dipendenza


Genitori sempre più tecnologici e iperconnessi: cosa ne pensano i figli?

Si punta spesso il dito contro la tecnologia e gli adolescenti, colpevoli secondo i genitori di essere sempre attaccati agli schermi di smartphone e tablet. Gli adulti, tuttavia, non sono immuni dall’invasione tecnologica e, anzi, sembrano esserne anch’essi dipendenti: fanno fatica a staccarsi dagli schermi e, impegnati tra social network […]

mamme telefono

Convegno Lavenia

A Roma la Seconda Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche “RelAzioni e CambiaMenti”

A Roma il 10 novembre 2018 si terrà la Seconda Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche “RelAzioni e CambiaMenti” presso l’Auditorium del Massimo (zona Eur) dalle ore 9.30 alle ore 19.30, organizzato dall’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo in collaborazione con Giunti. Questo importante evento formativo rivolto alla cittadinanza e […]


Sigarette elettroniche diffuse anche tra i più giovani. Quali rischi per la salute?

L’utilizzo della sigaretta elettronica (e-cig) sta diventando sempre più popolare, non solo tra gli adulti, ma anche tra i giovanissimi. Sebbene le e-cig dal punto di vista cancerogeno siano meno pericolose per la salute rispetto alle sigarette normali, pare non si possano escludere effetti negativi, soprattutto se l’uso diventa abituale. […]

sigaretta elettronica

mano cellulare

Digital Detox. Dobbiamo staccarci per forza dal cellulare o possiamo imparare a conviverci?

La Digital Detox è sempre più di moda e, adesso, anche lo storico programma di bellezza Miss Italia ha deciso di adeguarsi ai tempi social, sottoponendo tutte le concorrenti ad una dieta digitale forzata. Quando si parla di dieta digitale, l’obiettivo è quello di migliorare la qualità della propria vita […]


I bambini hanno bisogno di pensare, non di chi fa le cose al posto loro

Camminavo per la strada di casa, ad un certo momento mi supera sfrecciando in sella alla sua bicicletta un bimbo che avrà avuto 6-7 anni. Dopo qualche metro vedo che inizia a pedalare a vuoto: si era tolta la catena. Il bimbo è sceso dalla sua bici, si è giustamente […]

bicicletta

pillole

Drogarsi per studiare, la nuova frontiera (per niente smart) delle smart drugs​

Sempre più studenti e lavoratori ricorrono in Europa al “doping mentale” assumendo sostanze per potenziare l’attenzione, è allarme Si sta pericolosamente normalizzando l’utilizzo improprio di Smart Drugs, ossia assumere sostanze per potenziare l’attenzione, la concentrazione e lo studio, migliorare la memoria o le prestazioni sul lavoro, acquistabili con un semplice […]


DigiTeen: crescere e far crescere nell’era digitale. Maura Manca al Festival della Psicologia

Il Festival della Psicologia“2030: Viaggio nel futuro” si terrà l’8 e il 9 giugno presso il Teatro India di Roma. Venerdì 8 giugno, dalle ore 17 alle ore 19, Maura Manca, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus parlerà della sfida di crescere e far crescere i ragazzi nell’era digitale. […]

festival

abuso-tecnologia1

Quanto è diffuso tra i giovanissimi il problema delle dipendenze legato alle nuove tecnologie?

Quanto è diffuso tra i giovanissimi il problema delle dipendenze legato alle nuove tecnologie? Quali sono i segnali d’allarme a cui i genitori devono prestare attenzione e come devono intervenire?  Cliccare sul link per vedere l’intervista completa:


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti attratti da nuove droghe: perché gli effetti sono ancora più devastanti?

droga

I ragazzi oggi si portano sempre più al limite, assumono spesso sostanze di cui non conoscono la provenienza e non si rendono conto dei reali rischi che corrono. Gli adolescenti, infatti, cercano sempre nuove mode, tendenze e condizioni che possano ricreare quello “sballo”, quella sensazione di alienazione che li estranea da ciò che vivono quotidianamente e li aiuta...
LEGGI TUTTO

Ragazzi sempre più violenti, verso se stessi e verso gli altri

rabbia adolescente

Storie di ordinaria violenza, non riconosciuta come tale, identificate ancora come “ragazzate” dagli adulti, cioè sottovalutate. Troppi adolescenti mettono in atto comportamenti violenti in maniera troppo superficiale, a scuola, in famiglia, in gruppo e nella coppia, senza avere tante volte la piena consapevolezza della gravità delle loro azioni. In genere, quando parliamo di violenza, ci...
LEGGI TUTTO

Ragazzi Violenti. Gli esiti della dis-educazione digitale. Il 20 ottobre a Monterotondo

MONTEROTONDO 20 ottobre

A Monterotondo (RM), sabato 20 ottobre 2018 dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso l’Auditorium “O. Scardelletti” dell’I.C. Loredana Campanari (Viale Monte Pollino, 45), si terrà un convegno gratuito e aperto a tutti, patrocinato dal Comune di Monterotondo. Il convegno dal titolo "RAGAZZI VIOLENTI. GLI ESITI DELLA DIS-EDUCAZIONE DIGITALE" è incentrato sulla presentazione dell'ultimo libro della...
LEGGI TUTTO

Insegnare ai figli ad affrontare lo stress, così crescono in piena autonomia

stress 1

Ostacoli e imprevisti sono importanti per imparare a gestire situazioni difficili. Soprattutto durante l'adolescenza STRESS è una delle parole più frequenti nel moderno lessico, ma è anche una parola stagionale. Nelle famiglie con figli per esempio si ricomincia prepotentemente a utilizzarla con l’inizio della scuola: il ragazzo è troppo stressato dai compiti, dallo sport, dagli...
LEGGI TUTTO

Giovani e suicidio: un fenomeno allarmante

dolore sofferenza suicidio 2

Roma. In Italia sono raddoppiati i tentativi di suicidio tra gli adolescenti. Isolamento, instabilità emotiva e atti di autolesionismo sono i campanelli d’allarme da non sottovalutare. Angosciati, impauriti, inquieti, inibiti, liquidi in una società che sulla liquidità sta edificando le sue certezze. Sono gli aspetti emotivi che agiscono intrinsecamente  in tutti quei giovani incapaci di...
LEGGI TUTTO

Estetica, effetto Instagram. Dal chirurgo con un selfie: «Voglio diventare così»

chirurgia estetica

Voce del verbo photoshoppare. Un'abitudine tanto diffusa sui social da diventare realtà anche per gli interventi di chirurgia estetica. Si va dal chirurgo, infatti, con un selfie in mano e una sola richiesta: «Voglio diventare come quando uso i filtri». Una volta lo stereotipo di bellezza inarrivabile era rappresentato dai volti o dai corpi di attori...
LEGGI TUTTO

Bullismo, cyberbullismo e pericoli della rete. Come prevenire questi fenomeni?

Tg Mantova

Il bullismo e il cyberbullismo sono fenomeni di enorme rilevanza clinica e di forte impatto sociale, personale, familiare e scolastico, che coinvolgono sempre più bambini e adolescenti fin dalla tenera età, con esiti psicologici davvero devastanti. Sono stati questi i temi al centro del convegno estremamente rilevante sui pericoli della rete, tenutosi il 13 ottobre...
LEGGI TUTTO

I pericoli della rete. Il 13 ottobre un incontro a Mantova su bullismo e cyberbullismo con Maura Manca

Mantova 600x400

Nell'ambito della formazione di secondo livello per i referenti sul bullismo e il cyberbullismo, sabato 13 ottobre, a partire dalle 14:30, presso l’Aula Magna del Seminario Vescovile di Mantova, in via Cairoli 20, si terrà l’incontro sul tema “I pericoli della rete”, in cui la dott.ssa Maura Manca, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus, incontrerà...
LEGGI TUTTO