classe


Ragazzi che cambiano scuola: come integrarsi con i nuovi compagni?

Quando si cambia classe e addirittura scuola, non è sempre facile ricominciare, si entra all’interno di un gruppo già costituito, con le sue dinamiche interne già definite. È importante quindi cercare fin da subito di entrare a far parte del gruppo classe senza isolarsi o mettersi in disparte. La curiosità di chi […]


Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare […]

DSA bambino libri

professore litigare lavagna

Insegnanti sfiniti e studenti stressati: attenzione all’effetto contagio

Il clima emotivo di classe rappresenta un fattore che influisce in maniera preponderante sui processi di apprendimento e sul benessere psicologico e relazionale di allievi e insegnanti. Quanto più gli insegnanti si sentono affaticati e sotto pressione, tanto più gli studenti percepiscono alti livelli di stress e viceversa. È ciò […]


Professori nel mirino degli alunni. Come i ragazzi possono arrivare a tanto?

Ennesimo caso di violenza agita da parte degli alunni nei confronti degli insegnanti. E’ accaduto in provincia di Monza, in un Istituto superiore dove in una classe terza una docente è diventata bersaglio di un’aggressione: infatti, i ragazzi una volta spenta la luce e abbassate le tapparelle hanno iniziato a […]

fumo scuola

TG1

Alunni che aggrediscono i professori: come intervenire? Maura Manca ne ha parlato al Tg1 delle 20

Su Rai 1, nel servizio del Tg1 del 31 ottobre 2017, la dott.ssa Maura Manca, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, ha parlato del gravissimo caso di aggressione in un Istituto superiore alla docente in provincia di Monza a cui una classe ha tirato sedie e oggetti di vario tipo. Se […]


Bambini e diversità nel rapporto con il cibo. Maura Manca ne ha parlato a Matrix

Su Canale 5, il 19 ottobre 2018, a Matrix, con Nicola Porro, la dott.ssa Maura Manca ha parlato di bambini e del rapporto con il cibo, a partire dalle vicende dai problemi riscontrati da diverse famiglie di bambini stranieri ad accedere alle tariffe agevolate delle mense scolastiche. Il momento del […]

Matrix Maura

primo giorno scuola (1)

Nuovi compagni di classe: l’incognita che fa paura. Come aiutare i ragazzi?

Iniziare un nuovo anno non è sempre facile, soprattutto per chi cambia scuola o comincia un nuovo ciclo scolastico. Sia i bambini che gli adolescenti devono confrontarsi con nuove realtà, integrarsi nel nuovo gruppo classe e instaurare nuove relazioni. Molti di loro manifestano una paura di non riuscire a fare […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti in un mare di insicurezze: oltre l’estetica c’è di più!

immagine

Si vedono brutti, non si piacciono, si guardano allo specchio e trovano soltanto difetti e imperfezioni:  durante il periodo adolescenziale difficilmente i ragazzi sono soddisfatti del proprio aspetto e vivono con la paura di non essere accettati. https://www.adolescienza.it/sos/sos-genitori-adolescenti/adolescenti-allo-specchio-cosa-fare-quando-si-vedono-brutti-e-non-accettano-il-loro-corpo/ La società in cui viviamo inevitabilmente rischia di alimentare tutto questo: gli adolescenti infatti sono talmente tanto...
LEGGI TUTTO

Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

NON SEMPRE PARLANO CON LE PAROLE Quando sono invasi da un profondo dolore e dalla paura di non essere accolti dal genitore, gli adolescenti preferiscono scrivere, un messaggio, un email, una lettera alla mamma o al papà, perché hanno paura del confronto, della loro reazione, di guardarli negli occhi, di ferirli e di ricevere una...
LEGGI TUTTO

Chat e gruppi pericolosi all’oscuro dei genitori. Bisogna controllare lo smartphone dei ragazzi? Maura Manca a Radio 24

Young boy looking at her friend smoking sitting on staircases

Gruppi nelle chat o sui social che inneggiano alla violenza e all'odio purtroppo nascono come funghi. Ha colpito tutti la chat denominata da diversi ragazzini, molti dei quali minorenni, "The Shoah party". Su WhatsApp hanno creato il gruppo in cui condividevano contenuti atroci e violenti, giravano video pedopornografici, insulti razziali, slogan inneggianti a Hitler, all'Isis,...
LEGGI TUTTO

Quando l’amore diventa ossessione: come difendersi da chi ci perseguita

stalking-uomo

Lo stalking - termine inglese che identifica qualsiasi tipo di atto persecutorio nei confronti di un’altra persona - è un fenomeno tristemente diffuso, anche nel nostro Paese. Talmente tanto che dal 2009 è presente nel nostro ordinamento una legge apposita per regolare tale condotta che, da quel momento, è a tutti gli effetti un reato....
LEGGI TUTTO

Chat di odio, razzismo e violenze a sfondo sessuale. Il lato oscuro delle chat e di tanti adolescenti

adolescenti-cellulare

Le manifestazioni e le intenzioni di chi mette in atto comportamenti mossi dall’odio si manifestano con sfaccettature anche molto differenti tra loro. Uno degli aspetti più preoccupanti di questo fenomeno è proprio il fatto che, i ragazzi, non si rendono conto della gravità di ciò che pensano, che dicono e che mettono in pratica. Tutto...
LEGGI TUTTO

Quando le vittime vengono accusate di essere colpevoli della morte di un figlio. La madre di Desirée denunciata per abbandono di minore

giustizia per desirée per ado

Ho conosciuto di persona la mamma di Desirée. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con lei, di ascoltare le sue parole, di guardarla negli occhi e di stringerle la mano. Non credo ci si renda conto di cosa significhi perdere una figlia in un modo così atroce, disumano e brutale; ricevere quella telefonata che nessun...
LEGGI TUTTO

Cala l’età della prima sbronza: i ragazzi bevono sempre di più

alcool

L’abuso di bevande alcoliche è un fenomeno sempre più diffuso tra i giovanissimi, nonostante sia ancora troppo spesso sottovalutato. I ragazzi si avvicinano all’alcol sempre più precocemente e ne abusano già a partire già dagli 11-12 anni. Maura Manca, presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, ha così commentato sulla rivista ORA: «L’abuso di bevande alcoliche durante il periodo...
LEGGI TUTTO