farsi del male


Figli che si fanno male. L’autolesionismo in adolescenza, un problema nascosto

L’autolesionismo rappresenta un fenomeno di indubbia rilevanza clinica e sociale, soprattutto per la sua gravità e considerevole diffusione nella popolazione adolescenziale, già a partire dagli 11-12 anni di età. Tali condotte autolesive sono l’espressione di un profondo stato di malessere e di disagio interiore che il ragazzo scarica sul proprio […]

autolesionismo e social network

Sfida autolesionistica, la moda adolescenziale del farsi male da soli: l’eraser challenge

Si chiamano challenge e sono delle vere e proprie sfide che si diffondono in rete. Sono attività definibili culture bound, ossia caratterizzate o determinate dalla cultura tecnologica di questi ultimi anni. La cosa sconcertante è che il popolo dei social sembra che stia sempre lì, pronto ad aspettare la nuova […]

eraser

#sue

Il suicidio in un hashtag. Il nuovo modo di comunicare degli adolescenti

Ana, Annie, Mia, Deb e Sue e tanti altri non sono nomi di ragazze. Sono le abbreviazioni o i nomi in codice che gli adolescenti utilizzano per identificare i loro disturbi alimentari o i loro stati d’animo su Instagram.  Tutti accompagnati da altri hashtag come #depressione #cutting #selfharm #help #solitudine […]


Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

autolesionismo e social network

Autolesionismo: quanti adolescenti si fanno intenzionalmente del male e perché?

Comunicato Stampa: Autolesionismo: quanti adolescenti si fanno intenzionalmente del male e perché?   Roma 24 settembre 2015   Cos’è l’autolesionismo? Si parla troppo spesso di devianza, di bullismo, di violenza, tutte condotte rivolte verso l’esterno, più manifeste e socialmente riconosciute come problemi di rilevanza sociale. Esiste un numero piuttosto importante […]


ARTICOLI CORRELATI

La violenza all’interno della coppia in adolescenza. Conoscere i segnali per prevenire la violenza domestica

violenza-tecnologica

La prevaricazione e la violenza di genere all’interno della coppia, possono manifestarsi fin dal primo innamoramento, fin dalle prime relazioni sentimentali, anche tra i più piccoli e lasciare segni indelebili in una fase in cui si crede ancora nell’amore, in cui non si pensa che un coetaneo possa, per “amore”, arrivare a castrare, vincolare, soffocare...
LEGGI TUTTO

Genitori vittime di figli violenti. Quando il bersaglio sono i genitori

violenza figli vs genitori

Tra le varie espressioni con cui si possono manifestare i comportamenti violenti rivolti contro le persone in adolescenza, una forma piuttosto grave e nascosta, è quella intra-familiare. Questa forma di violenza si esprime all’interno delle mura domestiche ed è caratterizzata dal maltrattamento dei propri familiari, in genere i genitori, fino ai casi più gravi di...
LEGGI TUTTO

Quali sfide deve affrontare un genitore nell’era digitale?

smartphone-per-bambini shu

Sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita non è mai stato semplice, ma in un’epoca digitale in cui tutto è mediato dalla tecnologia e dai social, le sfide per i genitori sembrano essere ancora maggiori. La tecnologia influenza stili di vita e abitudini quotidiane, e se per i ragazzi è facile e immediato...
LEGGI TUTTO

Quello che i figli non dicono. Il vissuto di tanti figli che subiscono le separazioni conflittuali

genitori che litigano

Il problema non è la separazione in quanto tale dei due genitori; il problema è la gestione delle varie fasi, sono i conflitti e il malessere che genera il distacco quando non si affronta con un clima di accettazione. Troppe volte le separazioni sono il teatro della rabbia, della frustrazione, dell’odio tra ex coniugi, dei...
LEGGI TUTTO

Bambini e adolescenti sempre più ansiosi. Come combattere l’ansia da prestazione?

ansia_bambina

Sono sempre più in crescita i bambini e i ragazzi che, in vista di un’interrogazione, un compito in classe o una gara sportiva, sperimentano alti livelli di ansia e preoccupazione, non si sentono sicuri e arrivano anche a bloccarsi e a rifiutare di affrontare il problema. Sentire la pressione del risultato, dover prendere bei voti...
LEGGI TUTTO

Selfie sui binari del treno: perché i ragazzi si mettono in pericolo? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in Famiglia

unomattina in famiglia

Sempre più adolescenti si sfidano, con lo smartphone in mano, sui binari del treno: si tratta di giochi pericolosi dove i giovani pur di ottenere like e popolarità rischiano la vita. E' successo a Bologna questa volta, dove quattro ragazzini sono stati avvistati sui binari mentre si facevano dei selfie, saltando poco prima dell'arrivo del...
LEGGI TUTTO