amore


Il tuo fidanzato ti ha dato uno schiaffo? Ecco come reagire

Essere adolescenti si sa, non è facile. E’ il periodo delle prime cotte e dei primi amori, delle prime relazioni che sembra possano durare per sempre. Ed è proprio in questo periodo bisogna iniziare a capire cosa vuol dire avere un rapporto sano e felice, e cosa significa invece averne […]

violenza sessuale

Il tuo ragazzo è troppo geloso? I segni da non sottovalutare

Nell’ambito del progetto contro la violenza sulle donne “Don’t Slap Me Now”, finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ideato e realizzato in partenariato da Skuola.net e Osservatorio Nazionale Adolescenza, vogliamo aiutarti a riconoscere i segnali di una relazione che non sta andando per […]

gelosia ossessiva 2

Teenager, come affrontare le prime delusioni d’amore

L’estate il momento delle prime cotte per molti ragazzi. A volte qualche cosa non va nel verso desiderato e subentra il dispiacere L’ESTATE spesso coincide con le prime volte dei teenager che, complici le vacanze che li lasciano liberi da orari e regole, sperimentano l’amore e la sessualità. Momenti che […]

amori estivi

Adolescenti e relazioni di coppia, troppo controllo. Complici le app di geolocalizzazione

Quando pensiamo alle relazioni di coppia in adolescenza, le immaginiamo come qualcosa di leggero, divertente, semplice. Eppure, anche i legami d’amore adolescenziali possono avere dei lati oscuri, caratterizzati dalla presenza di comportamenti subdoli e violenti. Si tratta molte volte di legami che non si basano sul rispetto dell’altra persona e […]

smartphone-958066_640

amore adolescenti

Adolescenti innamorati o attaccamento morboso? Qual è il limite?

L’adolescenza è anche la fase degli amori, da quelli fulminei che durano un giorno e poi svaniscono nel nulla, a quelli eterni. Alti e bassi, invischiamenti, ragazzi che vivono in funzione dell’altro e fanno spesso arrabbiare o preoccupare i genitori per questo investimento eccessivo. Scatta la paura che non si […]


Il troppo amore per un figlio può portare ad ottenere l’effetto contrario, a non fare il suo bene, ma quello del genitore

Oggi un genitore è molto più presente nella vita di un figlio, anche troppo, nella gestione quotidiana, nella scansione della sua vita, nell’organizzazione. Si tende ad evitargli i problemi, si cerca di controllarlo e di essere presenti su tutto. Gli ostacoli della vita e le difficoltà sono un’opportunità di crescita, […]

madre figlia

sky

Studente di prima media manda all’ospedale la sua professoressa. Maura Manca ne ha parlato a Sky Tg24

Abbiamo approfondito la vicenda dello studente di prima media che ha mandato una sua professoressa in ospedale, dopo averla colpita ripetutamente ad un braccio. L’insegnante è stata ricoverata al pronto soccorso con una prognosi di sette giorni. Purtroppo gli episodi di violenza da parte di allievi nei confronti dei professori […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO