bellezza


Estetica, effetto Instagram. Dal chirurgo con un selfie: «Voglio diventare così»

Voce del verbo photoshoppare. Un’abitudine tanto diffusa sui social da diventare realtà anche per gli interventi di chirurgia estetica. Si va dal chirurgo, infatti, con un selfie in mano e una sola richiesta: «Voglio diventare come quando uso i filtri». Una volta lo stereotipo di bellezza inarrivabile era rappresentato dai volti […]

chirurgia estetica

selfie autostima

Schiavitù del selfie. Qualche numero

Sempre più adolescenti “vittime” della mania dell’autoscatto perfetto da condividere sui social. In una società incentrata su canoni di bellezza irraggiungibili, dove la ricerca della perfezione sembra prioritaria, i ragazzi sono spinti sempre di più a trovare strategie di ogni tipo per apparire più belli, pur di ricevere approvazione sociale […]


Corpi in vetrina e sfide estive sulla magrezza. Quali rischi?

Estate non è solo sinonimo di vacanze e divertimento: in questo periodo dell’anno, protagonista indiscusso diventa il corpo, tanto che l’aspetto estetico assume una valenza centrale. Anche in rete, infatti, si diffondono a macchia d’olio tutta una serie di social mode, incentrate sul fisico e sulla magrezza e sono tanti […]

corpi vetirna

selfie

Selfie e chirurgia estetica: fin dove si è disposti ad arrivare per apparire perfetti?

La ricerca della popolarità e il bisogno di ricevere approvazioni social sono una vera e propria sfida per gli adolescenti, sempre più concentrati nella realizzazione del selfie perfetto da condividere online. Nelle vetrine social, in cui si è continuamente esposti al giudizio altrui, selfie e foto non sono mai scelti […]


Sempre più adolescenti attratti dal ritocchino. Maura Manca a La Vita in Diretta Estate

In diretta su Rai 1, a La Vita in Diretta Estate, il 25 giugno 2018, con Gianluca Semprini e Ingrid Muccitelli, abbiamo parlato di chirurgia estetica e selfie e di quanto sempre più giovani ricorrano al ritocchino per apparire più belli negli autoscatti. Ormai sin dai 14-15 anni, i ragazzi […]

Maura vita in diretta

adolescente-specchio

I social come specchio digitale: adolescenti sempre più insoddisfatte del proprio aspetto

Le vetrine dei social network, il numero dei like ricevuti, l’approvazione social condizionano l’umore, l’autostima, la percezione del proprio corpo e influenzano l’insoddisfazione verso il proprio aspetto fisico, soprattutto nelle ragazze. Tutto questo è vero non solo per pre-adolescenti e adolescenti, che già fisiologicamente affrontano una fase caratterizzata da una […]


Figli adolescenti che non si piacciono e vogliono mettersi a dieta. Come reagire?

Può accadere che i figli in adolescenza, ma spesso anche prima, inizino a criticarsi allo specchio, a non piacersi, a mettersi a confronto con gli altri e a voler modificare la loro alimentazione. Si informano, soprattutto in rete, per cercare diete e consigli su come perdere peso, diventare più muscolosi, […]

corpo

little-girl-570864_640

Ossessionati dal corpo e dall’apparire sin da bambini. Quali sono i rischi?

Trucchi, smalti, vestitini sexy, strass e scarpette col tacco: non stiamo parlando di ragazze adolescenti alle prese con la crescita del corpo, ma di bambine. Si sta abbassando sempre più l’età in cui si vedono giovanissime, anche in rete, con abbigliamento e trucco da adulte, in pose sensuali e ammiccanti […]


Bambini che saltano i pasti e controllano in modo ossessivo lo specchio: già a 8 anni i campanelli d’allarme dei disturbi alimentari

Difficoltà legate all’alimentazione e disturbi alimentari non riguardano esclusivamente gli adolescenti, ma sempre più spesso colpiscono bambine più piccole, che frequentano ancora le scuole elementari.  Già a 8-9 anni, infatti, le bimbe possono arrivare a controllare ossessivamente lo specchio e ridurre l’alimentazione, talvolta nascondendosi per non insospettire genitori o insegnanti. […]

dca bambini

children

Perché le bambine a volte si sentono meno intelligenti dei maschietti?

Le bambine a volte pensano che i maschi siano più intelligenti rispetto alle femmine. Tale convinzione, potrebbe influenzare la scelta dei giochi e, successivamente, le attività da svolgere in futuro, prettamente femminili, condizionando interessi, obiettivi e più in generale la carriera delle ragazze. È quanto emerge da una recente ricerca […]


ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

DSA bambino libri

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare allarmismo. È sempre doveroso, però,...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli: dire sì o dire no. Come far rispettare le regole? Maura Manca ne ha parlato a Io e Te

adolescente genitore litigare

Se un tempo i genitori erano più sulla linea delle punizioni e dell’atteggiamento autoritario, oggi la maggior parte di loro tende a voler mantenere una relazione basata solo sull’affetto positivo, evitando  ai figli qualsiasi tipo di frustrazione che possa scatenare una reazione negativa, difficile da gestire. Il problema spesso sta nel fatto che si pensa...
LEGGI TUTTO

Genitori sotto attacco: come gestire la ribellione dei figli adolescenti?

Arrivati alle soglie dell’adolescenza i figli cominciano a manifestare i primi segnali di opposizione e a prendere le distanze dagli adulti, ascoltano sempre meno, almeno apparentemente, le indicazioni dei genitori, cambiano da un punto di vista fisico e mentale, insieme alle loro priorità. È una delle fasi più temute dai genitori nonostante sia una normalissima...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo mi tratta male senza motivo: perché e come dire basta

beautiful lonely girl sitting on the roof

A tutti prima o poi capita di innamorarsi. Peccato però che non sempre l’amore sia sinonimo di spensieratezza e gioia. In alcuni casi, infatti, tra due persone può instaurarsi un rapporto malato, in cui umiliazioni e mancanza di rispetto sono onnipresenti. Tante le ragazze che si lasciano coinvolgere in relazioni spesso distruttive e avvilenti che...
LEGGI TUTTO

Fluidità di genere o gender fluid. La libertà di non identificarsi

Androgynous girl

Oggi sempre più persone, soprattutto tra i giovanissimi, usano il termine gender fluid, tante volte, forse, senza sapere di preciso di cosa realmente si sta parlando. Un po' come quando si parla di Hikikomori. Fondamentalmente, i ragazzi e le ragazze che si definiscono gender fluid non vogliono essere etichettati in funzione di nessuno schema sessuale, vorrebbero...
LEGGI TUTTO

Il confronto e il peso delle parole. A cosa fare attenzione?

student problem concept and stress

I confronti fanno male soprattutto all’autostima dei figli. Spesso si pensa erroneamente che fare paragoni con i fratelli, con i coetanei o con altre persone più brave, possa spronare i ragazzi, possa dargli una maggiore motivazione, quando in realtà rischia con estrema probabilità di ottenere solo l’effetto contrario. Anche se non lo esternano, tanti ragazzi...
LEGGI TUTTO