dsa


Cyber Coaching sulla Thin Inspiration: la parola alla dott.ssa Maura Manca

Il Cyber Coaching, organizzato da Microsoft Italia insieme al Centro Nazionale Anti-Cyberbullismo (CNAC)  torna giovedì 10 maggio alle ore 18, a Milano alla Microsoft House. Verrà trasmesso in diretta sulla pagina facebook del CNAC, dove la dott.ssa Maura Manca, psicoterapeuta e presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, risponderà direttamente alle domande del pubblico in sala e […]

pancia magra

solitudine

Adolescenti con disturbi dell’apprendimento, spesso soli ed isolati

In un’ottica di promozione del benessere e dell’adattamento psicosociale, la ricerca nell’ambito dei disturbi specifici di apprendimento (DSA) e dei disturbi del neurosviluppo si sta sempre più occupando degli aspetti relativi non solo alla diagnosi, ma anche a tutto ciò che riguarda la sfera socio-emotiva,  soprattutto in ragazzi pre-adolescenti e […]


Figli che scrivono male? Potrebbe essere un disturbo della scrittura

La disortografia è uno dei disturbi specifici dell’apprendimento che riguarda prettamente la scrittura e in particolare il suo aspetto ortografico. Il testo scritto di un bambino o di un ragazzo con disortografia è costellato da errori nella scrittura di parole e frasi in numero nettamente maggiore rispetto a quanto previsto […]

scrittura

scrittura

Disturbi dell’apprendimento sempre più frequenti anche tra gli adolescenti. Perché?

Negli ultimi anni sempre più di frequente i clinici si trovano di fronte a ragazzi adolescenti o ad adulti che arrivano per la prima volta in consultazione per un sospetto Disturbo di Apprendimento (DSA). Ancora troppi ragazzi di scuola secondaria non hanno trovato un nome e una causa alle difficoltà […]


Bambini con problemi di apprendimento, conoscere i fattori significa aiutarli precocemente

I Disturbi Specifici di Apprendimento sono delle difficoltà legate alle abilità di lettura e scrittura che si palesano in maniera evidente con l’ingresso nella scuola primaria, quando il bambino approccia l’apprendimento della lingua scritta. Ma ovviamente questi disturbi non compaiono all’improvviso, né senza segnali precoci: nella loro identificazione e nell’intervento […]

cooperazione non competizione scuola

brutti-voti-a-scuola

Difficoltà scolastiche? Non sempre c’è una mancanza di volontà, a volte ci sono specifici disturbi

Quando si parla di Disturbi Specifici dell’Apprendimento si fa sempre riferimento alla diagnosi, ai sintomi manifesti del disturbo, alle misure compensative o dispensative attuate in classe. Ci si sofferma poco a pensare al vissuto emotivo del ragazzo o del bambino. Come sta a scuola con i suoi compagni? Come si rapporta […]


Sempre più adolescenti con dislessia. Che fare?

La dislessia non è una malattia ma è una condizione neurobiologica che caratterizza una persona e che la accompagna per  l’intero arco della vita. Per cui dalla dislessia non si guarisce mai, anche se i sintomi possono essere compensati o nascosti in modo più o meno ottimale. Negli ultimi anni […]

ultimo mese di scuola

no compiti vacanze

Bambini che non riescono ad apprendere: disturbo specifico o difficoltà temporanea?

Le diagnosi di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) sono aumentate notevolmente negli ultimi anni, e secondo il Ministero dell’Istruzione, in Italia ci sarebbero circa 187 mila bambini che manifestano almeno una delle diverse forme (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/focus031215): 109 mila diagnosi di dislessia, 39 mila di disgrafia, 47 mila di disortografia e 42 mila […]


I Settimana Nazionale della Dislessia

Dal 4 al 10 ottobre 2016 l’Associazione Italiana Dislessia (AID Italia) promuove la prima Settimana Nazionale della Dislessia, iniziativa volta sensibilizzare l’opinione pubblica sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento e occasione per fare il punto, a sei anni dall’introduzione della Legge 170 del 2010, sul diritto alle pari opportunità nella scuola per […]

bambino scuola

I hate school

Creatività e dislessia: esiste una relazione?

Quando si parla di dislessia vengono subito in mente i deficit e le carenze tipiche di questa difficoltà. Ma questi ragazzi mostrano anche un campo d’eccellenza? Sempre più negli ultimi anni viene messo in evidenza che personalità illustri e geniali nei diversi ambiti, come Christian Andersen, Pablo Picasso, Walt Disney, […]


ARTICOLI CORRELATI

Cosa fare se il tuo fidanzato vuole controllare sempre smartphone e social?

smartphone-958066_640

Chi di noi non ha sempre in tasca o nello zaino uno smartphone? Ormai è forse l’oggetto più usato, soprattutto dagli adolescenti come te: ogni momento è buono per dare un’occhiata alle notifiche o controllare i social. Tanto che oggi hanno un ruolo anche nel mantenere le amicizie e le relazioni. Non sono poche, poi, addirittura le storie d’amore...
LEGGI TUTTO

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

I morti per selfie sono diventati ormai un’emergenza. Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina

foto maura unomattina selfie

Sono tanti i giovani che, alla ricerca di like e condivisioni sui social, arrivano a scattarsi selfie estremi e pericolosi, con il rischio di farsi del male, mettendo a repentaglio anche la loro vita. Purtroppo si continua a non lavorare sulla prevenzione, a parlare solo delle conseguenze e a leggere di adolescenti che hanno perso la...
LEGGI TUTTO

Baby calciatori abusati dal procuratore: la promessa di una carriera diventa una trappola

calcio

La drammatica storia dei giovani calciatori abusati dal procuratore della AS Roma (che risulta completamente estranea ai fatti) che venivano affidati e si affidavano a lui nella speranza di diventare calciatori famosi: è solo un tassello di un quadro più oscuro che preoccupa qualsiasi genitore. Creava illusioni e approfittava di sogni e desideri per abusarne sessualmente....
LEGGI TUTTO

Anche un genitore può piangere

donna tristezza

“Devi essere forte!” “Non piangere davanti ai bambini” “Non ti far vedere debole” Sono frasi che sentiamo molto spesso, che purtroppo fanno parte della nostra cultura, che accettiamo senza un minimo di pensiero critico e senza metterle mai in discussione. L’errore di fondo è che il pianto sia sinonimo di debolezza e di poca mascolinità,...
LEGGI TUTTO

Rischio alcol: cresce il consumo tra i giovani. Maura Manca ne ha parlato a Sky Tg24

Maura Sky alcol

I numeri relativi agli adolescenti che abusano di alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati presenti nella relazione del Ministro della Salute al Parlamento.(http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_2844_allegato.pdf?fbclid=IwAR3Btw3nPIWWrNiUaji01dokD9dLOmsDLRnW_DCbu613iFRQ8-usN_JDBJo). In Italia sono 8 milioni e 600mila i consumatori di alcol (23,6% uomini e 8,8% donne) e due le fasce più a rischio: quella dei 16-17enni e quella degli...
LEGGI TUTTO

Ansia da notifica: e se fossero i genitori a trasmetterla ai ragazzi?

adole social

Quando si tratta di social e tecnologia si punta spesso il dito contro gli adolescenti, colpevoli secondo i genitori di essere sempre attaccati agli schermi di smartphone e tablet. Eppure gli adulti sembrano non essere immuni dall’invasione tecnologica: fanno fatica anche loro a staccarsi dagli schermi e, impegnati tra social e chat, controllano costantemente ogni...
LEGGI TUTTO