diversità


Bambini e diversità nel rapporto con il cibo. Maura Manca ne ha parlato a Matrix

Su Canale 5, il 19 ottobre 2018, a Matrix, con Nicola Porro, la dott.ssa Maura Manca ha parlato di bambini e del rapporto con il cibo, a partire dalle vicende dai problemi riscontrati da diverse famiglie di bambini stranieri ad accedere alle tariffe agevolate delle mense scolastiche. Il momento del […]

Matrix Maura

1 Storie Italiane

Odio in rete e commenti offensivi online. Maura Manca ne ha parlato a Storie Italiane

Su Rai 1, il 18 settembre 2018, a Storie Italiane, trasmissione condotta da Eleonora Daniele, Maura Manca ha parlato di odio in rete e selfie killer. Uno dei problemi più dilaganti in rete è l’hate speech, ossia tutti quei discorsi, commenti, messaggi e parole cariche di odio che vengono indirizzate gratuitamente […]


GR2

La disabilità non deve essere vista come diversità ma come risorsa. Maura Manca lo spiega al GR 2

Il 3 dicembre 2017, su Radio Rai 2, al GR 2 dell’edizione delle 13.30, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, la dott.ssa Maura Manca ha parlato di disabilità e di come le persone disabili vengano identificate ed etichettate come “diverse”, a volte anche prese di mira per i […]


I secchioni nel mirino dei bulli

“Tu sei buono e ti tirano le pietre” cantava Antoine. A quanto pare è proprio così, nel mirino dei bulli in genere si trovano coloro che, agli occhi di chi prevarica, sono “diversi”, diversi da loro, non che abbiano niente di diverso o che non vada. Non esiste una normalità, […]

secchiona

vittima bullismo e cyberbullismo

Omofobia e bullismo omofobico: cos’è e quali sono le conseguenze

L’OMOFOBIA indica l’intolleranza, i sentimenti negativi e l’odio nei confronti delle persone omosessuali, sia uomini che donne, e anche verso tutti quelli che non aderiscono agli stereotipi sessuali normativi, come per esempio ragazzi con tendenze femminili o ragazze con tendenze maschili. Queste forme di discriminazione, messe in atto in maniera […]


Perché le bambine a volte si sentono meno intelligenti dei maschietti?

Le bambine a volte pensano che i maschi siano più intelligenti rispetto alle femmine. Tale convinzione, potrebbe influenzare la scelta dei giochi e, successivamente, le attività da svolgere in futuro, prettamente femminili, condizionando interessi, obiettivi e più in generale la carriera delle ragazze. È quanto emerge da una recente ricerca […]

children

Razzismo, dove nasce e come contrastarlo. Maura Manca a Uno Mattina

Dopo gli ultimi eclatanti episodi di cronaca spinti dal razzismo e dall’odio nei confronti di ciò che è diverso da noi che hanno portato anche ad un omicidio nel nostro paese, abbiamo parlato ad Uno Mattina Estate di razzismo, da dove si origina e come si potrebbe contrastare. Si è […]

unomattina 3

gelosia fratelli

Figlio “prediletto”. I genitori ammettono che esiste

 Tanti genitori si sono sentiti rinfacciare la preferenza da un altro figlio “Lui è il tuo preferito!”. Solitamente mamma e papà giurano che non sia vero, che i figli siano tutti uguali ai loro occhi. Ma è davvero così? Una ricerca sembra smascherare i genitori. Lo studio (Shebloski et al., 2016) […]


ARTICOLI CORRELATI

Cosa fare se il tuo fidanzato vuole controllare sempre smartphone e social?

smartphone-958066_640

Chi di noi non ha sempre in tasca o nello zaino uno smartphone? Ormai è forse l’oggetto più usato, soprattutto dagli adolescenti come te: ogni momento è buono per dare un’occhiata alle notifiche o controllare i social. Tanto che oggi hanno un ruolo anche nel mantenere le amicizie e le relazioni. Non sono poche, poi, addirittura le storie d’amore...
LEGGI TUTTO

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

I morti per selfie sono diventati ormai un’emergenza. Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina

foto maura unomattina selfie

Sono tanti i giovani che, alla ricerca di like e condivisioni sui social, arrivano a scattarsi selfie estremi e pericolosi, con il rischio di farsi del male, mettendo a repentaglio anche la loro vita. Purtroppo si continua a non lavorare sulla prevenzione, a parlare solo delle conseguenze e a leggere di adolescenti che hanno perso la...
LEGGI TUTTO

Baby calciatori abusati dal procuratore: la promessa di una carriera diventa una trappola

calcio

La drammatica storia dei giovani calciatori abusati dal procuratore della AS Roma (che risulta completamente estranea ai fatti) che venivano affidati e si affidavano a lui nella speranza di diventare calciatori famosi: è solo un tassello di un quadro più oscuro che preoccupa qualsiasi genitore. Creava illusioni e approfittava di sogni e desideri per abusarne sessualmente....
LEGGI TUTTO

Anche un genitore può piangere

donna tristezza

“Devi essere forte!” “Non piangere davanti ai bambini” “Non ti far vedere debole” Sono frasi che sentiamo molto spesso, che purtroppo fanno parte della nostra cultura, che accettiamo senza un minimo di pensiero critico e senza metterle mai in discussione. L’errore di fondo è che il pianto sia sinonimo di debolezza e di poca mascolinità,...
LEGGI TUTTO

Rischio alcol: cresce il consumo tra i giovani. Maura Manca ne ha parlato a Sky Tg24

Maura Sky alcol

I numeri relativi agli adolescenti che abusano di alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati presenti nella relazione del Ministro della Salute al Parlamento.(http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_2844_allegato.pdf?fbclid=IwAR3Btw3nPIWWrNiUaji01dokD9dLOmsDLRnW_DCbu613iFRQ8-usN_JDBJo). In Italia sono 8 milioni e 600mila i consumatori di alcol (23,6% uomini e 8,8% donne) e due le fasce più a rischio: quella dei 16-17enni e quella degli...
LEGGI TUTTO

Ansia da notifica: e se fossero i genitori a trasmetterla ai ragazzi?

adole social

Quando si tratta di social e tecnologia si punta spesso il dito contro gli adolescenti, colpevoli secondo i genitori di essere sempre attaccati agli schermi di smartphone e tablet. Eppure gli adulti sembrano non essere immuni dall’invasione tecnologica: fanno fatica anche loro a staccarsi dagli schermi e, impegnati tra social e chat, controllano costantemente ogni...
LEGGI TUTTO