsi anche più socievoli degli altri.   Uno studio condotto dai ricercatori della Stanford University (Abrams et al., 2016), ha analizzato l’attività cerebrale di 24 bambini di età compresa tra i 7 e […]

voce mamma

mantenere concentrazione

6 piccoli consigli per stimolare la concentrazione nei bambini

La concentrazione, intesa come capacità di controllare e mantenere l’attenzione durante l’esecuzione di un compito, è fondamentale per lo studio e le attività scolastiche. I bambini sono oggi molto più stimolati da televisione, videogiochi, smartphone e spesso mostrano difficoltà a concentrarsi nel fare i compiti a casa o nel seguire […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO