empatia


bambino genitori dietro

Troppi diritti e pochi doveri: il problema dei ragazzi di oggi

“Quando ero bambino, non mi hanno mai detto che ero titolare di diritti. Avevo molti doveri. Se li rispettavo, venivo premiato. Altrimenti, venivo punito. In Italia oggi – nella famiglia, nella scuola, nella società – tutti vogliono tutto. Nessuno è più educato a pensare che per avere qualcosa prima deve […]


I comportamenti antisociali fanno più notizia di quelli prosociali

È proprio vero che fa più notizia un albero che cade che una foresta che cresce. È una triste realtà che purtroppo applichiamo in ogni contesto, anche a quello educativo. Si parla principalmente di comportamenti aggressivi e violenti, di criminalità, di bullismo e baby gang. La violenza è mediatica, fa […]

adolescenti-e-politica

cooperazione non competizione scuola

Non rendiamoli analfabeti da un punto di vista emotivo. Come stimolare l’empatia?

I bambini e i ragazzi crescono in una società che tende un pò troppo all’individualismo, si dà poco valore all’altro e alle sue emozioni e si attribuisce un peso eccessivo ai confronti, intesi come necessità di dimostrare la propria supremazia sull’altro.  Basti vedere come anche sui social network non ci […]


Teacher Stopping Two Boys Fighting In Playground

Non sanno comunicare e confrontarsi: insegniamogli anche a litigare

Una delle più grandi difficoltà incontrate oggi dai ragazzi è quella di riuscire a gestire adeguatamente i conflitti. Sicuramente non si possono eliminare i litigi, fanno parte della crescita e possono essere anche un’occasione di confronto, ma è fondamentale aiutare i figli a riconoscere, elaborare e controllare le proprie emozioni […]


litigate tra fratelli

Figli che litigano, si scontrano, si picchiano tra loro. Come comportarsi?

Quante volte capita di vedere o di sentire i propri figli litigare, urlare e scontrarsi tra loro, fino in alcuni casi arrivare alle mani? Che siano bambini o adolescenti, i motivi che portano alle litigate possono essere diversi, dalla scelta del programma tv o di un film, all’uso della console […]


Se un figlio viene escluso dai compagni, come bisogna comportarsi?

Può capitare, soprattutto a scuola, che un bambino si senta escluso dai compagni, dai giochi, dalle feste e dalle loro interazioni. I genitori vorrebbero aiutare il figlio, spesso non sanno che significato dare a certe dinamiche e come intervenire in questi casi. Quando i bambini si ritrovano in classe o […]

inserimento asilo

ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi sempre più violenti, verso se stessi e verso gli altri

rabbia adolescente

Storie di ordinaria violenza, non riconosciuta come tale, identificate ancora come “ragazzate” dagli adulti, cioè sottovalutate. Troppi adolescenti mettono in atto comportamenti violenti in maniera troppo superficiale, a scuola, in famiglia, in gruppo e nella coppia, senza avere tante volte la piena consapevolezza della gravità delle loro azioni. In genere, quando parliamo di violenza, ci...
LEGGI TUTTO

Nella rete della rete. Chi sono gli adolescenti iperconnessi e a cosa vanno incontro?

smartphone

I bambini, fin da piccolissimi vengono dotati di un mezzo proprio che gli viene regalato dai genitori in media a partire dai 9 anni, senza essersi prima sincerarsi che abbiano acquisito le competenze per conseguire la patente per navigare da soli schivando i pericoli della rete. Il problema, però, è che all’età in cui gli...
LEGGI TUTTO

Sempre più ragazzi con la paura di non piacere sui social. Come aiutarli?

sos ado dipendenza cellulare

Bambini e ragazzi sono sempre più sottoposti alla pressione di modelli incentrati sull’ossessione dell’apparire, sulla ricerca della perfezione e sul controllo dell’immagine, ricevendo messaggi distorti che non sempre sono in grado di filtrare. Si confrontano ogni giorno con un’idea di bellezza che deve seguire canoni ben precisi, dove l’apparenza, i like e le approvazioni social...
LEGGI TUTTO

Ludopatia: anche i giovani a rischio

azzardo bimbi

I dati raccolti dall'Osservatorio Nazionale Adolescenza rilevati su un campione di 11.500 adolescenti dai 11 ai 19 anni, confermano come il gioco d'azzardo sia un problema da non sottovalutare nei giovani. Il 14% dei ragazzi dai 14 a 19 anni, infatti, scommette online, il 13% gioca d'azzardo in rete mentre il 25% si reca nei...
LEGGI TUTTO

Il braccio di ferro tra genitori e figli adolescenti che pretendono la loro indipendenza

adolescente genitori sgridare

Comunicare con un figlio adolescente non è sempre un’impresa facile, soprattutto quando, crescendo, inizia a pretendere indipendenza e rispetto per la sua privacy. Avere uno spazio privato, cercare e spesso prendere le distanze dal mondo degli adulti e sperimentare la propria autonomia è un bisogno fondamentale per i ragazzi per raggiungere la loro autonomia psichica....
LEGGI TUTTO

Essere o non essere digitale

essere o non essere digitali copertina

Una lezione aperta sul tema del bullismo, dei comportamenti devianti e dell'inclusione nell'era dei social network, dove parleremo di ragazzi e aggressività e di come vengono educati alla violenza a  Milano giovedì 15 novembre 2018 alle ore 14.30 presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca in piazza dell'Ateneo Nuovo 1 si terrà al Bookcity "Essere o non...
LEGGI TUTTO

Educazione digitale e alla sessualità fin da piccoli. Qual è il ruolo degli adulti?

Stampa

A Uno, nessuno 100milan, su Radio 24, la trasmissione condotta da Alessandro Milan e Leonardo Manera, la dott.ssa Maura Manca ha approfondito la delicata questione dell’utilizzo dello smartphone da parte dei bambini e degli adolescenti e i rischi a cui vanno incontro se non adeguatamente accompagnati e monitorati dai genitori. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza...
LEGGI TUTTO

Controllate i cellulari dei figli: imitano la pornografia per gioco. L’intervista a Maura Manca

educazione alla sessualità bambini

Se nessuno parla con i bambini di sessualità, cresceranno con idee distorte che riprodurranno con comportamenti decisamente a rischio, anche completamente inconsapevoli di ciò che stanno facendo e dei rischi che stanno correndo. I nostri dati parlano chiaro: si inviano sullo smartphone materiale intimo, inconsapevoli dei rischi, tanto che il 33% dei ragazzi è vittima di...
LEGGI TUTTO