app


TikTok non è un social per bambini

TikTok è una delle applicazioni più scaricate da bambini e ragazzi, ma non è un social per bambini, come purtroppo troppi genitori credono. È vero che visto da fuori, per i bambini può essere letto come un gioco divertente, ma nasconde in sé tutti i rischi e i pericoli dei social […]

smartphone child 2

like

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al […]


Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come […]

ragazzi smartphone

chat 2

Zepeto: la App più scaricata dagli adolescenti. Cosa devono sapere i genitori?

Zepeto è la app più scaricata dai ragazzi che permette di creare un personaggio virtuale partendo dalla propria immagine reale. Come tutti i social network nasce per creare una rete di condivisione ma può nascondere anche dei pericoli. Sicuramente non ci si può annoiare con la tecnologia. Quasi all’ordine del giorno […]


Zepeto, la nuova mania dei ragazzi. Di che si tratta e cosa c’è da sapere?

Se vedete i vostri figli che maneggiano con una sorta di “cartoni” che assomigliano a loro nel loro smartphone, non vi preoccupate, si tratta della moda del momento e fa parte di quelle tante app sconosciute agli adulti, frequentati invece da moltissimi bambini e ragazzi.  Obiettivamente restare aggiornati non è […]

cellulare wathsapp

musica

TikTok, il social network che fa impazzire bambini e ragazzi. A cosa fare attenzione?

Sarà capitato a molti i genitori di vedere i figli scatenarsi silenziosamente davanti allo schermo di uno smartphone senza sapere cosa stessero facendo. C’è chi la conosce col nome di Musical.ly, ma sono tantissimi gli adulti che ancora non sanno dell’esistenza di TikTok, una delle applicazioni del momento più scaricate […]


YouTube pensa ai bambini: la nuova app dedicata a loro. Quali novità?

Il 12 settembre è stata finalmente lanciata la versione italiana di YouTube Kids, la tv per i più piccoli della piattaforma di YouTube, per una navigazione più sicura e a misura di bambino. La novità principale consiste nel filtrare i contenuti che vengono trasmessi sullo schermo, con l’obiettivo di offrire […]

smartphone bambini 3

corpo specchio

Ragazzi sempre più ossessionati dall’estetica e dal ritocchino. Che ruolo ha la tecnologia?

Sono tante le tendenze che spingono i giovani a seguire ideali di bellezza centrati sul corpo, che viene manipolato e modificato attraverso il fotoritocco o addirittura ricorrendo a diete e chirurgia estetica, alla conquista di un modello che sembra però irraggiungibile. La ricerca della perfezione spinge molti ragazzi a trovare […]


Adolescenti e relazioni di coppia, troppo controllo. Complici le app di geolocalizzazione

Quando pensiamo alle relazioni di coppia in adolescenza, le immaginiamo come qualcosa di leggero, divertente, semplice. Eppure, anche i legami d’amore adolescenziali possono avere dei lati oscuri, caratterizzati dalla presenza di comportamenti subdoli e violenti. Si tratta molte volte di legami che non si basano sul rispetto dell’altra persona e […]

smartphone-958066_640

UTILIZZO-SMARTPHONE-BAMBINI-640x427

Bambini incollati agli schermi di smartphone e tablet: a quali segnali fare attenzione?

È ormai molto frequente vedere bambini, anche piccolissimi, nei ristoranti, nei centri commerciali o in viaggio, stare con lo smartphone o il tablet in mano a giocare, guardare video, ascoltare canzoncine o disegnare con apposite applicazioni. Sin dalla nascita, si ritrovano totalmente circondati dagli strumenti tecnologici e iniziano da subito […]


ARTICOLI CORRELATI

Minaccia di pubblicare le tue foto intime? Come comportarsi e cosa devi sapere

Metterlo in atto è facile e veloce, quanto dannoso e soprattutto vile. Parliamo del revenge porn, fenomeno purtroppo sempre più diffuso tra i giovanissimi, che a partire dallo scorso 9 agosto, è diventato ufficialmente reato in seguito all’approvazione del disegno di legge “Codice Rosso”. Numerosi sono stati i casi di cronaca che hanno raccontato episodi...
LEGGI TUTTO

Come capire se stai vivendo una relazione tossica e come uscirne

problemi coppia

Amare una persona e viverla in una storia dovrebbe generare felicità e appagamento, ma non sempre è così. Alcune relazioni, infatti, a lungo andare possono rivelarsi addirittura nocive per il nostro benessere. Avere problemi, incomprensioni e discussioni è assolutamente normale per ogni coppia del mondo, anche per quelle più salde e felici. Fare però della lite...
LEGGI TUTTO

Adolescenti, tecnologia e sessualità: Maura Manca ne parlerà al Festival della sessuologia

Top above high angle view portrait of nice trendy attractive exquisite charming girl lying on linen sheets in lace maroon red bra taking selfie on smart gadget device posing teasing waiting husband

Domenica 15 Settembre 2019, dalle ore 12.30 alle ore 13.45, insieme al Dott. Davide Dèttore, al Dott. Giuseppe Lavenia, Presidente dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche e alla Dott.ssa Maura Manca, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza si parlerà di "Intimità e sessualità degli adolescenti: identità digitali, sexting e revenge porn. La tecnologia porta con se solo rischi o anche...
LEGGI TUTTO

La strage silenziosa dei giovani suicidi: bisogna guardare in faccia il problema

suicidio

Il suicidio è la seconda causa di morte tra i ragazzi dai 15 ai 19 anni. L’età si sta abbassando e i tassi aumentano, non solo del suicidio ma anche dell’ideazione suicidaria, dei tentativi di suicidio, della depressione infantile e adolescenziale. Secondo l’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio da parte dei teenager in due anni...
LEGGI TUTTO