emotività


genitori e filgi

Perché tanti adolescenti scattano come molle e non sanno gestire le proprie emozioni?

Capita spesso che gli adolescenti agiscano in base all’impulso del momento senza un minimo di capacità riflessiva, soprattutto, in merito alle conseguenze delle proprie azioni. Si tratta solitamente di un percorso che parte da molto lontano, influenzato anche dall’ambiente in cui si vive e dall’educazione ricevuta. I genitori devono pilotare […]


Qual è il confine tra genio e follia: lo ha spiegato Maura Manca su Radio Rai 1

Su Radio Rai 1 nel programma “A tutto tondo” con il bravissimo Giacomo “Ciccio” Valenti, abbiamo parlato in diretta di creatività,  di talenti e del confine spesso sottile tra genio e follia. È importante sottolineare che le persone plusdotate, NON sono solo più veloci da un punto di vista esecutivo, come erroneamente […]

a tutto tondo

dop scuola

Chi sono i plusdotati? Come capire se tuo figlio è un genio?

Sono il 5% della popolazione studentesca italiana, significa circa 1 per classe. Un numero che si deve tenere in considerazione perché sono bambini e adolescenti che spesso vivono un disagio senza capirne la reale motivazione in quanto non vengono riconosciuti precocemente o non vengono individuati come “plusdotati” e sono spesso […]


Ecco perché, quando i genitori parlano, gli adolescenti non ascoltano e spengono il cervello

Tantissimi genitori si lamentano del fatto che i loro figli non ascoltano. Ora la scienza dimostra che in realtà, di fronte ai commenti critici genitoriali, si spengono delle vere e proprie aree del loro cervello. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Pittsburgh, Berkeley e Harvard ha indagato cosa succede al […]

SOS genitori

cyberb

Anonimato e no filtri. Quali sono i rischi della condivisione istantanea dei video?

L’uso di chat e applicazioni di messaggistica istantanea è ormai quotidiano e costante, soprattutto fra gli adolescenti che condividono in tempo reale ciò che stanno facendo attraverso aggiornamenti di stato, foto, messaggi audio e video. Molte app permettono, ormai, di trasmettere anche video live dal proprio smartphone, per essere sempre […]


Insegnagli a tollerare la frustrazione ed imparerà ad affrontare la vita

Il bambino ha bisogno di imparare sempre cose nuove, di muoversi, di giocare di conoscere, di esplorare perché è assetato di sapere. Ha un bisogno fondamentale di imparare ed apprendere attraverso tutti i sensi, deve muoversi, esplorare, perché tutta questa attività stimola anche la sua intelligenza; NON ha bisogno di paura e di […]

frustrazione

like facebook

Quando l’autostima si misura in “like”

Che effetti hanno i social media sulla percezione di sé? Quanto incide il numero di “mi piace” sulla autostima? I social network accolgono, a partire dall’infanzia, un numero impressionante di persone con la garanzia di connessioni e interazioni che danno la sensazione di non essere mai soli, che ci sia […]


ARTICOLI CORRELATI

SOS prima prova. Gestire le paure, blocco dello scrittore e ruolo dei genitori

prima prova

La prima prova scritta rappresenta il primo grande scoglio da superare, è la partenza di tutto l’esame. Per questa ragione alla vigilia del fatidico giorno la mente è affollata da tutta una serie di pensieri catastrofici. L’agitazione e la paura sono assolutamente normali, l’importante è che non diventino troppo intense e si perda il controllo...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con la maturità dei figli. Come comportarsi per gestire le loro paure?

report scuola

L’esame di maturità è una tappa importante per i ragazzi, viene investita spesso di ansie e paure, non tanto per l’esame in sé, ma per tutto quello che rappresenta a livello simbolico, un momento di passaggio cruciale che si carica emotivamente di tanti significati: crescere, essere catapultati nel “mondo dei grandi”, scegliere finalmente la propria...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO

Abbuffate alcoliche: un problema sottovalutato, ma sempre più diffuso tra i giovani

alcol ragazzi

L’abuso di bevande alcoliche è ancora troppo sottovalutato, nonostante sia estremamente diffuso e comporti conseguenze gravissime sulla salute. I numeri relativi ai giovani che consumano alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati di una recente ricerca dell'Istituto Toniolo, pubblicata all'interno del volume “La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2019” (https://www.istitutotoniolo.it/la-condizione-giovanile-in-italia-rapporto-giovani-2019/) ....
LEGGI TUTTO