denuncia


Come si può arrivare a violentare una ragazza in gruppo, ad usare il suo corpo e a filmarla senza un briciolo di empatia e senso di colpa?

“Mi hai stuprata, anzi mi avete stuprata, e per voi non è successo niente, come se fosse normale, giusto, scontato, lecito, ma cosa avete in quella testa? È sconvolgente dove possa arrivare la crudeltà umana nascosta sotto i panni di ragazzi normali”. Purtroppo, come riportano anche i casi di cronaca, […]

pianto-violenza-domestica

maura vita in diretta

Adulti che abusano del loro ruolo educativo. Quali effetti sui minori? Maura Manca ne ha parlato a La Vita in Diretta

Adulti che dovrebbero educare ma che invece approfittano del loro ruolo e dell’immaturità di ragazzi minorenni per instaurare una relazione sessuale con loro. Un adulto con un ruolo educativo e formativo non si può assolutamente permettere di spingersi oltre la propria posizione istituzionale, confondendo e sovrapponendo il piano personale con […]


Baby gang e violenza sessuale in branco. Maura Manca ne ha parlato a Sky Tg24

I numeri delle ragazze e delle adolescenti vittime di violenza sessuale da parte di coetanei o di ragazzi più grandi sono in crescita. Purtroppo la cronaca si riempie sempre più di queste notizie, una violenza sessuale dietro l’altra nei confronti di ragazze giovanissime, una vera e propria mattanza,  una violazione che […]

sky 2

ragazza doccia

Si suicida dopo aver denunciato la violenza sessuale. Quale impatto sulle vittime?

Troppe adolescenti, sempre più spesso, sono vittime di soprusi, di violazioni del corpo, di violenze sessuali da parte di coetanei o di adulti, come tristemente apprendiamo dai giornali. Maura Manca, presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, può una violenza sessuale portare al gesto estremo del suicidio? «Sì, se la vittima pensa di […]


Devianza tra i banchi di scuola: studenti indagati per interruzione di pubblico servizio. Dove arriveremo?

Nelle scuole italiane, ci sono davvero tante situazioni di ordinaria devianza estremamente complesse da gestire, molto più di quello che si possa pensare. I ragazzi trascorrono tantissime ore dietro i banchi e per loro la scuola rappresenta l’autorità e le regole da sfidare continuamente: infatti, ci sono tante condizioni in […]

fumo scuola

pedofilia e abusi sessuali

Pedofili liberi di predare. Quale tutela per i minori?

Sulle recidive di pedofili e violentatori sessuali sono stati sprecati fiumi di inchiostro. Quando parliamo di recidiva ci riferiamo alla ripetizione di un reato da parte di chi è stato in precedenza condannato con sentenza irrevocabile. Parliamo di predatori sessuali, che continueranno sempre a predare se qualcuno non li ferma. […]


Professori sotto assedio o senza autorità? Prof denuncia gli allievi

Continuiamo a parlare di una scuola che sembra sempre più in balia della violenza giovanile. Ennesimo caso di cronaca, questa volta finito con sospensioni e denunce da parte della scuola nei confronti degli allievi. Ho scritto questa riflessione nel mio blog de L’Espresso perché credo che la situazione diventi, giorno […]

lezione classe

smartphone app

Reati digitali in adolescenza. I genitori condannati per le colpe dei figli, perché?

I cellulari di troppi adolescenti sono spesso invasi di materiale intimo, hot, di corpi nudi e in attività sessuali, sono bombe ad orologeria pronte a scoppiare in ogni momento, perché in rete bastano una manciata di secondi, che l’effetto può essere dilagante e inarrestabile. Il problema è che troppo spesso, […]


Mamma picchiata dalle figlie a Resana, la psicologa: “Figli poco abituati al no”

Non deve essere stato facile per la mamma di Resana denunciare le sue stesse figlie. Due ragazze di 17 e 20 anni, autrici di un brutale pestaggio nei confronti della loro madre, colpevole di non aver fornito il codice della carta di credito con cui avrebbero voluto pagarsi una vacanza […]

rabbia violenza aggressività

ragazzo scuola

Insegnanti che molestano e violentano allievi minorenni

Abusi, molestie e violenze sessuali di professori nei confronti degli studenti affidati dai genitori alla scuola, ad una comunità che dovrebbe essere educante, non diseducante e abusante. È veramente grave che un adulto-docente approfitti del ruolo che riveste e dell’immaturità psichica di ragazze minorenni per i propri scopi personali. Un […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO