facebook


Giovani e facebook: informati (ma non troppo) su privacy e verifica dei contenuti

Questo quanto emerge da un’indagine condotta da Skuola.net e Osservatorio Nazionale Adolescenza per Facebook Italia e realizzata nell’ambito di Social School, una campagna di educazione per l’utilizzo degli strumenti di protezione e sicurezza su Facebook Milano, 19 aprile 2017 – Hai letto gli Standard della Comunità di Facebook? Sai chi […]

like facebook

convegno uniti

Bullismo 2.0. L’innocenza perduta

Si fa sempre più caldo il tema del bullismo e del cyberbullismo, si respira sempre di più l’esigenza di una legge che aiuti a definire e creare una cornice dentro la quale ci si deve muovere. Si deve partire dalle famiglie e dalla scuola se si vuole contenere questi bulli, […]


Cosa spinge le mamme a pubblicare foto e video dei bambini sui profili social?

La diffusione globale dei social network ha rivoluzionato il concetto di privacy: quasi ogni aspetto della propria vita quotidiana, anche i momenti più intimi e privati, viene condiviso attraverso immagini e video sui differenti profili social. Un comportamento che sembra non risparmiare alcuni neogenitori che condividono le foto del proprio bambino appena nato […]

tutelare immagine del figlio

like facebook

Storie condivise “a tempo determinato”: la nuova funzione social che attrae i ragazzi

I social network sono sempre in aggiornamento con l’inserimento di nuove funzioni che affascinano sempre di più i giovani. Ed è così che anche Facebook ha introdotto la possibilità di creare foto e video particolari e condividere a tempo determinato certi contenuti. Stiamo parlando della possibilità di utilizzare una fotocamera […]


Adolescenti sempre connessi sui social: aumenta il rischio di sviluppare ansia e depressione

Social network, applicazioni, chat di messaggistica istantanea sono ormai strumenti indispensabili per gli adolescenti, che li utilizzano costantemente per comunicare con amici e conoscenti, aggiornare i propri profili, condividere foto o video di ciò che stanno facendo, esprimere le loro emozioni, far sapere agli altri come si sentono. Essere costantemente […]

collo smartphone

violenza-in-rete

Segnalare i post per dispetto o per invidia: la nuova moda adolescenziale

Adolescenti iperconnessi, adolescenti sempre più social dipendenti, like dipendenti, appagati dalla follower mania (oltre 3 adolescenti su 10). L’umore e l’autostima viene condizionato dal numero di “mi piace”, di cuoricini, di pollicini verso l’alto in positivo, si sentono appagati, social accettati e riconosciuti nel loro ruolo e status social. Non […]


La privacy è un bene prezioso sconosciuto ai ragazzi e agli adulti

In occasione del Data Privacy Day, la Giornata Internazionale sulla Privacy (28 gennaio 2017), Facebook ha messo a punto una sezione specifica, il “Privacy Basics”, formato da 32 guide multimediali in 44 lingue diverse, con l’obiettivo di agevolare tutti gli utenti nella protezione dei propri dati personali che si decidono […]

facebook

profili social

Shitstorm o tempesta di escrementi: la moda che rimbalza da un social all’altro

Social network e app di messaggistica istantanea sono strumenti ormai consolidati soprattutto tra i più giovani, hanno modificato il modo di comunicare e interagire e presentano sempre più novità e vantaggi. Tutte queste possibilità di utilizzo però possono anche essere utilizzate in maniera distorta e patologica e creare terreno fertile […]


Stupro virtuale: la nuova moda di trattare le donne come oggetto sui social

La nuova frontiera dei gruppi di “stupro virtuale” finalmente è stata smascherata, facendo emergere il lato più oscuro del Web. Nelle ultime ore, infatti, si è scatenata una rivolta contro alcuni gruppi Facebook che incitano la violenza nei confronti delle donne. Tutto questo potrebbe risultare paradossale, se si pensa a […]

stupro donne

fomo

Adolescenti affetti da FOMO sempre attaccati ai social: la paura di essere esclusi non va in vacanza!

I social network sono ormai parte integrante della vita di tutti, considerati, soprattutto dagli adolescenti, canali fondamentali attraverso cui interagire, comunicare ma anche intraprendere e mantenere relazioni sociali. È il bisogno di appartenenza che spinge spesso i ragazzi ad essere connessi 24 ore su 24, a ricevere notifiche e aggiornamenti […]


ARTICOLI CORRELATI

Fluidità di genere o gender fluid. La libertà di non identificarsi

Androgynous girl

Oggi sempre più persone, soprattutto tra i giovanissimi, usano il termine gender fluid, tante volte, forse, senza sapere di preciso di cosa realmente si sta parlando. Un po' come quando si parla di Hikikomori. Fondamentalmente, i ragazzi e le ragazze che si definiscono gender fluid non vogliono essere etichettati in funzione di nessuno schema sessuale, vorrebbero...
LEGGI TUTTO

Il confronto e il peso delle parole. A cosa fare attenzione?

student problem concept and stress

I confronti fanno male soprattutto all’autostima dei figli. Spesso si pensa erroneamente che fare paragoni con i fratelli, con i coetanei o con altre persone più brave, possa spronare i ragazzi, possa dargli una maggiore motivazione, quando in realtà rischia con estrema probabilità di ottenere solo l’effetto contrario. Anche se non lo esternano, tanti ragazzi...
LEGGI TUTTO

Giovani e adulti sempre più dipendenti dallo smartphone. Come disintossicarsi? Maura Manca ne ha parlato a Rai Radio 2

smartphone-per-bambini shu

Lo smartphone è diventato parte integrante del nostro quotidiano, del nostro pensare, delle nostre relazioni, tanto che i nostri comportamenti sono aiutati e condizionati da un telefonino in grado ormai di fare tutto, dal ricordarci quello che dobbiamo fare, al contenere i nostri stati emotivi. Ormai bambini e ragazzi utilizzano quotidianamente smartphone e tablet finendo,...
LEGGI TUTTO

Ragazzi alle prese con il nuovo esame orale: cosa li spaventa di più? Ecco alcuni pratici consigli

student problem concept and stress

L'esame di maturità equivale spesso a livelli di ansia e panico più o meno gestibili nel corso delle diverse prove. Superato lo scoglio e le paure relative alle prove scritte, arriva un l'ultimo step che, per tantissimi ragazzi, rappresenta anche la prova più temuta. Diverse sono le paure che affollano la mente: paura di non...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con i primi amori dei figli adolescenti

SSUCv3H4sIAAAAAAAEAH2RO4/CMBCEeyT+Q7R1xBEeuhMlBfUV150oFnvhLEyM/OCEUP476zgGF4guM7P+7NncxqOqgh06JWBV3aJirbQOzlv0yrRsT+vBJ6m8sQp1NKPX9Qk4jz44chExWAI9HXg2mcP5fM9v0lUO+pBPcATfZM6aoC4SF3Yx+SFqHWS/q99A1oTBXz826P5ihRewJyd9bHNHPFArrn2ToqElTZgaDo+H5qvJYGg+Zz0wUeD478meynVclCRTbOJslSDWi8WkXCQGqcqxixGoI2deDAn+N+ZUwkwrl0/NjqR9vmH6KA/myLpJMpUbj7o7qIQrJwICAAA=

La “prima cotta” non passa certo inosservata, e le vacanze rappresentano un momento in cui hanno più tempo per vivere più intensamente anche le dinamiche affettive e relazionali. Cambia l’umore, cambiano le richieste, si vivono spesso emozioni contrastanti che fanno toccare il cielo con un dito e a volte, in pochissimo tempo, cadere vertiginosamente giù...
LEGGI TUTTO

Paure dopo la prima prova? Come aiutare i figli a non demoralizzarsi e ad affrontare la prova successiva

A

La maturità manda in tilt i ragazzi, le prove li sottopongono a ritmi stressanti e tra ansia e stanchezza hanno bisogno di genitori che li aiutino e li sostengano, soprattutto da un punto di vista psicologico. Può capitare che ad alcuni di loro, durante la prima prova, l’ansia abbia giocato un brutto scherzetto: magari si...
LEGGI TUTTO