agi


Cosa può spingere un adolescente a suicidarsi dopo un sondaggio su Instagram

l caso della ragazza di 16 anni che si è lanciata dal balcone della sua abitazione dopo un sondaggio sui social ha fatto molto scalpore. Ma la verità è che la giovane era già “morta psicologicamente”, e forse i social c’entrano poco. I bambini e gli adolescenti utilizzano i social […]

suicidio social

scuole elementari

Basta mettere l’educazione civica e togliere le note per ricreare l’alleanza scuola-famiglia?

In realtà si otterrebbe di più ricordando quello che è davvero una nota: una segnalazione La riforma dell’insegnamento, che reintroduce in modo specifico l’educazione civica nelle scuole elementari e medie, è stata approvata il 2 maggio alla Camera. L’iter non è ancora concluso, il provvedimento passerà ora all’esame del Senato. Tra gli […]


Baby gang sempre più violente. Non hanno limiti e colpiscono per divertimento

Ragazzi uniti e strutturati in branco che volontariamente anche per mesi, se non per anni, agiscono in modo violento prendendo di mira persone e tutto ciò che li circonda. Umiliazioni, denigrazioni, violenze fisiche, ma anche violenze a sfondo sessuale, contro persone che non sono in grado di difendersi. Comportamenti sempre […]

vandalismo violenza ragazzi

fratelli

Il senso della cura, e dell’abbandono, svelato in tre belle canzoni di Sanremo

La cura dovrebbe partire dal prendersi cura in primis di se stessi perché chi non sa amare se stesso non è in grado di amare l’altro. E alcune canzoni del Festival di quest’anno ci svelano la sua utilità nei rapporti d’amore “Abbracciami se avrò paura di cadere che siamo in […]


Quando il selfie a tutti i costi si trasforma in un killer

Su 11.500 ragazzi l’8% è stato sfidato a fare un selfie estremo e 1 su 10 lo ha fatto mettendo a rischio la propria incolumità Le bravate adolescenziali o i comportamenti un po’ al limite, quelli in cui si correva qualche rischio sono tipici del periodo adolescenziale e non riguardano solo ed esclusivamente questa […]

car-1845574_640

selfie autostima

Schiavitù del selfie. Qualche numero

Sempre più adolescenti “vittime” della mania dell’autoscatto perfetto da condividere sui social. In una società incentrata su canoni di bellezza irraggiungibili, dove la ricerca della perfezione sembra prioritaria, i ragazzi sono spinti sempre di più a trovare strategie di ogni tipo per apparire più belli, pur di ricevere approvazione sociale […]


Come affrontare le prime vacanze in autonomia dei figli adolescenti

Crescono i ragazzi, cresce la voglia di libertà e crescono anche i rischi Per gli adolescenti estate non significa soltanto riposo e libertà dagli impegni scolastici, ma anche voglia di autonomia e indipendenza, desiderio di trascorrere maggior tempo con gli amici, di uscire di più e fare tardi la sera […]

adolescenti vacanze

pillole

Drogarsi per studiare, la nuova frontiera (per niente smart) delle smart drugs​

Sempre più studenti e lavoratori ricorrono in Europa al “doping mentale” assumendo sostanze per potenziare l’attenzione, è allarme Si sta pericolosamente normalizzando l’utilizzo improprio di Smart Drugs, ossia assumere sostanze per potenziare l’attenzione, la concentrazione e lo studio, migliorare la memoria o le prestazioni sul lavoro, acquistabili con un semplice […]


La partita più difficile dei 12 piccoli calciatori intrappolati in Thailandia

I piccoli calciatori intrappolati nella grotta hanno scritto dei messaggi ai genitori rassicurandoli e dicendogli di stare tranquilli. ‬ ‪È normale che scrivano ai genitori cercando di tranquillizzarli, hanno la voglia e la speranza di uscirne vivi perché, fortunatamente per loro, non comprendono la reale gravità della loro situazione. Si […]

bambini grotta

sindrome di samo

Cosa scatta nella mente di un uomo che decide di contagiare 200 donne

Un uomo di 36 anni di Ancona è stato arrestato con l’accusa di lesioni gravissime per aver avuto rapporti sessuali non protetti, sembra che abbia infettato con il virus dell’HIV più di 200 donne. È stato accertato che l’uomo abbia agito con intenzionalità, in quanto era consapevole di essere sieropositivo da […]


ARTICOLI CORRELATI

Figli troppo legati alle apparenze e alle vetrine social. Cosa possono fare i genitori?

Mode e Social mode

Sin da piccoli, bambini e ragazzi iniziano a interessarsi alle mode del momento, alla popolarità social, all’aspetto estetico. Sono sempre più sottoposti alla pressione continua di modelli incentrati sull’ossessione dell’apparire, sulla ricerca della perfezione e sul controllo dell’immagine, ricevendo messaggi distorti che non sempre sono in grado di filtrare. Il ruolo dei genitori e degli...
LEGGI TUTTO

L’estate degli adolescenti autolesionisti: il periodo peggiore dell’anno. Come devono comportarsi i genitori?

autolesionismo estate

Il corpo racconta il dolore interno dei ragazzi autolesionisti, ogni segno, ogni cicatrice rappresentano una ferita aperta, racchiudono un’emozione che ha preso il sopravvento su di loro e che li ha schiacciati da un punto di vista psicologico. E’ veramente difficile guardarsi dentro, vedere il proprio corpo e, soprattutto, accettarsi, sapere di non essere compresi,...
LEGGI TUTTO

Ragazzi alle prese con il nuovo esame orale: cosa li spaventa di più? Ecco alcuni pratici consigli

student problem concept and stress

L'esame di maturità equivale spesso a livelli di ansia e panico più o meno gestibili nel corso delle diverse prove. Superato lo scoglio e le paure relative alle prove scritte, arriva un l'ultimo step che, per tantissimi ragazzi, rappresenta anche la prova più temuta. Diverse sono le paure che affollano la mente: paura di non...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con i primi amori dei figli adolescenti

SSUCv3H4sIAAAAAAAEAH2RO4/CMBCEeyT+Q7R1xBEeuhMlBfUV150oFnvhLEyM/OCEUP476zgGF4guM7P+7NncxqOqgh06JWBV3aJirbQOzlv0yrRsT+vBJ6m8sQp1NKPX9Qk4jz44chExWAI9HXg2mcP5fM9v0lUO+pBPcATfZM6aoC4SF3Yx+SFqHWS/q99A1oTBXz826P5ihRewJyd9bHNHPFArrn2ToqElTZgaDo+H5qvJYGg+Zz0wUeD478meynVclCRTbOJslSDWi8WkXCQGqcqxixGoI2deDAn+N+ZUwkwrl0/NjqR9vmH6KA/myLpJMpUbj7o7qIQrJwICAAA=

La “prima cotta” non passa certo inosservata, e le vacanze rappresentano un momento in cui hanno più tempo per vivere più intensamente anche le dinamiche affettive e relazionali. Cambia l’umore, cambiano le richieste, si vivono spesso emozioni contrastanti che fanno toccare il cielo con un dito e a volte, in pochissimo tempo, cadere vertiginosamente giù...
LEGGI TUTTO

Paure dopo la prima prova? Come aiutare i figli a non demoralizzarsi e ad affrontare la prova successiva

A

La maturità manda in tilt i ragazzi, le prove li sottopongono a ritmi stressanti e tra ansia e stanchezza hanno bisogno di genitori che li aiutino e li sostengano, soprattutto da un punto di vista psicologico. Può capitare che ad alcuni di loro, durante la prima prova, l’ansia abbia giocato un brutto scherzetto: magari si...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO