bisogno


Nell’inferno invisibile dell’autolesionismo

In Italia, 2 adolescenti su 10 dichiarano di aver messo in atto condotte autolesive. L’età media in cui si inizia è 12 anni. Sui social più utilizzati dai ragazzi, si trovano tutorial su come tagliarsi senza farsi scoprire, per diventare sempre più invisibili. Quanto è diffuso l’autolesionismo? Secondo l’ultimo report dell’Osservatorio […]

autolesionismo

student problem concept and stress

Il confronto e il peso delle parole. A cosa fare attenzione?

I confronti fanno male soprattutto all’autostima dei figli. Spesso si pensa erroneamente che fare paragoni con i fratelli, con i coetanei o con altre persone più brave, possa spronare i ragazzi, possa dargli una maggiore motivazione, quando in realtà rischia con estrema probabilità di ottenere solo l’effetto contrario. Anche se […]


Bimbo vetrina

Figli che vogliono tutto, anche ciò che non serve. È giusto accontentarli sempre?

Capita spesso che i figli, soprattutto quando sono bambini, si innamorino più o meno di tutto ciò che vedono, che toccano o che hanno gli altri. Cose che in quel momento sembrano rappresentare la risposta ai loro più impellenti bisogni, di cui non si può in alcun modo fare a […]


È importante dire ai figli quando si è orgogliosi di loro

Si tende spesso ad riprendere i figli per ciò che non va bene nei loro atteggiamenti e comportamenti dimenticandosi dell’importanza che ha sentirsi dire “sono orgoglioso di te”. A volte non riflettiamo sul peso educativo di specifiche parole e su quanto possano andare ad alimentare la loro autostima. “Ma è […]

genitore figlio

gruppo

Adolescenti che vogliono stare sempre con gli amici. Cosa fare?

I figli crescono, iniziano a fare richieste pressanti e, una volta in vacanza, pretendono sempre più di stare con gli amici, di uscire o giocare con loro, alla ricerca di autonomia e momenti per sé, lontano dalla presenza costante di mamma e papà. Sicuramente nella fase adolescenziale, il gruppo dei […]


Come è possibile innamorarsi di un assassino? Ne abbiamo parlato a Unomattina

Su Rai1, il 20 ottobre 2017, a Uno Mattina, la dott.ssa Maura Manca insieme a Franco di Mare e Benedetta Rinaldi, ha parlato della relazione sentimentale di Manuel, che il 10 gennaio a soli 17 anni, ha ucciso i genitori di Riccardo a colpi d’ascia nel ferrarese. Negli ultimi giorni […]

Uno mattina innamorarsi di un assassino

serie tv notte

Maura Manca a Kudos: ragazzi tra Binge Watching e dipendenze tecnologiche

Dipendenze tecnologiche e abbuffate di serie in streaming che fanno tendenzialmente i ragazzi, il cosiddetto Binge Watching, e della sostanziale differenza tra passione e dipendenza. Se n’è parlato a Kudos, su Rai 4. Gli adolescenti, infatti, rischiano di passare gran parte delle loro giornate attaccati agli schermi di smartphone, tablet, […]


Le richieste di aiuto dei ragazzi: a chi si rivolgono?

I ragazzi alle prese con i cambiamenti e le sfide che l’adolescenza gli pone, possono trovarsi spesso ad affrontare momenti di crisi e difficoltà. È importante che in tali circostanze gli adolescenti non siano lasciati soli e abbiano qualcuno a cui far riferimento. A tal proposito, abbiamo posto la domanda […]

segreti amici

no

Non saper dire di no nelle relazioni, cosa può nascondere?

Ci sono situazioni nella vita di una persona che spesso generano disagio o sono fonte di stress perché ci si sente costretti a dover compiere determinate azioni, quasi contro la propria volontà. Per esempio, chissà quante volte è capitato di aver accettato di andare in un determinato posto, di vedere […]


ARTICOLI CORRELATI

La violenza all’interno della coppia in adolescenza. Conoscere i segnali per prevenire la violenza domestica

violenza-tecnologica

La prevaricazione e la violenza di genere all’interno della coppia, possono manifestarsi fin dal primo innamoramento, fin dalle prime relazioni sentimentali, anche tra i più piccoli e lasciare segni indelebili in una fase in cui si crede ancora nell’amore, in cui non si pensa che un coetaneo possa, per “amore”, arrivare a castrare, vincolare, soffocare...
LEGGI TUTTO

Il bullismo nel pallone. Quali sono i segnali? Piccoli consigli per genitori e allenatori

bullismo nel pallone - Consigli per allenatori e genitori

Quando l’attività sportiva si  trasforma da momento di divertimento e di scarico a momento di pesantezza e sofferenza bisogna intervenire, non si può permettere che in giovane età ci sia un abbandono dello sport solo perché qualcuno manca di rispetto all’altro. Genitori: che fare? I genitori sono un modello per i figli e, soprattutto nelle...
LEGGI TUTTO

Quali sfide deve affrontare un genitore nell’era digitale?

smartphone-per-bambini shu

Sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita non è mai stato semplice, ma in un’epoca digitale in cui tutto è mediato dalla tecnologia e dai social, le sfide per i genitori sembrano essere ancora maggiori. La tecnologia influenza stili di vita e abitudini quotidiane, e se per i ragazzi è facile e immediato...
LEGGI TUTTO

Quello che i figli non dicono. Il vissuto di tanti figli che subiscono le separazioni conflittuali

genitori che litigano

Il problema non è la separazione in quanto tale dei due genitori; il problema è la gestione delle varie fasi, sono i conflitti e il malessere che genera il distacco quando non si affronta con un clima di accettazione. Troppe volte le separazioni sono il teatro della rabbia, della frustrazione, dell’odio tra ex coniugi, dei...
LEGGI TUTTO

Bambini e adolescenti sempre più ansiosi. Come combattere l’ansia da prestazione?

ansia_bambina

Sono sempre più in crescita i bambini e i ragazzi che, in vista di un’interrogazione, un compito in classe o una gara sportiva, sperimentano alti livelli di ansia e preoccupazione, non si sentono sicuri e arrivano anche a bloccarsi e a rifiutare di affrontare il problema. Sentire la pressione del risultato, dover prendere bei voti...
LEGGI TUTTO

Selfie sui binari del treno: perché i ragazzi si mettono in pericolo? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in Famiglia

unomattina in famiglia

Sempre più adolescenti si sfidano, con lo smartphone in mano, sui binari del treno: si tratta di giochi pericolosi dove i giovani pur di ottenere like e popolarità rischiano la vita. E' successo a Bologna questa volta, dove quattro ragazzini sono stati avvistati sui binari mentre si facevano dei selfie, saltando poco prima dell'arrivo del...
LEGGI TUTTO